Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 9 anni fa

quale saldatrice acquistare per principiante?

ciao a tutti! sono un amante del fai da te e da un' annetto ho cominciato a lavorare anche il ferro. mi sono costruito vari oggetti (tra cui alcuni shuriken) e adesso sto per finire il progetto di una mini balestra giocattolo, solo che mi sono bloccato proprio perchè ho bisogno di saldare i pezzi! le superfici da saldare hanno 2 mm di spessore quindi non devo fare saldature grosse (in tutto non supera i 7 cm di lunghezza) però se devo acquistare una saldatrice vorrei poterla usare anche per altri lavori più "utili" come aggiustare porte, cancelli o ringhiere ecc... non mi interessa qualcosa che faccia saldature tipo quelle per le impalcature, ma che faccia saldature buone ma senza troppe pretese! ho cercato in internet e ho letto che la più comune è quella ad elettrodo solo che non capisco bene se l'elettrodo si fonde nella saldatura. qual'è la più pratica? qual'è quella che si può utilizzare nella maggior parte dei lavori? e conviene prenderne una usata? grazie a tutti per le risposte che mi darete! un'ultima cosa non sono un ragazzino che gioca a costruirsi le armi ho 20 anni e mi piace fare lavori con legno e ferro e che spero divenga un lavoro un domani (non troppo lontano)

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Allego una mia risposta di qualche tempo fa..

    Con alcune aggiunte: se devi effettuare interventi saltuari, non devi effettuare saldature su metalli non ferrosi oppure su lamierini (0.5 1 mm) vanno benissimo delle saldatrici Inverter leggere pratiche. Vi sono sul mercato saldatrici a filo TIg MIg gas no gas, ottime ma hanno costi di molto superiori a quelle normali cos' come i materiali di consumo (vedi bombole gas).

    >Quella più pratica e quella che si può utilizzare nella maggio parte dei lavori è quella che ti ho indicato = indicato Inverter.(leggera trasportabile ).

    > No non conviene acquistare una già usata, i costi sono abbordabili).

    Copia e incolla ...se effettui delle ricerche, troverai alcune mie risposte sia sui metodi di saldatura che sui tipi di elettrodi da utilizzare. ciao

    >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>><<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

    Alcune informazioni con una premessa ho imparato a saldare anni e anni fa, con saldatrici ...rotore etc..Oggi le tecnologie hanno fatto passi da gigante.

    Personalmente utilizzo ancora due saldatrici "standard" vanno benissimo, ho provato anche le altre tecnologie ottime , le inverter sono superiori a quelle normali fluidità dell'apporto del materiale etc. Raramente utilizzo elettrodi con diametro superiore ai 2,5 .

    Utilizzo spesso anzi quasi sempre elettrodi INOX, nessun problema anzi sono leggermente migliori di quelli normali o speciali.

    Difficile dare delle indicazioni, non hai specificato l' uso, le mie le ho utilizzate anche per saldare delle inferiate porte, etc.. lavori semi professionali.

    Il mio consiglio si limita a due fattori potenza e servizio per una certa tranquillità ti devi orientare con una saldatrice di almeno 130A.

    La qualità del servizio è abbastanza importante, leggi sulle caratteristiche del prodotto le indicazioni riportate, che riguarda la potenza erogata rispetto il carico esempio : 50 A al 100%, 70 A al 60 % etc.

    Il rapporto è indirettamente proporzionale, il valore da considerare nei vari paragoni è la percentuale rispetto gli Ampere. ciao.

    Potrei indicarti delle aziende, il metodo di valutazione (che ultimamente utilizzo) visto le comuni provenienze a volte cambia solamene la carrozzeria, e non ti mettere a ridere, osservo il manuale istruzioni è fotocopiato non prendono neppure in considerazioni le caratteristiche, per certo che è un apparato made in ...con dubbie funzionalità, cosi come le finiture cavi pinze sono indice di macchine affidabili.

    Sai che giramento di bottoni utilizzare una pinza per i contatti pinza elettrodi che non aggancia , filo alimentazione corto o sottile maschera di cartone etc....Questi sono gli elementi che devi accuratamente osservare come metodo di valutazione finale

    Ciao.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Ciao sono un ragazzino di 14 anni e essendo minorenne ho provato a comprarla ma non me l' hanno data e nemmeno mio padre me la vuole comprare e cosi mi sono costruito una fiamma ossidrica in casa costruendo un generatore di idrogeno dry Cell e un cannello a gas e per l' ossigeno uso un compressore cosi riesco a creare una fiamma gialla che fonde una lattina in pochi secondi in questa manira sono anche riuscito a saldare due lamiere in acciaio da circa 2 cm e con ottimi risultati con meno di 40 euro e non ti fare spaventare da chi dice che l 'idrogeno e istabile perchè io la uso spesso da quasi un' anno e non e mai successo nulla anche perchè cambio le valvole di non ritorno spesso.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.