Come vestite i bambini per portarli alla materna o al nido?

In queste settimane ho notato che sono l'unica mamma che mette calzoni da ginnastica (o morbidi di maglina) e maglietta alla bimba, per portarla alla scuola materna.

Tutto rigorosamente nuovo e fresco di bucato, ovviamente.

Ho sempre pensato che cosi sarebbe stata comoda sia quando sta seduta al banco, sia quando sono in giardino a giocare.

Gli altri bambini indossano tutti indumenti meno informali, come calzoni di stoffa (anche jeans), camice, ecc.

Voi come li vestite?

Secondo voi è esagerato vestire un bambino/a come faccio io?

Dovrei essere più attenta all'abbigliamento?

Scusate la domanda sciocca, ma mi è venuto questo dubbio, non vorrei che mi prendessero per una sciattona.

Grazie.

Aggiornamento:

.

17 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    michele va al nido... e quando lo vesto penso alla comodità sua e anche delle maestre che devono cambiargli il pannolino...

    ho visto mamme portare al nido bimbe con collant e vestiti talmente pieni di bottoni e chiusure che io avrei bestemmiato solo a guardarli!!!! per non parlare dei jeans che trovo estremamente scomodi da sfilare e infilare su un bimbo che ancora è pannolinato!!

    io personalmente ho portato pantaloni morbidi e magliette fino alle elementari... e più che sciattona, mia mamma era furba! meno impicci per tutti e più praticità nel lavaggio/stiraggio...

    quindi io non trovo che sia da sciattoni.. io trovo che sia una soluzione intelligente e pratica... in più attualmente ci sono in commercio delle tutine da ginnastica e dei completini sportivi veramente carini (io compro da indoor e paki, 5 euro a completino!)

  • io faccio come te.

    Non è questione di non stare attente all'abbigliamento dei figli, è questione di comodità per loro.

    Io le metto quasi sempre pantaloni morbidi di tute da ginnastica e anche le magliette sopra sono semplici e di normale cotone.

    Le maestre ci hanno proprio sconsigliato di mettere cose scomode, sia perchè loro non si sentono liberi, sia perchè quando li portano in bagno (o quando vanno da soli) non hanno molto tempo perciò è meglio evitare cinte, fibbie, bottoncini ecc....

    Quando non è all'asilo ci sto più attenta, le metto gonnelline e cose carine ma metterle per andare all'asilo secondo me non ha senso.

  • Anonimo
    9 anni fa

    io vado di tuta e maglietta, ne ho 6, una al giorno e una di scorta, nel w-e mega lavatrice e via.

    anche a scuola da me ci sono quelli che arrivano "infighiti"...peccato che poi al primo accenno di nascondino fanno dei voli paurosi...e ci credo, vorrei vedere le madri a correre in giardino con gli stivaletti lellykelly col tacco, o giocare a sbucciadito in gonnellina, a saltare l'elastico con le ballerine che le perdi ogni 3x2, o fare mini-yoga con una camicia con un colletto che fa provincia.

    ma non importa, l'importante è essere fighi, poi se il bambino sta scomodo cavoli suoi.

    ancora ricordo con che odio il sabato e la domenica io stessa dovevo mettere da parte le tute per mettermi vestitini, gonnelle & co...cribbio, passavo i w-e o imbalsamata, o con le collant buone rotte sulle ginocchia dopo 5 minuti (e 4 scapaccioni di mia madre).

  • VioLa
    Lv 5
    9 anni fa

    Ciao

    Lo vesto con tute e magliette

    Una volta mi sono azzardata a mettergli camicia e salopette , le maestre mi hanno detto che più scomodo di così non potevo vestirlo. Non mi sono offesa, anzi ho preso il consiglio e da quel giorno

    lo mando all'asilo sempre con vestiti puliti di bucato ma molto comodi

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • _ava_
    Lv 5
    9 anni fa

    Mio figlio, che ha 8 anni e mezzo, lo mando vestito ancora comodo. D'estate usa pantaloncini corti e maglietta a maniche corte, d'inverno pantaloni di felpa (come quelli delle tute) e felpa coloratissima (presa da HeM, Zara o Oviesse). Anche se è in 3° elementare mi rifiuto di mandarlo a scuola come certi suoi compagni, ovvero in pantaloni eleganti, gilet e camicia. Ma per favore, i bambini devono poter correre e giocare senza avere il timore di sporcarsi o rovinare un vestito bello!!

    Comodità non significa sciatteria. Ricevo spesso complimenti per come vesto mio figlio, perchè i vestiti sono belli, puliti e non usurati. Ma ripeto, sono sempre vestiti comodi.

    Fregatene e pena alla comodità di tua figlia!!

  • 9 anni fa

    Mio figlio vive in tuta a scuola! penso che sia più comodo ed anche per il bagno, dovendo imparare ad essere autonomi non hanno problemi di bottoni e bottoncini... spesso sono le maestre che lo chiedono... certo, le tute cerco di prenderle belle in quanto ci vive dentro, ma le trovo decisamente più comode!

  • 9 anni fa

    Io faccio esattamente come te...per l'asilo pantaloncini della tuta (e tuta intera di inverno) o fuseaux semplicissimi (ovs, per intenderci....) e magliettine o felpine quando è più freddo...mai messo jeans, gonne o vestiti...e vedo come te che gli altri arrivano la mattina come se andassero alle sfilate...bambine con stivali, gonne strette, vestiti con cerniere o bottoni...ma come fanno a giocare!??!?! Anch'io la cambio tutti i giorni ed è sempre pulita e in ordine, ma trovo proprio assurdo agghindarla per l'asilo....lascia perdere gli altri e continua come stai facendo che va benissimo...puoi ricambiarla nei fine settimana come faccio io, con qualche gonnellina o qualcosa di più carino ... anche se sto sempre attenta che non si senta imbalsamata!

    Chiara - mamma di S. 5 anni e mezzo

  • Ana
    Lv 6
    9 anni fa

    Mia figlia va al nido, e va vestita con maglietta di cotone e leggins oppure pantaloncini di cotone sotto il ginocchio. Ancora fa caldino, quando inizierà il freddo metterò pantaloni della tuta felpati e maglietta di cotone a maniche lunghe.

    Io voglio che stia comoda, che riesca a muoversi bene e a fare tutte le attività, sinceramente non vedo come vanno vestiti gli altri bimbi, io guardo (anche per me) prima di tutto la comodità, soprattutto che deve stare dalle 7 di mattina alle 18 di sera vestita in quel modo!

  • Anonimo
    9 anni fa

    tute, indumenti comodi.

    Ci sono bimbe che arrivano a scuola vestite come dovessero andare a fare le damigelle ad un matrimonio, scatenando le polemiche di mia figlia Anna che ha 5 anni e le tute non le vorrebbe più.

    Siamo giunti alla conclusione di mettere leggins, magliettine carine, ma niente di esageratamente elegante.

    Figuriamoci.

  • Nikita
    Lv 4
    9 anni fa

    Solitamente anche le educatrici del nido o della materna consigliano un abbigliamento comodo e che non impacci troppo il bambino perchè deve muoversi in tutta libertà, io evito tutto ciò che è stretto e scomodo come ad es. i jeans o le camice, senza parlare poi dei bottoni o le bretelle, secondo me l'abbigliamento che usi è quello più adatto, fregatene di come li vestono le altre evidentemente ci tengono più alla forma che non alla comodità. Ciao. http://mammaunblog.blogspot.com/

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.