In caso di rottura tubo acqua?

Salve a tutti, volevo un parere esperto. Se nel mio condominio si è verificata la rottura di un tubo dell'acqua (non mio) e questa provoca infiltrazioni nel mio appartamento, io ho il diritto di chiudere il rubinetto principale dell'appartamento da dove proviene la perdita nel caso il proprietario non sia in casa?

Grazie a tutti...piccola bega condominiale...

Aggiornamento:

Non abbiamo amministratori, è un condominio di 5 unità ed ai rubinetti (acqua-luce-gas) abbiamo accesso tutti in quanto nella stessa cabina di cui tutti e 5 possediamo la chiave.

Grazie per le risposte, cmq un consulente legale mi ha spiegato nel frattempo che ero assolutamente tenuta a farlo.

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Puoi fare meglio, chiama i pompieri ci penseranno loro a chiudere ed eventualmente a redigere verbale dell'accaduto, per evitare storie.

    Chiama tranquilla.

    Sergio

  • 9 anni fa

    telefona all' amministratore e spiega il problema.

    Solo lui può entrare in una proprietà

    privata per una urgenza e chiudere l' acqua.

    ciao

    Fonte/i: esperienza
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.