Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute della donna · 10 anni fa

Allora, vorrei aprire un dibattito sulla chirurgia estetica...?

Io non mi vergogno a dire quello che sto per scrivere, anche perchè nessuno mi conosce, ma vorrei dirvi che ho quasi sedici anni ed ho un problema grandissimo! Innanzitutto tutto ciò è iniziato a tredici anni, il seno destro è completamente diverso dal seno sinistro, vi dico solo che il destro è una quarta e il sinistro è una prima piena... vi vorrei far notare la differenza. Ora, è difficile trovare dei reggiseni adatti, devo per forza imbottirli con due o tre protesi, vi giuro che danno molto fastidio tre protesi dentro il reggiseno, poi in estate figuratevi con i costumi! adesso, io mi sento molto a disagio... sono andata da moltissimi dottori, fatto ecografie ecc... mi hanno tutti detto che è una cosa naturale e che il seno sinistro non crescerà! Mi hanno soprattutto cercata di convincere sul fatto che non potrò rifare il seno fino a quando non compirò 21 anni o minimo 18! Io vorrei farvi capire il mio disagio, perchè non è una differenza di una o due taglie, ma bensì tre! Adesso hanno messo una legge che vieta alle minorenni di rifare il seno, io personalmente sono del parere che se si hanno problemi seri, non si dovrebbbero guardare queste leggi bigotte! Io vorrei farvi capire anche la mia posizione, la difficoltà a trovar reggiseni e robe varie... cioè non è una cosa da poco. Io non dico di volermi far impiantare delle protesi a sedici annni, ma esistono anche altri metodi che si potrebbero utilizzare... ad esempio, l'acido ialuronico, che aumenta il seno per circa un anno, poi l'effetto sparisce e niente danni, poi c'è anche un nuovo metodo: ci si fa aspirare del grasso da una parte dove ce n'è in eccesso e si inietta nel seno... fa un pò schifo, ma non provoca danni! é solamente del grasso.. Vorrei sapere cosa ne pensate.. vi prego, sono in difficoltà!

7 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    penso che in questi casi bisognerebbe lasciare scegliere alla persona cosa fare e se i genitori acconsentono procedere con l operazione.. insomma un conto è una 16enne che vuole rifarsele perche ne ha poche e vuole una terza invece che una prima..che io non ho nulla contro la chirurgia pero a sedici anni no insomma sei piccola e aspetti..perchè è un capriccio ne è pieno il mondo di donne con il seno piccolo insomma... un conto è qualcuno che ha un problema come il tuo insomma tre taglie sono tante di differenza ed è proprio un fastidio e un disagio poverina sempre con le imbottiture e imbarazzi vari ...comunque visto che non puoi fare altro ti otccherà convivere con il problema per un altro paio d anni e poi potrai finalmente decidere liberamente :)

  • 7 anni fa

    Se vuoi aumentare la grandezza del tuo seno senza ricorrere a costosi interventi chirurgici ti consiglio di seguire questo metodo naturale http://senopiugrande.toptips.org/

    Con la mia ragazza ha funzionato...alla grande ;)

  • 10 anni fa

    Allora, io generalmente sono contro la chirurgia estetica. Sono una di quelle "bigotte" che crede ancora che bisogni accettarsi così come si è, non rincorrere ossessivamente un ideale di bellezza che magari non ci rispecchia neanche.

    Questo, però, quando la persona è, come dire... Normale, cioè non presenta malformazioni. Se qualcuno, ad esempio, ha il setto nasale storto o particolarmente grosso, che potrebbe anche influire sulla respirazione, io sono d'accordo nell'intervenire chirurgicamente anche a livello estetico, "già che ci sei", per così dire. Senza però andare a stravolgere i connotati ovviamente! Per dire, se prima avevi una gobba ad aquila, non andare a farti un naso alla francese! Piuttosto uno un pochino più dritto e contenuto, ma che non sconvolga l'identità.

