Potreste farmi una descrizione?

Devo fare un descrizione soggettiva e oggettiva di una persona al di fuori del cerchio famigliare , io non ho proprio idee non e' che potreste aiutarmi :P

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    esempio su uno scoiattolo:

    OGGETTIVA:Lo scoiattolo vive nei boschi, dove si nutre soprattutto di nocciole, noci, pinoli, ghiande e germogli, che cerca arrampicandosi e saltando abilmente tra gli alberi.

    Questo agilissimo animale ha il corpo snello, la testa arrotondata e gli occhi grandi, che gli forniscono una visione ampia e accurata per giudicare le distanze di salto con estrema precisione.

    La sua coda, lunga e cespugliosa, gli serve sia da bilanciere, quando corre velocemente su un ramo o si arrampica su rami sottili, sia per inviare segnali ad altri scoiattoli.

    Le sue quattro zampe terminano con cinque dita lunghe e sottili, munite di artigli acuminati che gli consentono di aggrapparsi alla corteccia degli alberi tanto fermamente da mantenersi a testa in giù.

    Lo scoiattolo afferra il cibo con le dita delle zampe anteriori e si serve dei grandi denti incisivi, simili a scalpelli taglienti, per rodere l'involucro legnoso dei frutti secchi.

    SOGGETTIVA:Vidi sull'orlo del viale affacciarsi un musino fulvo e con gli occhi assorti, che non sembravano neppure spiare.

    L’animaletto si mosse: e la gran coda ritta, a ventaglio, col fiocco aero e luminoso, attraversò il viale, venne verso di me. Non mi mossi.

    Una nocciola, l'unica intatta, giaceva vicinissima ai miei piedi; e io sentii a un tratto, meravigliato, il ventaglio della coda accostarsi alla scarpa, sfiorarmi le gambe.

    Rabbrividii, ma non mi mossi.

    Ed ecco il piccolo corpo drizzarsi sottile ed elegante, poco più alto della coda, rimasta ritta, luminosa contro la luce; ecco le zampine anteriori portar la nocciola alla bocca e farsi mani.

    Erano due manine aeree, bianche, che non avevano più nulla di ferino (cioè di bestiale) e pareva facessero un gioco, districassero una trina delicata.

    Anche il triturare fine dei denti, lesti lesti, aveva qualche cosa di infantile e di birichino.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.