Liceo scientifico tecnologico o istituto tecnico industriale statale?

Vi spiego la mia situazione: sono in terza superiore, e da due anni frequento il liceo scientifico tecnologico (il migliore nella mia città e il quinto in italia). L'hanno scorso avevo già compreso che il terzo anno sarebbe stato molto impegnativo, x via dei laboratori di chimica e biologia,ma non mi era mai passato in testa di cambiare scuola. Quest'anno ho iniziato lì,e a metà della prima settimana mi ha chiamato un compagno x farmi riflettere e capire se è veramente quello che vogliamo fare (chimica e biologia) e mi ha influenzato a seguirlo all'itis. Ora ho già fatto lì 4 giorni,ma non sono convinto: nessuno ha voglia di studiare,l'ambiente non è per nulla bello (è vecchio e tutto rovinato),non è un posto sicuro (ci sono stati molti furti e atti di 'vandalismo') e i professori non spiegano bene,almeno quelli delle materie di indirizzo,perchè gli altri spiegano anche troppo facilmente. Ora io sono molto indeciso: al liceo ho lasciato praticamente il mio cuore (i compagni,l'ambiente,le abitudini..) e anche se so che lì faticheró il triplo,tornerei! Ma vorrei un consiglio anche da voi..grazie!

5 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    Personalmente posso dirti che ho frequentato il liceo e non rimpiango per niente l'esperienza. Mi piace studiare, non lo nego, anche se a volte i risultati non sono sempre connessi alla passione che metto in ciò che faccio. Adoravo e adoro tutt'ora l'istituto e ancora quando ci torno mi sembra di essere "a casa".

    Quando sono uscito dalle medie ricordo ancora la mia indecisione nel scegliere l'ITIS o il liceo: nel primo sarebbe andato il mio carissimo amico delle medie, nel secondo nessuno della mia classe. Nonostante tutto mi sono trovato bene ed ho avuto a che fare con dei compagni fantastici: quindi le tre cose che a mio avviso devi prendere in considerazione sono

    1) "Vado all'ITIS perché ci va il mio amico??" Ricordandoti che l'amico alla fin fine può certamente aiutarti nei momenti più difficili, ma non studia per te.

    2) "Cosa voglio fare della mia vita??" Non so quale fosse il tuo rendimento negli anni precedenti, ma posso dirti che il 3° anno non è estremamente difficile, (qualsiasi liceale l'ha vissuto ed è ancora vivo ;); così come all'ITIS si doveva scegliere la sperimentazione, almeno allora..) ma ti apre gli occhi e inizi a confrontarti sia con materie nuove (esempio filosofia, una materia che mi affascina tutt'ora), che con un metodo d'insegnamento diverso (non si sta parlando più a dei bambini delle medie, ma a dei maturandi).

    3) Non sottovalutare l'ambiente sia dal punto di vista materiale che intellettuale: è secondo me uno dei punti di vista fondamentali perché maggiori sono gli stimoli esterni a migliorarsi, maggiori sono gli obbiettivi che uno si pone (compresa la sana competizione con chi è più bravo di te).

    Spero che tu faccia la scelta migliore per il tuo futuro e non per il tuo cuore (brutta da dire, ma vera): se poi le due cose collimano, ancora meglio.

    Spero che tu possa essere felice ed essere soddisfatta della tua scelta, qualsiasi essa sia: ti darà anche un maggiore entusiasmo e stimolo nei tempi futuri.

    Bye bye!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    io resterei al liceo

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Davide
    Lv 4
    9 anni fa

    Secondo me ognuno deve andare per la sua strada se ti piace tanto studiare ritorna dove eri e non seguire il tuo compagno che ha interessi diversi dai tuoi.

    Non ti preoccupare se studi il 3 anno non è tanto difficile io ci sono già passato e con professori molto severi ed esigenti figurati nella scuola sono chiamati i terremoti infrenabili.

    Mi lasci punti

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Ricordati che con il Liceo devi andare per forza all' università mentre con l' istiuto tecnico dopo 5 anni puoi andare a lavorare, la scelta è tua, Che vuoi fare?

    io ti consiglio se dovessi abbandonare il Liceo scentifico tecnologico, iscriviti al tecnico industriale indirizzo Chimico biologico, senò rimani al Liceo..

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    geometri

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.