Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiAuto e trasporti - Altro · 10 anni fa

Funzionamento macchina!?

Come sono collegati tra loro cilindrata, valvole e cavalli per fare andare una macchina?

Forse è un'immensa idiozia, ma: motore + potente=+ valvole=+ carburante in uso= va di + ??

Perchè un 1.6 16v va + forte di un 1.6 8v?

Potete farmi uno schema semplice per capire al dettaglio il funzionamento?

Infine, secondo voi,per un 19enne, che macchina può andar bene e a che livello di cilindrata, potenza, valvole?

Quale è meglio tra: ford fiesta, mini cooper e punto evo e perchè? Quale è più alta?

SCUSATE LA MIA TOTALE IGNORANZA

Grazie mille

3 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Il motore della macchina per funzionare ha bisogno di ossigeno, che lo aspira attraverso il filtro dell'aria situato nel cofano.... L'aria viene poi miscelata alla benzina... creando così una miscela aria/benzina. La benzina viene presa dal serbatoio.... ( ma questo spero che lo sapevi ), poi viene iniettata da degli appositi iniettori verso le valvole di aspirazione.

    Le valvole sono le fessure situate sopra la camera di scoppio di un cilindro, si chiamano appunto "valvole" perchè aprendosi e chiudendosi fanno si che la benzina entri nella camera di scoppio, combustioni e venga gettata fuori tramite la valvola di scarico.

    Un comune motore è composto da 4 cilindri. Nelle macchine 16v su ogni cilindro sono presenti quattro valvole: 2 regolano l'aspirazione della benzina per provvedere alla combustione, 2 regolano la fuoriuscita dei gas combusti che vengono poi indirizzati ai collettori... e a sua volta alla marmitta.

    Nelle macchine 8v su ogni cilindro sono presenti due valvole: 1 regola l'aspirazione della benzina, l'altra regola la fuoriuscita dei gas... come prima solo che stavolta le valvole sono solo 2.

    Avere 4 valvole su ogni cilindro è nettamente più performante....il motore lavora di più e anche più velocemente faticando meno e rendendo di più in termini di prestazioni, che si traduce in più cavalli.

    "cavalli" non è un pezzo meccanico che fa andare la macchina ma è il metodo con cui si misura la potenza di una macchina. Come i kilometri per le distanze e cosi via....

    ...4 valvole su ogni cilindro: i cilindri sono quattro = 4+4+4+4 = 16 ecco perchè il modo di dire 16v.

    Il movimento delle valvole viene sincronizzato poi dall'albero a camme che è situato lungo le teste dei cilindri e fa aprire e chiudere in modo sincronizzato le valvole.... le valvole non possono aprirsi a caso... ma in determinati istanti... altrimenti il motore non partirebbe nemmeno... nelle auto da competizione l'albero a camme viene addirittura alleggerito per garantirne meno peso e quindi una rotazione più veloce che si traduce in più potenza e ovviamente più cavalli.

    Poi vi è la differenza tra motore TURBO e motore ASPIRATO. I motori aspirati son tutti i motori "normali" nei quali l'aria viene ASPIRATA dalle valvole di aspirazione; nei turbo l'aria viene compressa maggiormente dalla turbina per farne entrare una quantità maggiore, per poter immettere quindi più combustibile, far fare il botto più grosso e andare di più..

    La turbina del classico turbo a "chiocciola" viene messa in funzione dai gas di scarico: i gas di scarico vengono utilizzati per far girare la turbina..... Infatti più alto è il numero di giri, più il turbo spinge.. sotto un certo numero di giri il turbo è "morto" perchè i gas di scarico non danno abbastanza pressione e non fanno girare le pale del turbo abbastanza forte da creare una sovralimentazione.

    Tutto questo ragionamento vale per i motori 4 tempi a iniezione. (che vengono utilizzati sulle auto e moto)

    Non vale assolutamente per i motori a 2 tempi. (che vengono installati sui go kart, moto da cross, alcune moto da strada d'epoca, scooter, vespa, lambretta, ciao ecc)

    Fonte/i: a forza si smontare i pezzi...
  • 10 anni fa

    allora, con 2 valvole per cilindro il motore è più pronto ai medi-bassi regimi, mentre con 4 valvole si riescono a ottenere migliori prestazioni agli alti regimi.

    Un motore con 4 valvole ha una distribuzione un po' più complessa (altrimenti userebbero ancora 2 valvole,non si complicherebbero la vita mettendone il doppio), ma con le recenti evoluzioni il problema è stato risolto quasi totalmente

    Riguardo il caso concreto da te proposto: le prestazioni di una macchina sono influenzate in parte dal propulsore; dipende anche dal cambio, dai rapporti dello stesso, dalla regolazione della centralina, dal tipo di tracciato.

    Io a 19 anni mi sono preso una ClasseC (usata ovviamente) e a maggio l'ho cambiata per prenderne una più nuova (sempre usata). Macchina comodissima, dalle buone prestazioni, versatile (per partire con gli amici usiamo sempre la mia, per via del clima automatico e del bagagliaio capiente)

    Tra le 3 da te proposte io mi prenderei la Fiesta: comoda, affidabile, accessoriata, carina. Ce l'ha un amico della mia compagnia e non posso affatto parlarne male, anzi..

    La Mini è una scatolina: sotto i 4 metri, i posti dietro sono inutilizzabili (a dire la verità io, 1.83x78kg, stavo stretto anche al posto di guida), se la prendi tutti ti accuseranno di essere gay oppure di averla comprata solo per seguire la moda (magari non è vero, e sarebbe ancor più fastidioso).

    La Punto Evo è ben fatta, con motori buoni ma una qualità dell'assemblaggio un po' inferiore alla Fiesta. Anche gli interni sono lievemente inferiori

    La più alta è la Punto (149cm, la Fiesta 148 e la Mini 141)

  • 10 anni fa

    La cilindrata rappresenta la volume della camera di combustione (cioè la grandezza diciamo del motore).Considerato che in un motore ci sono 4 cilindri mediamente dividi il numero di valvole per il numero di cilindri e ottieni il numero di valvole per cilindro cioè 16v=4 valvole per cilindro.Il numero delle valvole di aspirazione è uguale al n di valvole di scarico quindi in un motore a 4 valvole per cilindro avrai 2valvole di aspirazione e 2 si scarico. LA scelta di un maggior numero di valvole è una questione di rendimento del motore. i cavalli sono la potenza del motore che non è direttamente collegata alla dimensione.Per sapere quanto va guarda quanti cavalli ha. Con un 16valvole ottieni un po' più di cavalli rispetto a un 8v. 1.6 16v circa 12 con un litro(se fai il bravo). cmq fiesta secondo me rapporto qualità prezzo.Come qualità mini cooper

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.