Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoForze dell'ordine · 9 anni fa

Taranto, punta una pistola giocattolo contro i carabinieri: ucciso un 19enne?

Se si dovesse sparare addosso a tutti quelli che ti minacciano per scherzo! E comunque c'è solo la versione dei carabinieri d'ItaGlia. Inaffidabili! Oserei dire, falsa, di comodo, troppe volte le cosidette Forze dell'Ordine, gli angeli della sicurezza si sono dimostrati infami, animalo! Font: Fatepenafratelli WebTv

Aggiornamento:

E se per commentare si usasse la testa e non la pancia?

Aggiornamento 2:

Il Naturalista... Si, se deficiente, idiota, non lo sei tu, sicuro lo sono io. Per sentirmi a posto mi basta essere il tuo contrario. "Chiedo aiuto alla natura" (Help Nature) Parafrasando... Uno scherzo fra amici ed ecco una pistola d'ordinanza sparare...

Aggiornamento 3:

Pluri criminali certi, i Signori Carabinieri... "c'abbiamo le mani legate".

http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=An...

Aggiornamento 4:

"Parlare e' facile. Se e' vero quello che e' stato detto vorrei vedere voi al posto del carabiniere".

Io (anche altri) ci siamo ritrovati in situazioni ben più gravi ed erano proprio "uomini" in divisa quelli che minacciano, ebbene, pur potendo farli secchi all'istante li abbiamo invitati a desistere, la cosa (per modo dire) è finita lì. PER MODO DI DIRE!

Aggiornamento 5:

"Bisogna accertare i fatti".

Chi dovrebbe accertare i fatti? E come? E con i Pecos Bill in libertà liberi di inquinare, irretire, minacciare... Come al solito del Signori Carabinieri non si sanno nemmeno i nomi, di foto neanche a parlarne... Poteri, Sparatori, Occulti?

Aggiornamento 6:

"Se tu sai la verità non devi far altro che informare chi di dovere".

Chi? Specificare!

Aggiornamento 7:

A quanto pare i dettagli aggiuntivi aumentano le congiuntiviti.

Aggiornamento 8:

OMICIDIO PREMEDITATO, in perfetto stile Valium Mafie e Sette Riunite. Fonti: Fatepenafratelli Web Tv e Riservate.

10 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Io mi chiedo solo, ma prima di sparare non devono intimare di buttare l'arma e alzare le mani o c'è solo nei film e nella realtà (Italia del 2011) appena un carabiniere ti vede con qualcosa in mano che sembra un'arma ti può crivellare di colpi? No perché non mi sembra molto normale!

  • Lupin7
    Lv 5
    9 anni fa

    Allora se i carabinieri aessero visto il cerchio rosso sulla pistola lo avrebbero capito....mi devi scusare e pace all'anima sua ma quale deficiente punta per SCHERZO una pistola contro dei carabinieri'??? addolora tutti sapere che è successo ciò che è successo ma il l'intelletto e il raziocinio ci distingue dalle bestie e da chi non riflette prima di agire, non sono scherzi da fare.....un conto e' farlo con degli amici un conto è puntare una pistola, mascherato contro dei carabinieri. Mi dispiace

  • Anonimo
    9 anni fa

    abito vicino al paese dove è accaduta la tragedia e posso dirti che:

    - ha ragione l'utente che dice che più volte nella zona un malvivente armato di pistola aggrediva le coppiette.

    -la ricostruzione dei carabinieri è veritiera anche perchè è supportata dagli amici della vittima che sono stati in seguito rintracciati.

    -il ragazzo nn era un malvivente ma un semplice ragazzo che aveva organizzato uno scherzo a due suoi amici

    -la pistola usata dalla vittima nn aveva il tappo rosso perciò era perfettamente fedele ad una originale

    fatte queste premesse sono il primo a dire che spesso i carabinieri sono ragazzini idioti a cui viene data una pistola e del potere senza alcun criterio,viene chiesto loro di rispettare la legge che nemmeno conoscono,ma in questo caso nn vedo alcuna colpa da parte del carabiniere,che ha sparato perchè ha visto un uomo armato,a viso coperto corrergli incontro,niente da rimproverargli,anzi bisogna ricordare che cmq un procedimento penale a suo carico verrà aperto e che avrà sulla coscienza il fatto di aver spezzato una giovane vita e nn sono cose da poco.

    nn mi sento nemmeno di condannare il ragazzo perchè ha solo voluto organizzare uno scherzo a dei suoi amici,nn c'era niente di male ma il destino ha voluto che anzichè fermare la macchina dei suoi amici,hanno fermato quella dei carabinieri.chi avrebbe potuto calcolare quella eventualità? se tutto fosse filato liscio sarebbe terminato tutto solo con enormi risate,invece per colpa di assurde coincidenze siamo qui a sparare guidizi e a parteggiare come in una partita di calcio contro il ragazzino o contro i carabinieri.

