piccolo impianto elettrico con quattro punti luce?

devo dare luce al mio portico, sono salito dal piantone principale con fase neutro e terra da 2,5 mm, sono entrato nella scatola bassa per dare corrente ad una presa , da lì sono salito poco sopra a quello che sarà l'interruttore a due pulsanti, da lì l'impianto sale fino a poco sopra dove si trova la scatola di derivazione, da lì a dx per 3 mt fino a due faretti , uno che dovrà illuminare la parte interna del portico e un'altro quella est., stessa cosa a sx della scatola di derivazione di cui sopra. (due faretti come per la parte dx) MI DADE CORTESEMENTE in modo chiaro DEI LUMI PER QUESTO TIPO DI IMPIANTO? come devo collegare i fili? grazie

Aggiornamento:

dalla stesso punto con un interruttore dovrò accendere i due faretti interni , e con l'altro i due faretti esterni

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    Premessa d' obbligo... come saprai l' impianto elettrico è materia di tecnici abilitati, condizione voluta dal legislatore per la tua e altrui sicurezza.

    Il tuo collegamento si chiama alimentazione punto luce interrotto.

    Per un maggior dettaglio ti allego un link a cui puoi fare riferimento. vedi esempio fig 2,1 (per soddisfare le tue esigenze devi effettuare una integrazione (sdoppiare alcuni cavi ) in quanto la figura indica una sola fonte di illuminazione..

    http://www.elektro.it/impianto_appartamento/impian...

    A) Dalla presa stendi due cavi: da 2,5 mm " terra" e neutro e li porti alla scatola di derivazione

    B) Alla terra e al neutro tramite dei mammut fai delle giunzioni con altri 8 cavi 4 neutri e 4 terre e li connetti direttamente ai punti di connessione dei faretti. (come variante per risparmio tempo e cavo , stendi 4 cavi, 2 neutri e due terre e ponticelli il neutro e la terra fra i due fareetti di dx e sn (le norme specificano che il diametro dovrebbe essere da 1,5 mm ...meglio il 2mm,

    C) Devi prelevare la fase dalla presa connetterla l' interruttore per luci esterne (morsetto identificativo A) esterne e con un ponticello colleghi la fase null'altro interruttore sempre al contatto identificativo A) per luci interne .

    A ognuno dei due interruttori devi collegare 2 cavi che partendo dai morsetti (identificativo B) andranno ai relativi 2 faretti interni ed 2 esterni.(anche in questo caso il diametro del cavo minimo richiesto è di 1,5mm

    Spero di esserti stato d' aiuto.

  • 8 anni fa

    Sono bello

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.