quanti colpi al minuto puo sparare un'arma automatica?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Migliore risposta

    @Christian, non vengono caricate le canne, che dici? Mica sono armi ad avancarica!!!... ci sono 10 canne che ruotano e sono alimentate da parti in movimento azionate da un motore elettrico e nell'A10 da un giunto unito alla turbina. La parte mobile è una cremagliera che trascina il nastro (ke in effetti va ricaricato in azienda, essendo a maglie sigillate) il quale entra in un meccanismo a camma abbastanza elementare che semplicemente "spinge" i fondelli dei grossi bossoli nelle canne man mano che esse si presentano alla camma (meccanismo Gatling e Nordenfelt-Gardiner od Hotchkiss a revolver), indi un innesco o elettrico o a percussione causa lo sparo della canna che passa per esso, poi un'altra camma aggancia la cava del bossolo con l'estrattore e lo estrae.

    E' un meccanismo apparso la prima volta nel 1858: nel 1865 fu brevettato un capiente caricatore a tamburo ed indi uno a più settori, ruotante. L'arma era a manovella e già nel 1876 tirava 1200 colpi minuto; nel 1897 ne apparve una versione elettrificata di grosso calibro (1", 25.4 mm) simile a quelle odierne, per il tiro antisilurante: faceva i 3000 c/min., ma non fu giudicata "interessante".

    @chirstian: sì, in effetti ho chiarito. Si tratta (con mia sorpresa) della ripresa di una plurisecolare idea, quella di cariche in tanden nella stessa canna, applicate a "machine infernali" del 1500/1600 e sporadicamente fino al primo '8oo. Certo che si tratta di armi estreme, non facilmente maneggiabili, di difficile caricamento e che possono eseguire solo scariche concentrate, suppongo in funzione antimissile.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Ho quotato Christian Kovacs.

    Riguardo la discussione su Metal Storm, questo link dovrebbe risolvere ogni dubbio...

    http://www.metalstorm.com/release/AGM2009-2.html

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Un normale fucile d'assalto tipo un Ak-47 ne spara circa 600,10 al secondo.Alcune pistole mitragliatrici arrivano a 900-1000(FN P90,Kriss Super V,...)Alcune mitragliatrici leggere arrivano a 1500(la mitica MG42 tedesca).Ci sono poi armi che una persona non riesce a portarsi dietro come le mitragliatrici gatling da 3000-4000 colpi al minuto(50-67 al secondo!!!),alcune come la Gryazev-Shipunov GSh-6-23 sovietica anche 10000 al minuto!C'è poi un'azienda australiana(MetalStorm) che ha trovato un modo di sparare pazzesco:le cartucce vengono caricati un dietro l'altro nella canna e vengono innescati da impulsi elettrici,poi diverse canne vengono affiancate e sono riusciti a raggiungere anche 1000000 di colpi al minuto!!!Questo perchè non ci sono parti in movimento,solo impulsi elettrici,e le canne possono sparare appena il proiettile esce dalla canna.L'unica cosa brutta è caricarle...bisogna inviare le canne vuote alla Metal Storm perchè le carichi.

    @Cesare no sono dei blocchi con diverse canne,e ognuna contiene i colpi,almeno sui documenti che ho trovato è cosi.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 4 anni fa

    Il vulcan spara 6600 colpi m. 110 al secondo!!! Calibro 20!!! Esplosivo! L azionamento del (cane) elettronico nn esiste nulla di potente e devastante... Nessun arma o mezzo può avvicinarsi senza esser distrutto nulla!!!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.