Mattia ha chiesto in Politica e governoEsercito · 8 anni fa

Domanda pistola a salve?

Cosa succede, non in termini legali, se buco la canna piombata della mia beretta lady k??? Potrebbe rompersi???

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Migliore risposta

    Credo di sì. Il materiale impiegato è una lega adottata apposta, la "Zama". Non solo: la canna è di solito unita al castello da una base dotata di spina, quindi se il trapano dovesse impuntarsi e dare alla canna una torsione più forte, ciò danneggerebbe il castello in zama dell'arma. Infine: forare con precisione per diversi centimetri una canna, di diametro già esiguo, è difficile e riski di uscire lateralmente. Infatti per formare le canne delle armi da fuoco non si usano trapani, ma dei torni dotati di una "Saetta" fissa, di grande precisione geometrica (non lo è invece la punta di un trapano, ke spesso non è rettilinea o non viene fissata esattamente coassiale al mandrino), mentre è la barra d'acciaio grezza ad essere fissata al madrino ed avanza girando su se stessa. E' di diametro esorbitante e viene solo successivamente ridotta alle dimensioni che vediamo, tramite tornitura che rende anche esattamente concentrica l'anima al tubo esterno.

    Infine: ove desiderassi sparare dei proiettili, va considerato che la canna non è prescritta per sopportare la pressione data dai gas che spingono un corpo solido in avanzamento, e potrebbe scoppiare.

  • 8 anni fa

    Chi ti ha risposto prima dice il giusto. Non solo difficoltà tecniche che solo un laboratorio superspecializzato potrebbe superare, ma poi ti ritrovi una cosa i cui materiali non sono fatti per resistere alle pressioni (enormi) di un colpo vero. Risultato: al primo sparo "vero" la pistola ti scoppia in faccia. Il mio consiglio è: ASTENERSI!!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.