paralisi nel sonno...vi è mai capitato.....?

Salve ragazzi! Da un po’ di tempo mi succede una cosa strana mentre dormo. Su circa 6 mesi mi sarà successo 3 o 4 volte e non riesco proprio a spiegarmi cosa possa essere. Ora vi racconto…

Bene, io sto dormendo serenamente quando tutto ad un tratto spalanco gli occhi e vedo quello che effettivamente si trova davanti a me! Oggi pomeriggio, x esempio, mi è successo; dormivo sul fianco e quando ho spalancato gli occhi ho visto il mio cuscino colorato che si trova sulla mia scrivania… dopo questo richiudo gli occhi e comincio a volerli aprire con tutte le mie forze ma non ci riesco, è una cosa bruttissima, e nella mia mente continuo a visualizzare l’immagine che ho appena visto (nel caso di oggi, il cuscino). Vi giuro che faccio di tutto x aprirli: ci provo con le mani, anche se faccio molta fatica a muoverle, provo a chiamare i miei genitori ma non mi esce un filo di voce. Così cado nella disperazione più totale e alla fine m sveglio in un terribile stato di angoscia Quando io sopra dico che spalanco gli occhi in realtà credo di non spalancarli veramente, che sia solo frutto della mia immaginazione; ma allora perché vedo esattamente ciò che ho davanti??

Credo si tratti delle così dette “paralisi nel sonno” ma non ne sono sicura.

A voi non è mai capitato? E se mai fosse successo potete raccontarmi la vostra esperienza e come avete fatto a mettere fine a questi fenomeni (se mai ci foste riusciti)? Se non sapete la risposta almeno accendete una stellina!

Vi giuro è una sensazione bruttissima e non la auguro a nessuno di voi! Vi sarei molto grata se mi deste informazioni utili (anke link, siti…). Grazie a tutti :)

12 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    Sì, penso anche io che si tratti della cosiddetta paralisi nel sonno ( o più propriamente "paralisi ipnagogica" ) ed è un fenomeno assolutamente normale, capita a gran parte delle persone.

    Ho però notato un particolare interessante: sei riuscita a muovere le mani e questo in genere non è possibile in quanto c'è un rilassamento completo dei muscoli ( quelli motori, i respiratori e tutti quelli che assicurano funzioni vitali funzionano perfettamente ) quindi diciamo che la forma era abbastanza lieve senza sminuire però la preoccupazione che un tale fenomeno può procurare!

    Ti dirò anche io da qualche anno a questa parte risento di questo particolare disturbo del sonno ( una volta circa 5 volte di seguito in una sola mattina, ma non ho mai capito per quale strana ragione mi riaddormentassi ogni volta sapendo che poi sarebbe accaduto di nuovo.. ) ma sinceramente non lo vedo come un problema.. anzi mi sono abituato e la sensazione non la trovo più così terribile.

    La cosa veramente brutta e il non riuscire a gridare ( la prima volta che mi accadde stavo dormendo con mia madre e non sono riuscito a svegliarla .. non mi usciva un filo di voce, fu terribile ) mentre il rilassamento dei muscoli è già più accettabile.

    Altra sensazione sgradevole è il quasi essere svegli ma senza riuscire completamente a rinsavire ma alla fine ci si fa l'abitudine.

    Vedi quello che hai davanti ( ma questo non è neanche vero ) perché sei sveglia ( non a tutti gli effetti chiaramente ) ma non so se ci hai fatto caso: talvolta c'è la possibilità di vedersi sul proprio letto .. a quanto ho avuto modo di leggere è un interessantissimo caso di mal interpretazione della posizione da parte del cervello ma non ho approfondito granché.

    Se il disturbo in 6 mesi c'è stato 4 volte non penso ci sia bisogno di fare qualcosa.. in teoria si fa vivo in periodi stressanti o quando non si dorme da un bel pò! Basta fare attenzione a questo se proprio vuoi ridurre al minimo il suo manifestarsi.

    Ti invito a fare attenzione ad una cosa: talvolta può capitare che durante una paralisi tu inizi a vedere delle figure terrificanti ( mostri, o cose simili ) come se fossero reali.

    Quando ciò accade devi rilassarti e non farti assolutamente prendere dal panico pensando che non sono altro che delle allucinazioni ( ipnagogiche o ipnopompiche a seconda dei casi ) e che non possono farti alcun male.

