baristi esperti? datemi consigli?

da 3 giorni lavoro a fare la barista senza mai aver lavorato in questo campo ho imparato in fretta a fare il caffè, cappuccino,caffè macchiato, caffè corretto,a dare gli snack,i cornetti,i pezzi,lattine, bottiglie ho imparato quasi tutti i posti dove sono messe le cose, ho imparato a usare la cassa ho ancora un po di difficoltà ma presto imparerò tutto ....ora viene la mia domanda .....siccome io non so fare ancora gli aperitivi potreste dirmi tutti gli aperitivi più richiesti? cocktail ecc so fare soltanto il negroni ,aperol spritz,averna e ghiaccio,gin e ghiaccio,crodino gin e ghiaccio, campari soda gin e ghiaccio e basta gli altri me li dite? grazie

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Migliore risposta

    Con aperitivo si intende l'usanza di ritrovarsi prima dei pasti per consumare stuzzichini e cocktail solitamente analcolici o a contenuto alcolico non troppo elevato.

    Con il termine aperitivo si intende anche, per estensione, il cocktail stesso che si consuma prima del pasto. I più diffusi in tal senso sono il Negroni, l'Americano, il Pirlo, lo Spritz, il Campari, il Rossini e il San Pellegrino.

    La moda dell'aperitivo è ormai ben radicata in tutta Italia già da diversi anni, e si sta diffondendo anche in altri paesi, quali la Svizzera, Francia, Austria, Slovenia, Serbia e Germania.

    L'aperitivo ha anche una funzione strettamente fisiologica e cioè quella di stimolare la secrezione di succhi gastrici. Questa secrezione migliora la digestione di ciò che si andrà ad assumere e stimola la sensazione di fame.

    1 Aperitivi in bottiglietta: possono essere alcolici o analcolici; tra gli alcolici ricordiamo il Campari soda (10°) e l' Aperol soda (3°). Tra gli analcolici il bitter bianco, bitter rosso e il crodino. Possono essere serviti lisci nel bicchiere flùte oppure con ghiaccio nel tumbler basso.

    2 vini: venon serviti vini bianchi secchi (calice da vino), i vini spumanti secchi (flùte) e i vini liquorosi secchi (copita). Agli ultimi viene aggiunto alcol per aumentare la gradazione. Ricordiamo il Marsala, lo Sherry e il Porto.

    3 Bitter: sono ottenuti mettendo prodotti di vario tipo in infusione nell' alcool per uso alimentare, dove rilasciano i propri aromi. Da ricordare il bitter Campari, l'Aperol, il Biancosarti, il Cynar, il Rabarabaro, la China. Venogno serviti lisci (coppetta mertini) o con ghiaccio ( tumbler basso) si propongono aggiunta di arancia o limone.

    4 Vermouth: sono aperitivi a base di vino. Le principali tipologie sono: il dry, dal gusto secco, si accompagna con oliva verde in salamoia. il rosso, piacevolemnte amarognolo, si propone con mezza fetta di arancia e il bianco, dal gusto dolce, accompagnato con mezza fettA di limone.

    5 Aperitivi all' anice: i più noti sono il Pernod, il Pastis e il Ricard. si allungono con acqua minerale molto fredda.

    Fonte/i: CIAO DA UNO CHEF :)
    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.