Secondo voi uno che si presenta con un turbante in testa , una pistola giocattolo in mano merita d'essere ....?

...ammazzato così ...a 19 anni ?????

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Taranto-...

Aggiornamento:

x Fondatore Casata

e come te lo spieghi allora che oltre il 50% dei giovani italiani tra i 15 ed i 29 anni "va pazzo" per questo corpo militare ?? Seguendo il tuo ragionamento dovremmo essere tutti molto preoccupati per questo "oltre 50%" ??? Li attira solo il fascino della divisa, della vita militare ??

17 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    I carabinieri non sono certo famosi per essere degli intelligentoni.

  • 9 anni fa

    A meritarlo non lo merita... Non lo merita nessuno. Però è stata una disgrazia. Con certe cose non si deve scherzare....

  • 9 anni fa

    Premesso che togliere il tappino rosso è un reato e che avere l'arma in pugno priva dello stesso equivale ad avere un'arma "reale", puntarla, mascherato e dopo aver creato una sorta di blocco stradale per costringere l'auto a fermarsi, contro un carabiniere non solo è da cretino ma può essere anche che non sia uno scherzo e a chi mi punta addosso un'arma, mascherato, dopo avermi costretto a fermare l'auto, non sto a verificare che se è un giocherellone o un terrorista: sparo. Meglio un cattivo processo che un bel funerale.

  • 9 anni fa

    Scusa sai, ma se io fossi a Taranto qualche dubbio sul fatto che non sia uno scherzo ce lo avrei!

    A me sembra una forma di selezione darwiniana, come si fa ad essere così imbecilli?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Se ha il turbante e una pistola giocattolo certo che no. Ma se un deficiente ha anche il viso coperto e la pistola giocattolo senza tappino rosso, e inoltre la punta in faccia ai carabinieri, allora è un idiota e merita di non riprodursi.

    Si chiama "selezione naturale" e gli animali più stupidi non ce la fanno.

  • alby
    Lv 7
    9 anni fa

    Non dire càzzate! Stai raccontando le cose a modo tue, racconta i fatti con precisione! Questo non era un ragazzo che a carnevale andava in giro con una pistola giocattolo con il tappino rosso e un turbante, era un idiota che, IN PIENA NOTTE e in un luogo isolato era a volto coperto, con una pistola senza tappino rosso (da quello che ho capito era una scacciacani, io ne possiedo una, fidati che senza tappino rosso è praticamente identica ad una vera) e gli è venuta in mente la brillante idea di puntarla in faccia ad un carabiniere, permetti che questo carabiniere si possa essere spaventato? Ti rendi conto intelligentone che in certe situazioni è questione di millesimi di secondo? O io o te! Tu cosa avresti fatto genio? Avresti controllato se fosse stata vera? Se i fatti sono andati così come hanno raccontato i telegiornali ha mille volte ragione il carabiniere che ha sparato! Lo sa anche un bambino di 3 anni che non si fanno scherzi del genere con le armi!

  • Ale G
    Lv 7
    9 anni fa

    Nessuno merita di morire MA, ripeto MA, se lo cose fossero andate come dicono le notizie meglio evitare domande inutili. Senza sapere poi certe norme di legge.

  • 9 anni fa

    certo che il gesto è stato un pò avventato ( di entrambi)

  • 9 anni fa

    A parte che togliere il tappino rosso alla pistola è un reato e in quel modo non riesci a distinguerla da un'arma vera.

    Poi, giuridicamente si chiama "legittima difesa", umanamente si chiama istinto: se ti puntano una pistola in faccia, fidati che non riesci più a pensare con la ragione..è normale che sia cosi. E' chiaro che nessuno merita di morire in quel modo, ma se te la cerchi è improbabile che non si rimanga fregati.

  • Squaw8
    Lv 5
    9 anni fa

    Mi spiace molto, ma non riesco a dar torto ad alby, Turbolento e Gandalf il grigio: è quello che istintivamente ho pensato quando ho appreso la notizia...però mi dispiace immensamente per la mamma di questo giovane che non meritava di morire, ma che, magari inconsciamente (ma a 19 anni avrebbe dovuto capire il rischio cui si esponeva attuando questo gesto irresponsabile!), ha scelto di scherzare con la morte per vedere come andava a finire...ed è finita la sua vita...

  • 9 anni fa

    autodifesa.

    io avrei fatto lo stesso, tra parentesi

    il ragazzo di 19 anni era un co***one.

    non dico che se la è meritata, ma se l'è cercata di sicuro...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.