    Poi, sentendo di certe ragazze che per i 18 anni chiedono le protesi al seno (per passare da una 3 a una 4), lì sì che mi vengono i brividi. Oppure di sentire persone che stanno ore sotto i ferri, si fanno squarciare e ricucire ovunque solo per essere più belli di prima. Che poi, tutte quelle labbra rifatte a canotto, quegli zigomi pieni di schifezze chimiche non rientrano proprio nei miei canoni di bellezza... Insomma, sarò anche moralista/bigotta, ma siamo nel 2011, potremmo riuscire a guardare oltre a due labbra siliconate?

    Bene, questo è il mio parere in generale. Per quanto riguarda te... Direi che rientri nella prima categoria. Non mi sembra che il tuo sia un capriccio da ragazzina superficiale, la tua lieve malformazione (scusa il termine, non mi piace molto, ma non so come definirla) comporta dei problemi e dei disagi che sicuramente a questa età sono molto difficili da superare. A parte la scomodità delle protesi, soprattutto in estate, immagino che non contribuisca nell'accrescere l'autostima. Purtroppo però se la legge c'è, non può essere ignorata! Quindi, per quanto sia ingiusto, cerca di resistere ancora un paio d'anni, e poi potrai finalmente farti operare! ecco, magari, come ho detto prima, non sconvolgere il tuo aspetto... Magari prova a farti una 2 o una 3, così è una via di mezzo tra le misure di adesso! ^^

    Ovviamente, ricordati che non sei obbligata, un'operazione è un'operazione, non prenderla alla leggera... Se riesci ad accettarti così come sei raggiungeresti un grande obbiettivo che ti farebbe sicuramente maturare moltissimo! =)

    Ma la scelta è tua alla fine... Perciò pensaci moolto bene cara, e ti prego, usa la testa! ;)

    Spero di averti aiutata, un bacione! E in bocca al lupo per tutto! =)

    Fonte/i: io
  • Anonimo
    10 anni fa

    io sono sempre stata contraria alla chiurgia estetica....ho sempre pensato che se non accetti quello che Dio t ha dato se un ipocrita....ma è facile parlare quando non hai nessun problema...pazienza quella stupida del grande fratello che a mio parere fà schifo non sembra più nemmeno una donna....cmnq tu dovresti fare quello che senti..se con qesto problema ci convivi male parla con i tuoi e trovte una soluzione..male che vada aspetta 2 anni e poi rifatti la tetta...buona fortuna XD XD

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 6
    10 anni fa

    E' assolutamente vero, infatti ci sono molti ragazzi e ragazze che hanno problemi estetici anche piuttosto gravi, dovuti a malattie o malformazioni e nel caso dell'adolescenza è molto difficile convivere con questi problemi. In questi casi la chirurgia estetica serve perchè passare una brutta infanzia o adolescenza con difetti fisici molto evidenti può portare a problemi psicologici, del tipo depressione. Purtroppo se la legge la togliessero molti giovani che non hanno necessita di ritocchi comincerebbero ad usufruire della chirurgia estetica e plastica. Nel tuo caso, e mi dispiace molto, ti conviene aspettare fino ai 18 anni per poi rifarti il seno, anche con la normale protesi.

  • Anonimo
    10 anni fa

    ma se c'è una legge che vieta questa cosa a quanto pare è una cosa seria,probabilmente le ragazze minorenni sono ancora in fase di sviluppo e non possono cambiare il loro corpo per via del metabolismo ancora in crescita..ecc..se c'è una legge che lo VIETA un motiva c'è.Ti direi di non fare niente fino a che non entri nell'età in cui possono operarti al seno,evita altri metodi sbrigativi che ti possono fare male..immagino che tu ci stia male per questa cosa però per ora ti conviene non far niente..

  • Anonimo
    10 anni fa

    fidati dei medici che sicuramente ne sanno più di te

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.