    Allucinazioni.. a me è capitato una sola volta.. avevo una coperta del letto con dei puntini colarati disegnati sopra: durante una paralisi si trasformarono in ragni.. abbastanza fastidioso ma mi ha aiutato a svegliarmi più velocemente.

    Se hai bisogno di qualche altra informazione chiedi pure.. qui trovi un link interessante:

    http://www.cicap.org/new/articolo.php?id=272850

  • Lore
    Lv 6
    8 anni fa

    è normale, durante le prime fasi del sonno il cervello smette di inviare impulsi ai muscoli, per evitare di farti eseguire gli stessi movimenti del sogno.

    Se ti svegli di colpo senza che il cervello completi i normali processi di ripresa di conoscenza, il sistema di blocco degli impulsi sarà ancora attivo, e non potrai muoverti per un certo periodo.

    Di fatto sei sveglio, ma il tuo corpo dorme.

  • Lukas
    Lv 5
    8 anni fa

    Mi è successo una volta però era solo un sogno (per fortuna), però mi sono sveglito sudato.. ;)

  • Anonimo
    8 anni fa

    Si una volta mi è capitato,era di notte,stavo sognando qualcosa (non mi ricordo cosa) e ad un tratto apro gli occhi. Vedo la mia stanza ombrata ma proprio non riuscivo a muovermi.Anche io cercavo di chiamare i miei genitori ma non riuscivo ad aprire bocca ed alzarmi,ho chiuso gli occhi e poi dopo 1 o 2 minuti è passato tutto...

    Mi sono informata in giro ma soprattutto su internet e si chiama paralisi nel sonno.....e anche io non la auguro a nessuno.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Ciao si anche a me l anno scorso é capitato 5 volte mentre dormivo ..Ho aperto gli occhi e praticamente mentre pensavo lucidamente e volevo muovermi non ci riuscivo.. Poi mi sembrava di non respirare ..Dicevo di morire:) poi dopo 10secondi di teerrore riesco a riaprire gli occhi e a tirarmi su dal letto.. La spiegazione è il corpo dorme e il cervello no. Nel senso che puó accadere che mentre dormi pensi a qualcosa e il corpo si rilassa a tal punto da addormentarsi ma il cervello rimane lucido... Poi quando magari senti iniziare a fischiare le orecchie e provi a muoverti ik corpo non risponde. Bruttissima sensazione è vero .. Ma se ti dovesse ricapitare assecondala non ti spaventare e vedrai che riuscirai a svegliarti subito..

  • 8 anni fa

    E' un disturbo raro. Spesso si appoggia su tre basi: Lutto, depressione, ansia da prestazione. Sono guerre chimiche dentro il cervello. Non causa di suo la morte ma spossa chi ne soffre e teme la ricaduta. Vai da un neurologo. Penso che da qualche parte ci possa essere qualche sperimentazione per capirci qualcosa. Dipende dal cervello eda alcune sostanze. Ma quali zone sono all' origine? Chi ne è colpito ha una predisposizione o ha avuto traumi? Domande di cui non ho, ovviamente la risposta. Ma non sottovalutare l' idea di essere studiato. Qualcuno ci vuole.

  • 8 anni fa

    si mi è successo e mi sono documentata si chiama paralisi notturna è un sensazione bruttissima si senti prigioniera nel tuo corpo non lo auguro a nessuno qualcuno dice che che è in gradi di fare questo può staccarsi dal corpo e compiere viaggi astrali ecc fare sogni lucidi ma sinceramante non è una cosa che voglio cercare mi fa troppa aura

  • 8 anni fa

    si mi è successo un paio di volte una delle quali la mia ragazza dormiva di fianco a me, cercavo di chiedergli aiuto, ma nn riuscivo era come se stessi in un limbo tra sonno e veglia, tra l'altro non respiravo neppure benissimo...mi ero spaventato, nn so quanto tempo sia passato credo almeno un minuto...poi mi sono "sbloccato"...non credo sia nnt di grave penso che sia come quando ti si addormenta un braccio...credo che la tua mente sia parzialmente sveglia...cioè ti rendi conto di dove sei, ma nn sei ancora totalmente sveglio e cosciente...soprattutto credo che il panico nn aiuti!

  • Anonimo
    8 anni fa

    mi dispiace x la tua situazione moltissimo vedrai che poi le cose si

    sistemano

  • 8 anni fa

    Oh cavolo! Sembra davvero orribile. Ok è orribile.

    No x fortuna non mi è mai capitato ma mi dispiace x te!

    Dita incrociate!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.