VioLa
Lv 5

I bambini piccoli hanno incubi?

E' la 4 notte che mio figlio nel sonno urla . Io e il mio compagno ci svegliamo di soprassalto,

andiamo nella sua cameretta e lo vediamo dimenarsi e urlare e piangere con delle grida così forti che neanche quando si fa male strilla così. Cerchiamo di prenderlo in braccio ma sembra non riconoscerci, si scatena , squote la testa contro i cuscini, contro il muro e non sente la nostra voce.

A me sinceramente fa un pò paura sta cosa. Non riesco ancora a chiedergli cosa sente, il bimbo ha quasi 22 mesi, parla ma non esprime concetti così importanti, poi figuriamoci alle 4 di notte siamo tutti storditi.

Vorrei sapere se anche voi sono capitate situazioni simili e se avete consigli da darmi, io

a vederlo così terrorizato mi spavento e poi il fatto che non voglia essere toccato come se fosse ancora dentro al sogno..non so che fare

La sua cameretta è di fronte alla nostra e da quando è nato teniamo accesa una lucina soffusa, lo preciso nel caso mi consigliate di non lasciarlo al buio

Grazie dei suggerimenti se ne avete

Aggiornamento:

@ Grazie Romy sei sempre carina

@ Giusy niente di diverso, però questa cosa capitava anche a 10 mesi speravo finisse

@ Elena anch io ho pensato al pavor noct. come hanno suggerito altre utenti e come mi ero anche informata su internet però cavolo mi prende davvero un mezzo colpo, lui non si calma in 10 minuti nonostante noi parliamo a sottovoce e cerchiamo di calmarlo. Con lui non mi faccio vedere spaventata però lo sono, passerà

10 risposte

Classificazione
  • Romy
    Lv 4
    9 anni fa
    Risposta preferita

    ci siamo passati anche noi Vio..e devo dire che è uno dei peggiori ricordi che ho.

    Thomas ha incominciato verso l' anno e mezzo. andava a letto presto e immancabilmente a mezzanotte si scatenava l' inferno. urla disperate pianti inconsolabili e quello che mi dava piu noia era il fatto che non volesse esser preso in braccio si dimenava come un pazzo.

    Da noi il tutto durava 10 min per poi calmarsi ..e magari ricominciare dopo 1 ora.

    avevo delle occhiaie paurose in quel periodo...e lui pure.

    Non ci sono tanti rimedi è un momento transitorio e basta.

    la nostra pediatria ci ha solo consigliato di lasciarlo nel lettino se ben coperto dal paracolpi o di prenderlo in braccio e stringerlo forte finché tutto finisce.

    Forza!

    Romy

    ps..a noi ci hanno sempre sconsigliato di svegliarlo. si sarebbe spaventato ancora di piu.

    Grazie a te Vio.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Io da piccola avevo degli incubi, anzi facevo spesso lo stesso incubo. Io non strillavo così forte come il tuo bambino,ma avevo quasi paura ad addormentarmi.

    Sono passati da soli,ma un consulto da uno specialista lo farei.

    Probabilmente c'è qualcosa che lo spaventa. Vi do un consiglio: fategli fare qualche disegno, in genere si capisce da che colori usa e da cosa disegna quale stato d'animo ha...

  • 9 anni fa

    si tratta di pavor nocturnus, in realtà lui continua a dormire, ecco perchè non vi riconosce

    l'unica cosa da fare in quei casi è cercare di svegliarlo, niente di più

  • Elena
    Lv 5
    9 anni fa

    potrebbe trattarsi di pavor /anche se solitamente si manifesta entro i primi 90 minuti di sonno.. ma non sempre, solo nella maggior parte dei casi)... sono fenomeni molto comuni che spariscono da soli così come sono venuti. Sono solo molto brutti per i genitroi che vi assistono in quanto i bimbi (i più grandi che sono in grado di esprimersi meglio) alla mattina non ricordano nulla.

    Contrariamente a quanto sugggerito, trattandosi di manifestazioni di terrore inconscio (il bimbo dorme... non vi sente e non vi vede seppur con gli occhi aperti), è suggerebilie non tentare di svegliarlo, al più provare a calmarlo parlandogli sommessamente e accarezzandolo, avendo un contatto ma che sia per rilassarlo non per svegliarlo. Può capitare infatti che il bimbo se svegliato realizzi il terrore(solo quello e non il motivo-inconscio-) e in più si trovi davanti genitori spaventati in piena notte.. in pratica si spaventa molto di più.

    Anche a me è capitato un paio di volte e ti prende un accidente perchè non sai che sta succedendo e non sai che fare...

    forza.. vanno via

    @non tutti i bimbi sono uguali.. certo che se i "sintomi" sono identici al pavor forse, putroppo, per il tuo bimbo le crisi durano un pochino di più. Magari prova a sentire la pediatra e senti se magari puoi darlgli qualcosa per rilassarlo ulteriormente prima della nanna (tipo una suppostina di viburcol, omeopatica, indicata per quando i bimbi sono sottoposti a stress, cambiamenti o agitazione in generale, blando antidolorifico senza controindicazioni oppure delle gocce di tiglio che hanno anche queste una funzione rilassante...). Non mettevo in dubbio il fatto che non ti mostrassi spaventata.. certo è che per quanto siamo bravi qualcosina trapela sempre... mi spiace ma se ti sei informata sai che ci potrebbe volere ancora un po' di tempo prima che passino... sì, decisamente senti la pediatra in che modo puoi aiutarlo a superarle...

    forza, di certo passano.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 5
    9 anni fa

    buongiorno vio la

    per caso tuo figli ultimamente ha cambiato qualcosa?nel senso ha iniziato l'asilo o comunque ha cambiato la sua routine?

    perchè magari è questo cambiamento che lo turba un po' e poi lo esprime nel sonno sognando!!!!

    prova a svegliarlo e coccolarlo rassicurandolo!!

  • Anonimo
    9 anni fa

    ciao. purtroppo non so dirti di più del fatto che qualcosa di simile era capitato al bimbo di 20 mesi di un'amica di mia mamma e anche la sua pediatra aveva parlato di incubi

  • Nikita
    Lv 4
    9 anni fa

    Si tratta di un caso di pavor nocturnus, non ti devi preoccupare, è un fenomeno abbastanza diffuso, qui puoi trovare qualche suggerimento utile. Ciao.

    http://www.mammaimperfetta.it/2010/03/15/pavor-noc...

  • 9 anni fa

    http://it.wikipedia.org/wiki/Pavor_nocturnus

    fonti:

    wikipedia ha riaperto, leggetela.

  • Anonimo
    9 anni fa

    la cosa più importante da fare in questi casi e andare da un dottore spiegarli la situazione, ti posso dire solo questo spero che si risolvi presto

    Ciao

  • 9 anni fa

    si dice ke da piccoli piccoli si sognino angioletti e cose del genere ....io non so se vero l'ho sentito in un documentario .....ora suo o tuo figlio non so ti do il tu o il lei? per ora le do il lei .........quindi suo figlio stava dicendo non so cosa possa avere forse sogna incubi si ma non lo so forse ........mia mamma mi diceva sempre ke quando mi svegliavo piangevo e mi ricordo anke mio fratello.....ogni volta ke si svegliava piangeva ma non so dirti ........suo figlio sembra indemoniato

    .......in bocca il lupo le consiglio di parlare almeno con il pedriata.....se no con uno psichiatra o se proprio è grave con un esorcista...........vi auguro di scoprire al piu presto cosa gli succede e le prego di farmi sapere mandando mi un messaggio sul mio profilo .......

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.