Perché Dio non mi aiuta a vivere una vita serena?

Salve, sono un ragazzo di 17 anni ma non li dimostro poiché sono alto 1.65 e di fisico sembro un ragazzo di 14/15 anni. Sono molto timido e schivo con la gente, non prendo mai in giro nessuno comportandomi gentile con tutti ma questo sembra non essere ripagato. Molti mi prendono in giro anche ragazzi più piccoli di me di,14/15 anni, per via dei miei 17 anni e della mia altezza che non vanno di pari passo, per la mia fragilità se ne approfittano molti facendomi stupidi scherzi e certe volte facendo giochetti stupidi come schiaffi sul collo. Oggi per esemio uno sconosciuto nell' autobus non mi voleva fare passare e lui ha mosso il braccio di scatto e questo gesto mi ha fatto sbattere le palpebre più volte e volocemente e mi ha preso in giro davanti a tutti dicendomi quando mi manda le foto per gli scatti che gli ho fatto. Io non ho risposto perché come ho già detto sono molto timido e non mi piace essere guardato da tutti.

Un mio compagno che prende in giro altri miei compagni invece è sempre lodato, cercato e rispettato. Dovrei comportarmi come questi due? Io non voglio! Odio questi comportamenti! Perché Dio sembra non mi dia ascolto? Si, è molto che non vado in chiesa e di ciò me ne pento ogni domenica ma Dio perché non mi aiuta a vivere una vita normale ? Non chiedo di essere ricco o qualcos' altro di grandioso ma di essere trattato come io tratto gli altri. Sono stanco degli insulti, delle prese in giro e di tutto il resto.

13 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Mi dispiace di tutto questo, no è consolante, ma non sei nè il primo nè l'ultimo, e non è colpa tua, nè colpa loro, purtroppo, viviamo in un mondo corrotto ed estraniato da Dio, e queste sono le conseguenze.

    Tu fai bene, a chiederti perchè Dio non ti aiuta e a cercare conforto in Lui, perchè in effetti il vero conforto, e sostegno possono venire solo da Lui.

    Dio, il Dio che ci ha creati, ci stima uno per uno e si interessa di noi personalmente, individualmente.

    Se non hai avuto un riscontro, probabilmente ti stai rivolgendo al Dio sbagliato, sei andato a cercarlo nel posto sbagliato, ma tranquillo, non ne sei lontano, anzi, Lui, non è lontano da te, guarda cosa ti (ci) dice nella sua parola:

    "perché cerchino Dio, se possono andare come a tastoni e realmente trovarlo, benché, in effetti, non sia lontano da ciascuno di noi" (Atti 17:27)

    Tu stai andando a tastoni ed è l' inizio giusto, ma assicurati di muoverti nel modo giusto, dove pensi che si debba cercare?

    Beh, lui ci ha provveduto la bibbia che è come la lettera di un padre amorevole ai suoi figli, è li, nella bibbia che Lui, Dio, ci dice chi è, dove e come cercarlo, e cosa c'è in serbo per chi lo trova... hai mai letto espressioni come:

    "Getta su Geova stesso il tuo peso,

    Ed egli stesso ti sosterrà.

    Non permetterà mai che il giusto vacilli.

    Ma tu stesso, o Dio, li farai scendere nell’infima fossa.

    In quanto agli uomini colpevoli di sangue e ingannevoli, non vivranno la metà dei loro giorni.

    Ma in quanto a me, confiderò in te." (Salmo 55:22,23)

    "Non siate ansiosi di nulla, ma in ogni cosa le vostre richieste siano rese note a Dio con preghiera e supplicazione insieme a rendimento di grazie; e la pace di Dio che sorpassa ogni pensiero custodirà i vostri cuori e le vostre facoltà mentali mediante Cristo Gesù." (Filippesi 4:6,7)

    Queste sono solo alcune delle incoraggianti espressioni che il nostro padre celeste ci trasmette attraverso la sua parola.

    Ti incoraggio ad approfondire la tua conoscenza del nostro amorevole Creatore, attraverso un attento studio della sua parola... la prossima volta che i testimoni di Geova suoneranno alla tua porta, chiedi a loro di aiutarti a conoscere il Dio che da conforto, vai a vedere che atmosfera regna in una sala del regno durante le nostre adunanze, ti assicuro che nessuno ti prenderà in giro, mai.

