Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCavalli · 9 anni fa

Cosa provoca il tarlo ad un cavallo?

Aggiornamento:

intendo dire da cosa è causato e cosa succede al cavallo quando lo ha

3 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Il cossiddetto tarlo è una forma di micosi dello zoccolo(onicomicosi è il nome scientifico); si chiama tarlo perchè corrode lo zoccolo dall'interno, formando dei tunnel simili al tarlo del legno, all'inizio; se non viene scoperto precocemente provoca gravi danni allo zoccolo che si "svuota" dall'interno e perde consistenza. Le cause le ha elencate egregiamente Giorgia Horse; nela mia esperienza ti dico che la principale è la scarsa igiene della lettiera, spesso associata alla poca cura dei piedi(trascuratezza in generale, negligenza e a volte nessuna conoscenza di come si governa un cavallo).

    Il tipo di lettiera non fa alcuna differenza, ma vedo che i cavalli che lavorano sempre in maneggio sembrano essere più soggetti rispetto a quelli che escono i n passeggiata.

    Il trattamento del tarlo, ed anche la prima diagnosi, spettano principalmente al maniscalco che deve per primo notare anche il minimo distacco o anomalia dell'unghia, e poi come cura, deve asportare tutta l'unghia che sta sopra la lesione, perchè questi funghi vivono solo in assenza di aria e luce, per cui se li scopri muoiono da soli. A volte le lesioni sono molto estese per cui si asporta una parte importante di unghia ed è necessario un periodo di riposo, le lesioni molto estese si possono riparare con delle resine specifiche ma solo quando si è certi che il tarlo è guarito.

    E' capitato di scoprire che certe zoppìe apparentemente inspiegabili erano dovute a gravi form di tarlo, che andava ad interessare il tessuto vivo del piede con conseguente dolore, ma di solito è asintomatico.

    Ciao

    Fonte/i: esperienza professionale
  • 9 anni fa

    http://culturamascalcia.org/il-tarlo-del-piede/

    In questo sito ci sono molte cose, ora so anche cos'è! Grazie, ho imparato una cosa nuova!

    Questo è anche meglio: http://www.superpetshop.it/editoriali/Consigli_e_p...

    E scusa se non ti ho dato una risposta diretta...

  • 9 anni fa

    La causa che provoca il tarlo può essere di diversi fattori, come l'igiene (uno zoccolo dove il ferro viene cambiato poco o non viene quasi mai pulito), l'ambiente (magari una lettiera di un box che non viene pulita quasi mai e un truciolo quindi troppo umido, oppure un paddock con un terreno acquoso), il cibo (una scorretta alimentazione a causa di carenza di vitamine) e addirittura può essere un fatto genetico!

    Quando il parassita ed in questo caso il fungo ormai prende sopravvento sullo zoccolo, l'unghia inizia a diventare più molle e quindi molto fragile. Infatti soggetta a molte scheggiature, sfaldature e perdita di ferri (se sono presenti).

    Bisogna farci caso per accorgersene, ma quando limi l'unghia del cavallo o cambi i ferri, quando lo levi sotto si presenta una piccola striscia bianca, quello può essere un inizio di crescita del parassita.

    La procedura per curarlo viene fatta inizialmente dal maniscalco, che deve asportare la parte superiore dell'unghia per arrivare ovviamente al problema, poichè lo zoccolo non lascia trapelare alcun medicinale o disinfettante. Una volta che il tarlo è scoperto, viene messo sopra della tintura di iodio.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.