É necessario proprio " offendere " chi non condivide la vostra religione?

noto ( spiacevolmente ) che questa sezione non é solo un modo ed uno scambio di idee, ma é volentieri la si usa per offendere sia in maniera diretta che indiretta chi é di religione diversa da ció che si professa.La maniera che trovo piú subdola a mio parere, é farlo con domande dall'apparenza innocue.Vorrei lanciare un monito di essere piú selettivi nello scegliere le domande a cui rispondere, perché come dice Matteo 7:6.......non gettare le perle.......

Aggiornamento:

@boss robot: non é per confondermi, io sono certa della mia religione, la questione é un'altra: il rispetto, prima di tutto........si puó anche essere di una religione diversa ma il rispetto é uguale per tutti gli esseri umani, e di qualunque religione...........

Aggiornamento 2:

@ciao Daniele! Quando ci vuole.........ci vuole.

17 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Secondo me chi ricorre alle offese personali per difendere una sua idea NON HA ARGOMENTI

    dimostra cosi' la sua pochezza e la sua maleducazione ed in genere è meglio evitare di replicare, si creerebbe un ' INUTILE e STERILE competizione che non porta da nessuna parte ,se non a fare una gara tra chi è piu' sarcastico e sciolto di lingua.

    @Fabry

    scusami, lo sai che ho rispetto per te, ma allora mi spieghi come mai non dici le stesse cose nelle domande di Marta Suina@????

    attendo risposte coerenti

    ----------------

    @Fabry

    Quindi la delusione e il sentirsi ''feriti dentro'' giustifica chiedere se i TDG usano gli assorbenti, o se la sigla TDG significa Tazza Del Gabinetto,,,andiamo bene.....(e mi sono limitata credimi )

  • 10 anni fa

    La battuta scappa...Lo ammetto e chiedo venia...

    Ma quando diventa linciaggio non è ammissibile: ognuno ha diritto a professare le proprie idee...

    Ultimamente, un utente che si dichiara tdg è stato scoperto a darsi con vari account numerose mr...

    L'assenza di reazione di tutti i tdg verso l'errore marchiano di un correligionario ha scatenato una tensione e rinfocolato i soliti utenti anti-tdg...

    Bastava una ammissione di errore di fronte le evidenze...

    Questa controtestimonianza non può non lasciare strascichi sull'idea di utente tdg...

    In questi giorni, sto pagando la mia presa di posizione con segnalazioni di vecchie risposte e la riesumazione di una mr assegnatami dall'attuale mio account...Piuttosto che mandarla al voto, si trattava di risposte che non ritenevo meritevoli, ho preferito rispondere con l'account principale per chiarire la mia posizione...Una cavolata fatta due anni fa...Ebbene mi si mette alla gogna...E chi lo fa aveva ed ha forti amicizie con i tdg...

    Capisco la "vendetta" nei miei confronti, ma non è offendermi per le mie opinioni espresse liberamente?

    Tornando alla tua domanda, certo si dovrebbe isolare i troll con domande offensive, cioè non dagli da mangiare, in un certo senso, ma sopravviverebbero da soli con altri account votandosi tra loro...

  • 10 anni fa

    Ciao, penso sia inevitabile non offendere nel senso che c'è per forza uno scontro, uno scambio di vedute e di accuse. Per esempio: voi siete attaccati in modo molto aggressivo per il fatto che andate di casa in casa o per il fatto che rifiutate le trasfusioni di sangue o per delle date che poi si sono rilevate sbagliate ecc.

    Ma anche voi attaccate i cattolici sulla pedofilia facendo di tutta l' erba un fascio, o li chiamate babilonia la grande, il mondo di Satana ecc. Ora io provo a mettermi nei vostri panni e vi capisco! ma provate a mettervi anche voi nei panni di quelli che vengono classificati come quanto detto sopra!

    Il mio punto di vista è che bisogna accettare le critiche... chi non le accetta non ha il diritto neanche di muoverle! In quanto a l' offendersi sta anche nella poca maturità delle persone.

    Un saluto a tutti voi! :)

    @Girasole: Io Marta Suina la vedo come una persona ferita dentro e credo di non sbagliarmi.

    La maggior parte delle sue domande denotano una certa frustrazione, infatti io non rispondo a tutte le domande di Marta Suina (Che poi ora mi ha anche bloccato, Mi piacerebbe capire chi c'è veramente dietro questa persona!). Certe domande mi danno lo spunto per evidenziare il mio dissenso che più che altro non è verso il tdg (come tu sai molto bene) ma verso il corpo direttivo.

    Poi, come sempre tu sai ci sono fatti personali di esperienze negative cose che non riesco a cancellare.

    Ciao

    @Girasole: "Quindi la delusione e il sentirsi ''feriti dentro'' giustifica chiedere se i TDG usano gli assorbenti, o se la sigla TDG significa Tazza Del Gabinetto,,,andiamo bene.....(e mi sono limitata credimi )"

    No Girasole non giustifica questo. Infatti non ho detto che Marta Suina ha ragione, ti ho detto quello che io vedo in lei. Poi ti ho detto che "CERTE" domande mi danno lo spunto per evidenziare il mio dissenso.