    Ciao, e fatti coraggio, non perdere la speranza, continua a bussare e ti sarà aperto.

  • 9 anni fa

    "...beati gli afflitti, perché saranno consolati..." così diceva Gesù. Questo mondo è governato dal male perché noi uomini abbiamo preferito spesso seguire Satana e le sue voglie piuttosto che Dio. Quindi tutto va al contrario, il bene non vince quasi mai. Ma alla fine dei tempi Dio ci libererà dal male ed il Bene riceverà la sua giusta ricompensa, regnerà sovrano per l'eternità. I peccatori riceveranno la loro pena. Supera la prova seguendo Gesù come esempio d'afflizione: se pur giusto soffri per noi. Vivi in Dio.

  • 9 anni fa

    Tipici problemi d'adolescenti. Nessuna paura e soprattutto non incolpare Dio (che non c'entra nulla). Cerca di liberarti solo della timidezza (l'unico difetto che hai); per il resto vai alla grande. Quelli che sono maleducati, che fanno gli scherzi e quant'altro lo fanno perchè sono più deboli di te, più immaturi di te e più impauriti di te. fare quelle stupidaggini gli da un po' di sicurezza in più, una marcia in più.....ma così non faranno altro che peggiorare le cose. Il fatto che sei alto 1,65 mt. non significa nulla. Quello che conta è ciò che hai nella tua anima, nel tuo cuore o nelal tua mente , non se sei alto 1,65 mt o se hai l'organo genitale di 12 cm. !!! Queste sono stupidaggini : lo vuoi capire o no ?? "Il vino buono sta nelle botti piccole"!! L'apostolo san Paolo era alto circa 1,60 mt. e per san Francesco d'Assisi s'ipotizza un'altezza di 1,50 mt. circa ; madre Teresa di Calcutta non arrivava ad 1,45 mt. !! Prega Dio che ti dia più forza e più fede in Lui !

  • 9 anni fa

    Non preoccuparti, non devi dare troppo peso a queste cose perchè le dai più importanza di quanta ne abbiano. Quello che stai vivendo è il periodo dell'adolescenza ed è normale tutto quello che ti capita, è capitato ad altri e capiterà a quelli dopo di te, non si può piacere a tutti, non si può essere compresi da chi non comprende nemmeno se stesso, prega Dio chiedendogli di darti sostegno in queste situazioni, ce ne sono molti in giro di cafoni, ma non sono tutti così! è solo una fase, poi passerà, sappi solo che Dio ti ama esattamente come sei, vede ogni tua sofferenza ed è al tuo fianco notte e giorno, Egli renderà giustizia agli oppressi, ricordati che il male come il bene torna sempre indietro!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ehi ehi ehi tranquillo ...conosco ragazzi della tua altezza che sn uno spettacolo!!!!per il fatto che sei timido nn ci vedo nulla di male....e cmq se gli altri ti trattano male è solo perchè sono dei ********....per favore non fare lo ******* come quel tizio perchè è davvero patetico....un'ultima cosa dio se agisce nn lo noti...però cerca di fare affidamento più su te stesso che su un aiuto divino....

