Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 8 anni fa

Questa è solo una storia da leggere e commentare, 10 punti al miglior commento?

Premetto che è molta lunga da leggere e che non è una domanda per bimbiminkia o ragazze facili. Poi se siete persone mature accetto qualsiasi critica, qualsiasi consiglio e qualsiasi cosa.

Ho 17 anni. Dopo aver avuto qualche storiella da bimbominchia e una sessantina di pali, all'età di 15 anni incontrai la ragazza che mi fece innamorare. Ci vorrebbe un libro per spiegare l'amore che provavo per lei. In sintesi, posso dirvi che una volta scrissi un foglio su come mi sarebbe piaciuta e dopo qualche annetto lei arrivò davvero. Beh, perchè finì? Forse perchè dimenticai di scrivere per sempre... Non è vero. Finì perchè sono un c*oglione. O almeno lo ero, perchè da quest'esperienza sono maturato. Lei era la classica tipa casa e scuola (non chiesa!), quella che non piace a nessuno perchè ha la testa tra le nuvole (è una sognatrice). Poi quando si toglie gli occhiali e mette un filo di trucco col lucida labbra fa perdere la testa ai ragazzi. Beh, io mi accorsi di lei e ai miei 15 e ai suoi 13 anni ci mettemmo insieme. Durò 17 mesi. Sapevo apprezzare tutto di lei, la sua naturalezza, la sua ingenuità, il suo cuoricino da sognatrice e anche i suoi difetti. In fondo erano generati solo dall'immaturità.

Io ho sempre sbagliato nei suoi confronti ma lei non riusciva a fare a meno di me. Poi ha iniziato a tirare fuori la c*azzimma e me l'ha fatta pagare. Mi ha abbandonato, ha pianto per non più di una settimana ma poi mi ha cancellato. Ho provato a chiederle perdono, scusa, le ho giurato di aver capito, di essere cambiato, che non avrei mai più commesso gli stessi errori. Avevamo tutto in comune, anche i gusti, siamo cresciuti accompagnati dalle note del romantico Juanes, volevamo stare per sempre insieme. Già, per me la cosa più bella è crescere insieme. Sia nella mia che nella sua famiglia tutti gli amori sono iniziati in giovane età. Credevo che sarei stato l'unico per lei e lei l'unica per me, invece mi ha spezzato il cuore dicendomi: ''Non preoccuparti, ce ne saranno altri''. Non un altro ma ''altri''. Infatti dopo 20 giorni andò in vacanza in Calabria cercò di conoscere gli altri ragazzi. Il bello è che come avevo previsto nessuno la c*agava perchè non ha un carattere che chiama l'attenzione e solo uno come me può apprezzarla completamente. Me ne sono fatto una ragione perchè non posso farci niente, ormai gli errori li ho fatti e lei non vuole perdonarmi per un semplice motivo: ha solo 15 anni, è immatura.

Io ho pianto per 2 mesi, sono sceso 7 chili perchè non mangiavo, sono stato nervosissimo, ho fatto notti di insonnia e attacchi di panico. Ho tentato il suicidio ma ora sono giunto alla conclusione che la mia vita non vale meno della sua assenza. All'inizio l'avevo s*chifata per il fatto che si era subito messa a conoscere altri ragazzi, ma poi l'ho perdonata dentro me perchè ho capito che lei in fondo vuole solo essere felice. Alla fine me lo sono meritato. Intanto vivo nel suo ricordo. Ce l'ho nella mia scuola e ogni mattina la vedo perchè per entrare devo passare per la sua classe. Sono finiti gli attacchi di panico, sono finite le lacrime per lei.

Anche se sogno ancora il sapore delle sue labbra, il calore dei suoi abbracci, il suo profumo,il suo sguardo dolce... non tornerei mai con lei perchè ho capito che non mi ama. Finirebbe di nuovo.

AMO IL SUO SORRISO, MA PREFERIREI IL MIO. Dubito che se conoscerò un'altra ragazza sarà come lei. Per me mai nessuna sarà come lei. Credo che l'amerò per sempre (per me l'amore è unico ed eterno), ma avrò altre cotte. Forse troverò di meglio, forse no. In qualsiasi caso è proprio vero, non si muore per amore. Ve lo dice uno che ogni notte, con il cuore a 150 battiti al minuto e la sensazione di un vomito che non arrivava, preso da una sensazione di illusionismo, usciva fuori al balcone ma non si buttava.