  • Anonimo
    10 anni fa

    Gesù non offendeva mai nessuno. Addirittura toccava i lebbrosi e gli impuri cerimonialmente(cosa che ai tempi era impensabile che facesse un giudeo). Io credo che siamo TUTTI liberi di scrivere e professare quello che si crede e si vuole:l'importante è che si faccia SOLO senza offendere chi la pensa in maniera diversa. Io mi reputo cittadino di tutto il mondo e in quanto tale non mi piace chi denigra le altre razze,culture e religioni.

    @Benny mi dispiace se non sei potuto andare,io fortunatamente abito in sicilia e quando non vado a lavorare ne approfitto per fare una nuotatina.

    Ps: auguri per la futura nascita di tuo/a figlio/a.

    Fonte/i: Ciao certosina,oggi siiiii vaaaaa aaaaaaaaa maaaaaaaaareeeeeeeeee!!!!!!!!
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa

    Io ho sempre offeso solo quelli che pretendono di obbligare gli altri a condividerla.

  • Anonimo
    10 anni fa

    Quando gli argomenti scarseggiano o mancano del tutto,il blogger saggio batte in ritirata documentandosi,il blogger stupido passa alle offese.

    ------------------------------------------

    x Cosse.....:( Beato tu che vai al mare.Dovro`aspettare l`anno prossimo per immergermi nel mare,ora mi accontento della gelida acqua di qualche fiume alpino.

    Buone vacanze :)

    Grazie,fai una bella nuotata anche per me ;)

  • dod19
    Lv 4
    10 anni fa

    no io non offendo chi non condivide la mia religione.. anzi rispetto le religioni diverse dalla mia.. l'unica cosa che mi da fastidio è quando devono convicermi a cambiare la mia per la loro.. io ho la mia religione e non passo il tempo ad andare in giro e convincere la gente a convertirsi..

  • 10 anni fa

    Purtroppo le offese nn riguardano solo l'aspetto religioso

  • 10 anni fa

    Premetto che non ho mai bloccato nessuno né mai dato un pollice verso e da quando sono su Answers ho segnalato tre utenti per "offese" (non trovo un termine più adatto) esagerate nei confronti dell'Islam, del Papa e di un utente, questo succedeva qualche anno fa, poi non ho più segnalato nessuno, il mio avatar è cambiato diverse volte ma il nick è sempre l'unico e originale.

    Non ho più fatto domande perché le ultime fatte sono durate il tempo di postarle (era il momento delle domande clonate che sparivano circa due anni fa) cosa su cui non ho mai postato domande ma quanto avvenuto oggi mi ha lasciato... di sasso ma dovrebbe essere evidente che... la verità fa male:

    "Interessante che i testimoni di geova parlano di rispetto poi demigrano le altre religione e non parlano mai delle boiate che dicono qui dentro, siete completamente fuori dalla realtà e sparate falsità a valanga."

    Come questa?

    "Treviso, donna rifiuta cure salvavita perché testimone di Geova?" [verità]

    "Io manderei ogni mattina due persone a proporgliele." [rispetto]

    Il peggio è qui dentro, vedi i tdg che offendono chiunque non creda quello che vogliono loro.

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Al...

    Ho dovuto riaprirla non loggato in quanto chi dà lezioni di bon ton... per dimostrarlo blocca. E ve n'è più di uno... vedrai le code di paglia che potrebbero saltar fuori!

    Suppongo non servano altri commenti.

    Inoltre, per non urtare la suscettibilità di nessuno, i miei interventi sono infarciti di imperfetto e condizionale anche se sono pienamente convinto di ciò che dico per cui non mi sembra di aver mai "imposto" il mio POV. La mia pecca? I pensierini, sono mirati ma primariamente li ho applicati a me stesso!

    Del rispetto degli altri, se non vogliono mostrarmelo, posso farne a meno certo mi fa piacere quanto utenti "avversari" discutono e si confrontano civilmente, errori ne ho fatti tanti (e sono stato pronto a scusarmi) e ne farò ancora ma cercherò di restare coerente alle mie convinzioni e ringrazio, come ho ringraziato, chi evidenzia le mie carenze.

    ziopino

  • 10 anni fa

    Parlare con religioso senza offenderlo, spesso è impossibile.

    Perché di solito parte prevenuto nel dialogo, cercando l'offesa anche dove non c'è, in una sorta di mania di persecuzione.

    Quindi, anche la domanda innocua per lui può rappresentare grave offesa, che in realtà lui identifica in parole che non hanno quello scopo.

    Spesso il solo rifiuto di accettare la sua idea, il suo punto di vista in merito all'esistenza di divinità, è da lui considerato grave offesa intollerabile.

    Quindi, per un dialogo corretto con un religioso, bisognerebbe prima convertirsi alle sue idee e poi cominciare a parlare.

    Sinceramente, preferisco risultare offensivo e blasfemo piuttosto che farlo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.