promotion image of download ymail app
Promoted
Sara ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 9 anni fa

Brutte esperienze da bambini e oggi..?

Salve a tutti..Spero di trovare qualcuno che abbia vissuto un'esperienza simile alla mia..Avevo otto anni..Come ogni pomeriggio stavo cercando di far addormentare mio fratello e proprio quando si era appisolato ho sentito delle urla..Sono scesa in taverna e ho trovato i miei e la mia vicina che si urlavano addosso seduti vicino al camino.. Mi sono seduta per terra e ho ascoltato tutto.. Mia madre continuava a urlare dicendo di voler sapere la verità.. C'erano tanti oggetti sul camino(un cuore di cioccolato, una foto della mia vicina in costume..) sono rimasta lì per terra facendo finta di giocare, ma in realtà ascoltavo ogni cosa... Senza che nessuno mi spiegasse cosa stava accadendo ho capito che mia madre sospettava di mio padre e della nostra vicina.. Ascoltavo e dentro di me dicevo "Non dovrebbero urlare così, mio fratello potrebbe svegliarsi".. Ho provato nella mia ingenuità a prendere il cuore di cioccolato e mia madre mi ha colpita con una sberla in piena faccia..Dal giorno dopo per un'intera settimana tante persone entravano e uscivano di casa interrogate da mia madre e lei mi diceva di non dire nulla..Una sera non sopportando più la situazione di silenzio a tavola mentre eravamo tutti seduti ho detto che era venuto un amico di papà a casa..Lui ha cominciato ad urlare e mia madre mi ha colpita in piena faccia con la ciabatta di papà..Ha detto che dovevo stare zitta, che ero una stupida..E hanno ripreso a litigare..Qualche mese dopo ho scoperto che il sospetto di mia madre era fondato..La nostra vicina aveva cercato di sedurre papà, ma senza che lui cedesse... Oggi ho 21 anni, ma i ricordi sono nitidi nella testa.. E a 21 anni, fidanzata, non riesco mai a non avere paura delle donne... E non mi sento capita... Credono tutti che io pensi sempre a male..Io invece cerco solo di orientarmi in un mondo con cui il primo approccio è stato pessimo...Perchè nessuno domanda da cosa nasce il dubbio e tutti giudicano..?

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Non ti aspettare che gli altri ti capiscano, ho fatto lo stesso errore per anni. Hai preso coscienza del fatto che il problema nasce da quella brutta esperienza ed è già tanto. Alcune persone per capire che problema c'è a monte spendono anni dallo psicologo. Devi cercare con calma di modificare questa situazione ma ci vorrà del tempo. La situazione potrebbe cambiare se tu trovassi un'amica con la quale aprirti e confidarti. Ti auguro di poter risolvere il problema.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.