come abituare una cocorita (pappagallino) a posarsi sulla mano/spalla al richiamo?

E poi dove la devo liberare?10 punti al migliore.insomma,ditemi come devo fare ad "addestrare" nel vero senso della parola una cocorita

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Migliore risposta

    i giorni dopo che lo hai acquistato lo prendi in mano (anche se con la forza) e lo tiri fuori a quel punto gli fai vedere l cibo e gli dimostri affetto, lo accarezzi ecc. in modo che lui capisca che tu sei buono. dopodiché lui impara a montare sul dito e a uscire tranquillamente dalla gabbia.

    lo tiri fuori con la forza x circa 1 settimana poi dovrebbe imparare da se.

    p.s. ti consiglio di prenderlo maschio

    Fonte/i: esperienza personale
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    QUELLO CHE SEGUE è UN COPIA INCOLLA DI UNA RISPOSTA AL QUALE HO OTTENUTO MIGLIOR RISPOSTA

    prima di tutto ne devi comprare una allevata a mano che nelle cocorite è un fattore molto raro...

    io con la mia calopsite ho fatto così (premetto che la mia calop è allevata a mano) :

    1) il primo giorno che lo comprata lo tenuta nella gabbia e mi ci avvicinavo a guardarla

    2) il secondo giorno ho aperto la gabbia e ho lasciato che osservasse l' ambiente, poi pochi minuti dopo aver visto che non c'era nulla da temere lui è uscito e si è messo sopra la gabbia e guardava tutti dall'alto poi ho cominciato a fischiettare un motivetto musicale per tranquillizarlo e h cominciato a dagli semi di girasole con le dita e visto che lui li prendeva ho cominciato a fare dippiù ho messo il seme di girasole nella mano in un modo tale che se voleva mangiare il seme doveva salire in mano è dopo un po di incertezza ha superato anche questa fase, poi gli ho dato da mangiare dalla mano e quando voleva lui saliva e scendeva dalla mano.

    3) terzo giorno Paco (così si chiama) ha cominciato a salirmi sul dito anche senza semi e si metteva a giocare con i bracciali. e appena capivo che voleva riandare sopra la gabbia lo rimettevo subito per evitare che volasse e che non si fidasse di me. gia il pomeriggio ha cominciato a salire senza problemi nella mano e a volerci stare più tempo.

    4)quarto giorno ( oggi ) paco sale senza alcun problema in mano nel braccio e addirittura il pomeriggio mi è salito in spalla ed è stato lì 20 minuti circa a giocare con la collana e a vedersi la televisione con me. sta sera ha imparato a darmi i bacini nelle labra e a salire sulla mia spalla facilmente a addirittura stava nella spalla anche mentre camminavo per la cucina senza volarsene nella gabbia.

    per concludere ho impiegato 20 minuti per descriverti questa mia esperienza per farti capire quanto sia bello avere un pappagallo allevato a mano in casa e quanto è soddisfacente vederlo imparare velocemente.

    un consiglio non prendere pappagalli allevati in gabbia perchè potresti starci degli anni ad insegnargli l' '' educazione'' e a convivere in armonia con te. inoltre oltre che ha un punto di vista pratico, i pappagalli allevati in gabbia dai genitori trascorrono tutto il giorno dentro una gabbia e non interagiscono quindi è anche molto più dificile che parlino soprattutto le cocorite che anche se allevate a mano è molto difficile che parlino.

    se vuoi altri consigli non esitare a contattarni

    se vuoi aquistare una calopsite allevata a mano ricorda che il prezzo è 100€ da un allevatore e 130-140€ in un negozzio normale ma anche se ti sembrano troppi sappi che gia dal secondo giorno in poi sarai felicissima di essertelo comprato e avrai guadagnato un amico fedele e affezionato

    Un saluto e dimmi cosa hai deciso

    contattami senza problemi

    per le cocorite è uguale

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    prima di tutto ne devi comprare una allevata a mano che nelle cocorite è un fattore molto raro...

    io con la mia calopsite ho fatto così (premetto che la mia calop è allevata a mano) :

    1) il primo giorno che lo comprata lo tenuta nella gabbia e mi ci avvicinavo a guardarla

    2) il secondo giorno ho aperto la gabbia e ho lasciato che osservasse l' ambiente, poi pochi minuti dopo aver visto che non c'era nulla da temere lui è uscito e si è messo sopra la gabbia e guardava tutti dall'alto poi ho cominciato a fischiettare un motivetto musicale per tranquillizarlo e h cominciato a dagli semi di girasole con le dita e visto che lui li prendeva ho cominciato a fare dippiù ho messo il seme di girasole nella mano in un modo tale che se voleva mangiare il seme doveva salire in mano è dopo un po di incertezza ha superato anche questa fase, poi gli ho dato da mangiare dalla mano e quando voleva lui saliva e scendeva dalla mano.

    3) terzo giorno Paco (così si chiama) ha cominciato a salirmi sul dito anche senza semi e si metteva a giocare con i bracciali. e appena capivo che voleva riandare sopra la gabbia lo rimettevo subito per evitare che volasse e che non si fidasse di me. gia il pomeriggio ha cominciato a salire senza problemi nella mano e a volerci stare più tempo.

    4)quarto giorno ( oggi ) paco sale senza alcun problema in mano nel braccio e addirittura il pomeriggio mi è salito in spalla ed è stato lì 20 minuti circa a giocare con la collana e a vedersi la televisione con me. sta sera ha imparato a darmi i bacini nelle labra e a salire sulla mia spalla facilmente a addirittura stava nella spalla anche mentre camminavo per la cucina senza volarsene nella gabbia.

    per concludere ho impiegato 20 minuti per descriverti questa mia esperienza per farti capire quanto sia bello avere un pappagallo allevato a mano in casa e quanto è soddisfacente vederlo imparare velocemente.

    un consiglio non prendere pappagalli allevati in gabbia perchè potresti starci degli anni ad insegnargli l' '' educazione'' e a convivere in armonia con te. inoltre oltre che ha un punto di vista pratico, i pappagalli allevati in gabbia dai genitori trascorrono tutto il giorno dentro una gabbia e non interagiscono quindi è anche molto più dificile che parlino soprattutto le cocorite che anche se allevate a mano è molto difficile che parlino.

    se vuoi altri consigli non esitare a contattarni

    se vuoi aquistare una calopsite allevata a mano ricorda che il prezzo è 100€ da un allevatore e 130-140€ in un negozzio normale ma anche se ti sembrano troppi sappi che gia dal secondo giorno in poi sarai felicissima di essertelo comprato e avrai guadagnato un amico fedele e affezionato

    Un saluto e dimmi cosa hai deciso

    contattami senza problemi

    per le cocorite è uguale

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.