  • 9 anni fa

    c'era, nel tarantino, una banda di ladri che soleva derubare le coppiette. assaltava le macchine di queste con delle armi, immagino vere, e gli portava via tutto. questo ragazzo, per fare uno scherzo a una coppietta di suoi amici, si è nascosto dietro un cespuglio e al rumore di un'auto è saltato fuori convinto che fossero loro, vestito di una tutta da meccanico e una fazzoletto a mo di turbante per nascondersi il viso. in mano brandiva una pistola giocattolo ma senza il bollino rosso, e quindi del tutto simile a una beretta. come scusi un simile comportamento? ok, il carabiniere poteva anche evitare di sparare, ma se un uomo mascherato mi punta una pistola apparentemente vera addosso, io rispondo al fuoco.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Ale G
    Lv 7
    9 anni fa

    Se tu sai la verità non devi far altro che informare chi di dovere.

    magari anche per quest caso qua

    http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=155...

    "Se si dovesse sparare addosso a tutti quelli che ti minacciano per scherzo!..."

    Ma questa frase denota una tua non conoscenza non solo dei fatti ma anche delle leggi.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Si ho letto, anche molti commenti sul fatto che gli stava bene, cosi capisce che non...oppure era giusto che fiisse così, eraun cretino etc. probabilmente l'agente (se fosse andata così si vedrà) avrà avuto paura, come fare a distiguere, come dire, e se fosse vera? ma è pericolosa questa attenuante, molti potrebbero prendere ad esempio la cosa ed emulare, tanto poi si dice che: era spaventato, la sicurezza, era scarica, era un giocattolo, la sicurezza dello stato, e spara etc.

    Devo ammettere che non ho pareri certi..ma le armi sono pericolose in mano a chiunque, ma possibile che un giovane punti un arma giocattolo così per noia?

    Comunque vada non metteranno mai e poi mai in discussione l'arma anche se avessero torto, perchè si crerebbe insicurezza popolare, media e addio, quindi questi casi finiscono sempre in un non nulla

  • Anonimo
    6 anni fa

    Un ottimo sito in cui puoi prendere spunti, idee e avere consigli è Amazon. Io compro un sacco di giochi e giocattoli proprio li sia per i miei bambini sia per dei regali, è molto comodo e i prezzi normalmente sono molto buoni.

    Ti lascio il link se vuoi farti un giretto http://bitly.com/16vcqHD

    Puoi selezioare i vari giocattoli, per tipologia, prezzo e fascia d'età. Un valido aiuto se hai dei dubbi e stai cercando un regalo per esempio (anche se ormai i bambini sanno cosa vogliono e spesso possiamo andare a colpo sicuro). Amazon ha un occhio di riguardo anche sulla provenienza di questi giocattoli. Non ci sono cineserie di dubbia fattura che possono mettere a repentaglio la sicurezza soprattutto dei bimbi più piccoli.

  • 9 anni fa

    Usiamo la testa e non la pancia, quindi mettiti nei panni di un carabiniere, che si sente chiamare infame da te forse perché la loro presenza non ti permette di fare tutto quello che vorresti.

    Ebbene lo prendi all'improvviso, col volto mascherato, togli ovviamente il tappino rosso alla pistola giocattolo rendendola uguale a una vera e....... patapam! Gliela punti in faccia.

    Lui checacchio deve fare? Certo, magari tu speri che si lasci sparare addosso prima di reagire. In questo caso non gli sarebbe successo nulla, era uno scherzo! Ma lui come fa a sapere che non è uno scherzo, cioè come fa a sapere che il primo che non scherza lo uccide?

    In realtà questo fatto è semplicissimamente un fatto di selezione naturale.

    In natura gli animali più stupidi è bene che non si riproducano.

    Quel ragazzo ha fatto una cosa ENORMEMENTE stupida, e questa stupidità non la trasmetterà a nessun figlio.

    Ovviamente se partiamo dal fatto che i carabinieri di certo mentono/lo hanno fatto apposta/sono infami a prescindere/sono inaffidabili..... beh, allora davvero si ragiona con la pancia, anzi con il ventre, anzi con il basso ventre.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Parlare e' facile. Se e' vero quello che e' stato detto vorrei vedere voi al posto del carabiniere. Vedi massi in mezzo alla strada esce una persona dal cespuglio con un arma e di notte... Chi di voi non avrebbe sparato?? Era solo uno scherzo e quel ragazzo non meritava di certo di morire. Ma non si può' nemmeno buttare la croce addosso al militare che ha sparato! Nessuno avrebbe fatto diversamente. E' stata una tragica fatalità dovuta alla ragazzata di un giovane che ripeto non meritava la morte ma di sicuro ha commesso una sciocchezza incredibile

  • Bisogna accertare i fatti.

    Se la versione dei Carabinieri è veritiera c' è poco da fare. Se vieni minacciato da una persona con una pistola in pugno non è che tu abbia il tempo di verificare se l' arma è vera o falsa....

    In genere più che accusare tutte le forze di polizia o i singoli individui sarebbe ora di cominciare a parlare di formazione. Poliziotti e Carabinieri devono essere formati meglio, addestrati meglio. Prima ancora SELEZIONATI meglio. E devono essere dotati di mezzi migliori. Tutto questo costa....e allora che siano di meno. Meglio due persone oneste, capaci, ben addestrate e ben pagate che quattro tra cui un corrotto, un violento e un incapace..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.