F.B.
Lv 6
F.B. ha chiesto in Giochi e passatempiHobby · 9 anni fa

costruire un faro in miniatura?

qualcuno sa come fare o trovare delle istruzioni su come realizzare un faro con mattoncini

o in legno ?

per precisione vorrei realizzare qualcosa di simile magari uno più bello.

http://www.scale-mania.it/index.php?main_page=popu...

un sincero grazie a tutti

1 risposta

Classificazione
  • ?
    Lv 5
    9 anni fa
    Risposta preferita

    ma il faro lo vuoi funzionante nel senso che possa fare luce???comunque:

    Materiale occorrente:

    In un negozio che vende materiali elettrici:

    - 1 mini lampadina (lampadina per torcia) da 3,5 V (+ 1 di riserva)

    - 1 mini portalampade

    - 2 pezzi di filo conduttore ciascuno della lunghezza di cm 35 (+ 2 di riserva)

    - 1 pila (anche stilo + 1 di riserva)

    - 1 rotolo di nastro isolante

    in un ferramenta:

    -forbici dalla punta arrotondata

    -un fogli da compensato(regolati tu per quanto riguarda le misure vedi quanto ti occupa il faro)

    Materiale di recupero:

    - Una base di cartone cm 20 x 20(se non bastasse 40 x 40.)

    il circuito elettrico:1.Prendi uno dei fili conduttori e con una forbice dalla punta arrotondata “spella” le due estremità del filo (in alto e in basso) in modo da asportare circa 2,5 cm del rivestimento in plastica. Si tratta di un’operazione molto delicata, infatti devi fare attenzione a non tagliare anche i fili conduttori in rame che la plastica ricopre. Asportando la plastica infatti i fili conduttori in rame potranno fuoriuscire. Una volta “spellate” le due estremità, dai una specie di “avvitata” ai piccoli fili in rame che troverai separati tra loro in modo da formare un unico filo.2. Adesso prendi il mini portalampade che come puoi notare ha due occhielli metallici. Ora prendi uno dei due fili conduttori “spellati” e fissa il filo in rame di una delle due estremità a uno dei due occhielli. Per il fissaggio basterà far passare il filo in rame nell’occhiello e poi fare una specie di nodo intorno ad esso. E’ molto importante che il filo faccia “contatto”, ovvero che sia ben aderente all’occhiello.3.Prendi il secondo filo conduttore e fai come ai punto 1 e 2.4. Se hai eseguito correttamente i vari passaggi avrai ora davanti a te un mini portalampade con due fili conduttori collegati agli occhielli.5. Le altre due estremità “spellate”, cioè quelle non collegate agli occhielli, andranno invece collegate alle estremità + e – del generatore di energia, ovvero al + e al – della pila. Ma prima di fare ciò prendi la mini lampadina e avvitala al portalampade.6. Ora, prendi la pila e collega le due estremità “spellate” dei fili rispettivamente al suo polo positivo (+) e al suo polo negativo (-). Fissa il collegamento con del nastro isolante. Se la lampadina si accende il circuito funziona correttamente. Se non si accende ci sono tre possibilità: a) i fili non sono stati fissati bene: non fanno contatto con gli occhielli o con i poli della pila; b) la pila è scarica, prova con quella di riserva; c) la lampadina è fulminata, prova con quella di riserva.

    costruzione del faro:inizia col tagliare un parte del foglio di compensato(o te lo fai tagliare già in ferramenta oppure te lo tagli tu io consiglio la ferramenta)per le misure informati oppure dimmi le misure in cui vuoi fare il faro sennò non posso farti una misura precisa.e lo arrotoli a cono(compensato leggero)unendolo con dei chiodi o delle viti(ancora meglio se però hai un trapano)piccole,facendo ovviamente i buchi per le finestre e la porta.poi lo poggi su una base a scatola sempre di compensato uguale alla foto.e unisci il tutto con viti piccole.poi ricopri il tutto con piccole pezzettini di compensati dipinti come fossero mattoni. e te lo fai bello colorato con la vernice.rendi il tutto più robusto possibile e attacchi i mattoncini diciamo così con colla da falegname.per costruire la testa del faro prendi una cordellina in metallo tipo quelle che ci sono ad alcuni portoni e li attacchi su pezzettini di legno.poi compri propio per la testa una già preparata.poi ti crei un prato.per renderlo più bello aggiungici una mini fontana elettrica tipo quella dei presepi(costano poco) e un laghetto elettrico.e poic i metti magari qualche pecorella di plastica e delle balle di fieno mini fatte con dei fili di una scopa di paglia.ciauz

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.