Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneEducazione - Altro · 9 anni fa

Quanto reputate utile le botte per l'educazione di un bambino ?

Parto dicendo che non sono mamma e che sono giovanissima ..faccio questa domanda perchè sono stata spettatrice di un'episodio in spiaggia dove una mamma picchiava il proprio bambino di circa 6 o 7 anni per qualsiasi cosa . Ma picchiare nel senso prenderlo per capelli , tirare addosso secchiello o altro e poi l'ho sentita urlare che il bambino non la ricambia di nulla. Ma insomma come si può pretendere che un bimbo di quell'età possa ricambiare.

Ok ci sta qualche sculaccione ma picchiarlo perchè non vuole mangiare il gelato oppure perchè non vuole stare seduto. Insomma i bambini vanno al mare x divertirsi no ????

Io credo che sia più utile spiegare al bambino le cose con parole e non con le botte altrimenti si richia solo di alterarlo e incitarlo a fare peggio. E poi verrano fuori ragazzi violenti che a loro volta piccheranno quando qualcosa non va a genio a loro.

Aggiornamento:

X Carmine T

Capisco che lo sculaccione possa starci. Ma i bambini non devono avere paura dei genitori a mio parere anzi deve essere il genitore che deve capire il bambino ed instaurare un buon rapporto dall'inizio.

Insomma per ogni mimima cosa cosa facciamo ?

facciamo partire una sberla , una pantofola. Non sono schiocchezze ...

bisognerebbe fare capire ai bimbi i propri errori e non picchiarli ...

Magari una punizione?

del tipo 4 gg senza x-Boxe accompagnata dalla spiegazione del perchè la punizione e dovuta a cosa ...

3 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Considerando il fatto che i bambini "immagazzinano" le esperienze vissute nei loro primi sei anni per tutta la vita, io personalmente considero riprovevole qualsiasi forma di violenza fisica da parte dei genitori.

    Gli adulti affermano che ai loro tempi se non si obbediva si ricevevano percosse? Beh, i risultati si vedono molto chiaramente: guardate un po' che società che hanno costruito, loro e le loro maniere...!!!

    Secondo me i bambini sono intoccabili, indipendentemente che siano obbedienti o meno, perché qualsiasi forma di violenza gli potrebbe procurare disturbi o traumi a livello psicologico anche a lungo termine...

    Non sto affermando che debbano rimanere impuniti, anzi, voglio solo chiarire che, almeno per me, il metodo più equilibrato per fargli capire le regole da rispettare sia quello di sottrargli cose materiali a loro care (giocattoli), negargli alcuni permessi (uscire con gli amici), eccetera...

    Questo può fargli capire che chi comanda sono i genitori, e che se vogliono ottenere favori in cambio dovranno collaborare in famiglia.

    Io non ho mai ricevuto alcun tipo di violenza da parte dei miei genitori e, se rifletto sul modo in cui mi hanno cresciuto finora, credo proprio di essergliene grato!

    Fonte/i: Solo esperienze e opinioni personali...
  • Anonimo
    9 anni fa

    secondo me le botte non servono... si qualche volta proprio nei casi estremi a me da piccola mi picchiavano poco giusto qualche ceffone ma ora arrivano i mestolini sulla schiena

  • Anonimo
    9 anni fa

    Qst sono sciocchezze e nn bisogna usare le mani ..Ma avvolte servono le mani se no non avrà paura dei genitori e farà qualsiasi cosa voglia fare anche se sbagliata !

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.