Come si fa a calcolare la distanza di una stella dal Sole?

2 risposte

Classificazione
  • NikTs
    Lv 5
    8 anni fa
    Migliore risposta

    Le distanze di stelle o comunque di corpi lontani vengono calcolate in modo approssimativo attraverso un sistema di "paragone" con alcune stelle "campione" dette "Cefeidi", con procedimenti basati sulla sua loro "luminosità e brillamento". In pratica con il metodo detto dall' altro utente con la trigonometria si è calcolato la distanza molto accurata di cefeidi relativamente vicine, quindi abbiamo una distanza "d" nota, attraverso appunto il confronto con cefeidi lontane si può calcolare la loro distanza e quindi delle stelle vicine. Per corpi molto distanti le Cefeidi non bastano più e si procede analogamente con un altro tipo di "evento" ovvero l'esplosione di "supernove del primo tipo", un sistema binario dove una piccola stella (nana bianca) molto massiccia sottrae materia dalla compagna più grossa, raggiunto un punto critico la nana "esplosione" entrambe le stelle sopravvivono e re-innescano nuovamente il processo a intervalli regolari tanto da poter essere usate come un "riferimento" in base alla luinosità prodotta dall'esplosione.

    Spero di essere stato abbastanza chiaro, volendo si può essere più "precisi" :-)

    ciao

  • 8 anni fa

    Si utilizza un metodo di triangolazione definito PARALLASSE.

    Ti interessa il procedimento?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.