DISTRUGGI LE TUE ILLUSIONI, NON LA TUA VITA

6 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    Il primo amore non si scorda MAI! Ed è il più bello, sai xkè?! Perchè ti vivi tutto al 100%! Non sai che significa soffrire per amore, qndi ti ci butti a capofitto, fai le cose più pazze, è tutto nuovo, tutto colorato! Ti basta vederla x vivere...è lei il tuo ossigeno, il tuo cibo, il tuo sorriso. Purtroppo però i primi amori spesso non sono eterni, sono pochi coloro che rimangono tutta la vita insieme alla prima fidanzata/o.

    Poi quando finisce...BOOM! Fai un botto giù da un dirupo, e pensi di non poter mai più tornare a vedere la luce del sole.

    Passano i giorni, passano le lacrime...e da un giorno all'altro, improvvisamente, sei già tornato sulla terra ferma, capace di nuovo di ridere, di guardare avanti e combattere.

    Ti innamorerai di nuovo.............................tuttavia, non sarà MAI come la prima volta. La seconda volta ci andrai più cauto, non ti fiderai ciecamente. E così via, la terza, quarta, quinta volta, ci vorrà sempre più tempo perchè tu riesca ad addentrarti nel meraviglioso quanto pericoloso percorso dell'innamoramento.

    Io mi sono innamorata poche volte nella mia vita, ma la prima volta nn lo dimenticherò mai, x quanto male mi abbia fatto...lo amerò x sempre.

    Però ricorda, la cosa più cara che hai è la tua vita!!! Non sprecarla mai, x nessuno e x nessun motivo... finchè vivi TUTTO PUOI !

    Baci :)

  • Anna P
    Lv 4
    8 anni fa

    Hai scritto delle frasi meravigliose e piene d'amore, sono stata presa da un attacco di forte commozione. Quel che riesco a dirti è solo COMPLIMENTI. COMPLIMENTI perchè sei un essere molto sensibile per la tua età, perchè hai conosciuto la sofferenza e ti posso garantire che è davvero l'unica meastra di vita... Avrai sbagliato, ma ricorda c'è sempre tempo per rimediare, magari non c'è speranza con questa ragazza, ma in futuro avrai imparato la lezione...

  • Choice
    Lv 5
    8 anni fa

    Si, ma è dura continuare quando la tua vita è monotona e senti una totale indifferenza per la vita.

    Sono passata in un periodo del genere ma poi ho conosciuto un ragazzo speciale che mi ha fatto ritornare il sorriso e adesso stiamo insieme.

  • 8 anni fa

    Storia tenerissima.. Forse sarà proprio così, in un angolino del tuo cuore questa ragazza resterà per sempre, ma non come il + grande amore della tua vita. COME IL PRIMO. Passerà il tempo, diventerai uomo, e conoscerai altri amori. Troverai una donna che ti farà perdere la testa come mai avresti creduto potesse accadere. Ciò nonostante, la piccola tredicenne, resterà x sempre nella tua memoria come un dolce ricordo adolescenziale e bellissimo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Hai raccontato tante cose di voi, ma nn hai detto su cosa hai sbagliato! Ci sono certi errori che nn tutte son capaci di perdonare! Ti dico solo che di vere belle persone ne esistono davvero poche e quando la si trova nn bisogna lasciarla scappare. Avvolte serve come lezione e penso ke a te sia servito, se stai così male! Dicono che ti accorgi delle cose importanti solo dopo averle perse, e a te è successo così! Kmq ormai è andata così quindi fatene una ragione piano piano, e cerca di nn ripeter mai più gli stessi errori.

    Ti innamorerai nuovamente e non pensare neanche lontanamente al suicidio, la vita è bella per quanto dolorosa possa essere, e magari ora prendi un foglio e scrivi una nuova ragazza magari ne arriva un'altra..

  • 8 anni fa

    Intanto complimenti per la tua capacità di parlare di te stesso e dei tuoi sentimenti, della tua consapevolezza di tutto quello che hai passato e del fatto che ti sei reso conto dei tuoi errori.

    Resta il fatto che hai 17 anni e visti da uno che ne ha pochi più di te (24) mi viene un pò da sorridere perchè sicuramente subirai altre esperienze come queste perchè la vita ci mette sempre alla prova e soprattutti i primi veri grandi problemi come quelli d'amore sono i più difficili da superare perchè coinvolgono in pieno noi stessi nel nostro intimo e lasciano un segno profondo che solo il tempo è in grado di sanare a pieno o almeno in parte.

    Da come ti sei espresso nel tuo "sfogo" credo tu sia una persona intelligente e magari troverai di sicuro la forza di andare avanti perchè a 17 anni non vale la pena chiudersi in se stessi per un rifiuto. Di sicuro tutta questa storia sarà di insegnamento per le storie future e ti farà scegliere al meglio la ragazza x te.

    Buona fortuna ;)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.