Miglior ginseng rosso coreano?

Ciao

sapete indicarmi la miglior produttrice di ginseng rosso coreano?

Ho letto che non sono tutti uguali, in alcuni il ginseng è troppo "tagliato".

Quale indice di ginsenosidi scegliere?

E' davvero efficace?

In ultimo, sapete se ha controindicazioni per chi fa dialisi peritoneale? (Questo solo a titolo informativo, dovrò consultare il medico in ogni caso)

Grazie fin d'ora

Aggiornamento:

grazie della risposta inner777

per la dialisi ho infatti chiesto a puro titolo informativo, magari epserienze personali ecc.

ho dato un sguardo su gogle shopping e sono usciti prezzi tutt'altro che discreti; quanto può durare ad es un vaso da 50g?

1 risposta

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao,

    Credo che in Italia il miglior ginseng rosso coreano sia quello della HWA (sigillo oro). E' disponibile sia in pasta molle che in capsule. In Italia lo distribuisce la Naturando. Io ne ho provati diversi tipi, e fino ad ora mi sembra il migliore, e infatti non costa poco. Prima usavo la pasta perche' e meglio, pero' la trovo un po' scomoda, e ho preso le capsule.

    Piu' che tagliato, puo' darsi che trovi un ginseng che e' stato raccolto troppo giovane ed e' quindi povero di ginsenoidi e altri nutrienti. Oppure e' stato bollito ad alte temperature per farlo concentrare e quindi ha perso una parte dei nutrienti durante questo processo.

    Anche se non e' un consiglio assoluto, di solito i ginseng migliori sono quelli che costano di piu'.

    Per quanto riguarda il discorso dialisi ti conisiglio di informarti BENE. Perche' il ginseng un effetto marcabile sul corpo ce l'ha, puo' fluidificare il sangue per esempio. Secondo me e' difficile che troverai un dottore che ti dica tranquillo prendilo pure, o se lo trovi, ti lascera' assumere dei dosaggi talmente bassi da risultare insignificanti.

    Facci sapere

    Saluti!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.