Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoManutenzione e riparazione · 9 anni fa

- Cerco ragguagli sulla sostituzione dei cuscinetti dell'asse/crociera in una lavatrice ARISTON AB846CTX. - ?

A causa di una forte centrifuga sbilanciata, che ha spostato la macchina di un paio di metri dalla sua sede in bagno (che a momenti finiva nel corridoio), i cuscinetti dell'asse della crociera hanno subìto danni irreparabili. Dal rumore, e sentiti i pareri di esperti di utenti di vari forum, si evince che i cuscinetti siano stati danneggiati dal forte scossone subìto a causa della centrifuga.

Il cestello è semi-bloccato, gira a fatica ed emette un rumore di natura metallica.

Ora il problema: dal momento che sono poco esperto del settore, vorrei sapere se, azzardandomi a provvedere io stesso alla sostituzione dei cuscinetti, andrei incontro a particolari problemi di ordine pratico (anche se, comunque, godrei del positivo appoggio dato dalla presenza di mio padre, sicuramente più esperto di me).

Da quel che so dovrei procedere allo svascamento della lavatrice e all'estrazione del cestello e dell'asse su cui è imperniato il cuscinetto (è l'unico modo per potervi accedere per provvedere alla sua sostituzione).

Il tecnico ci ha chiesto 100 €uro (comprensivi di manodopera e pezzi), ma mi sembra una cifra eccessiva per una lavatrice di 13 anni, dal momento che con il doppio della cifra ne potrei acquistare una nuova; quindi l'ipotesi del tecnico è da scartare a priori.

Qualcuno di voi si è mai accinto a questo tipo di lavoro? Se sì, è davvero così difficile come sembrerebbe?

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    E' anche probabile che i cuscinetti non siano sostituibili e che tu debba sostituire l'intero insieme vasca-cestello. Informati prima in un rivenditore di ricambi. Se devi sostituire l'intera vasca ti troverai ad affrontare diversi problemi con i manicotti di gomma, il motore, gli ammortizzatori, la guarnizione dell'oblò, l'impianto elettrico, i sensori di pressione e di temperatura, la serpentina di riscaldamento e le molle a cui è appesa la vasca. Non è per niente un lavoro facile e c'è sempre il rischio di provocare altri danni e di farsi seriamente male alle mani.

    Se invece puoi sostituire i soli cuscinetti ti serve un buon estrattore per cuscinetti, degli attrezzi di buona qualità, apposito mastice per guarnizioni, un bel pò di pazienza.

  • 4 anni fa

    Alle volte il concepimento di un bambino tarda ad arrivare: ecco alcuni consigli per la coppia su quando iniziare a preoccuparsi e come fare per cercare di aumentare la probabilità di avere un gravidanza http://gravidanzamiracolosa.netint.info/?G22A

  • 9 anni fa

    guarda, io anke sa nn sono un tecnico negli ultimi 2/3 anni ne ho smontate una ventina ti assicuro li il problema è grave fai prima a comprarne un'altra (con 220€ ne prendi una molto buona) nn ne vale la pena se la apri e vai a mettere le mani in quei punti al 99,9% non la ri monti più nn conta l'esperienza è un kasino tremendo già sono kuasi inmpossibili da smontare da rimontare poi O.o bo però dal punto ke se nn la sistemi ne devi comprare una nuova prova ke ti devo dire?

    al limite recuperi qualke puleggia un motore (se va) una skeda il condensatore la resistenza e la pompa ( un bel po' di roba lol) auguri ;)

    MATTI

  • Anonimo
    9 anni fa

    non ti conviene ripararla prendine una nuova quelle nuove prima della centrifuga se il carico e sbilanciato abbassa la centrifuga per non ronperli dinuovo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.