  • 4 anni fa

    a million)Le esperienze compiute da giovanissimi 2)consistent with lo stesso motivo consistent with cui esistono gli etero: consistent with amare. 3)Li ama come tutti gli altri suoi figli (trovo molto triste quello che hai detto riguardo a questa domanda ma di certo non può fare il Dio-Superman che uccide i cattivi sennò avoglia tutti buoni felici e contenti, invece credo che ci debba mettere alla prova in qualche modo anche consistent with sapere chi è degno di ereditare ciò che ci sarà dopo questa vita) 4)Sensibilizzare tutti i credenti (coglioncelli che fingono di piangere alle dolci paroline del papa davanti alle telecamere) alla tolleranza, mentre invece incita all'esclusione (non grazie a Dio, ma grazie agli uomini) 5)Mettere fuorilegge gli atteggiamenti omofobici, ma ciò è impossibile in quanto essi sono caratteristica peculiare dei suoi principali esponenti 6)Un futuro buio, fatto di scopàte, incontri all'ombra e niente più, non ci sarà mai concesso di camminare consistent with strada come una normale coppia e non saremo mai tutelati dalla "legge" 7)Di trovare conforto nell'amore 8)All'unione civile come minimo. Ma anche a quello religioso perchè è l. a. chiesa stessa a predicare l'uguaglianza e chiacchiere morte 9)Assolutamente si. 10)Come hai detto tu, dipende. 11)Abbastanza 12)Come te 13)No, semplicemente perchè ESISTE IN NATURA a differenza di cellulari, televisori, frigoriferi eccetera. 14)Si. I bambini dovrebbero imparare da piccoli che siamo tutti uguali, ma i genitori non sarebbero d'accordo e neanche l. a. legge, infatti di recente una maestra è stata condannata advert un mese consistent with aver difeso un bambino, neanche gay fra l'altro, cui era stato vietato di entrare nel bagno perchè "femminuccia". Scriverò il nome del giudice che ha emesso l. a. sentenza sul loss of life word. 15)Non ne ho sixteen)Non ne ho (siamo persone esattamente come gli eterosessuali e anche fra noi c'è gente chiusa di mente e gente più aperta) 17)Credo nella diversità che è l. a. cosa che rende interessante le persone, siamo tutti speciali a modo nostro 18)Oggi molto si basa sulla sessualità ma credo sia sempre stato così, il fantastic ultimo dell'uomo/donna è sempre stato quello di sexare/amare 19)Nough 20)Se un mio fratello/sorella minore avesse qualche dubbio al riguardo cercherei di dissuaderlo a causa delle difficoltà cui andrebbe incontro ma se fosse davvero omosessuale consapevole l'accetterei e basta

  • Studia la bibbia, stringi una relazione col vero Dio e vedrai che ti dà cosi' tanta serenità che nemmeno ti immagini.

    P.s. prima di andare in Chiesa accertati sulla realtà dei fatti che sia davvero lei la verità perseguitata dal mondo

    Gesu' avverte ripetutamente: Sorgeranno tanti falsi Cristi. State in guardia! Non fatevi sviare!

    Inoltre l'apostolo Giovanni scrisse: TUTTO il mondo giace sotto il potere dei malvagi.

    p.s. se vuoi andare sul sicuro ed evitare che qualcuno ti imbrogli, chiedilo personalmente direttamente a Dio.

    Dio ha valide ragioni se non puo' impedire i problemi ma cmq non è un tipo che gioca a nascondino

  • Pakap
    Lv 4
    9 anni fa

    Sai che sembri una mia copia in un altro contesto? Abbiamo molto in comune, pare...

    Comunque per rispondere alla tua domanda suppongo di dover mettere una premessa: l'esistenza di dio. Secondo la tua richiesta è sottointeso che esiste.

    Bene, allora proviamo a ragionare: se tutti noi chiedessero all'ipotetico dio qualcosa, per esempio una donna, meno ingiustizie, un lavoro, del cibo, la vincita della lotteria non pensi che finirebbe come in una settimana da dio? Se non l'hai visto ciò che accade è questo: il protagonista, nei panni di dio, realizza i desideri di ogni persona e il risultato non è la felicità di tutti ma il dispiacere collettivo. Chiudendo la parentesi, non possono essere avverate le richieste di ogni singolo uomo, altrimenti mi sembrerebbe giusto che fossero ascoltate per prime le povere persone che soffrono la fame e la guerra. Ma non essendo ascoltate quelle, perchè l'ipotetico dio dovrebbe aiutare te e non me? Perchè me e non il mio vicino di casa? Perchè il mio vicino e non il povero mendicante all'angolo della strada? Non potrebbe certo aiutare tutti, altrimenti tanto varrebbe condurci direttamente in paradiso, giusto?

    Insomma, se (come abbiamo detto all'inizio) dio esiste non ha il minimo motivo di aiutarci. E se anche lo avesse non lo farebbe per non rompere l'equilibrio attualmente esistente tra noi esseri umani. Il concetto è: aiutati da solo. Non puoi aspettare che ti venga concessa una vita serena perchè quella la otterrai già dopo la morte (secondo la maggior parte delle religioni). Qui devi cavartela da solo, uscendo con le tue mani da questa situazione! Quindi non abbatterti e datti da fare ;)

  • 9 anni fa

    E Dio cosa dovrebbe fare? Far cambiare tutti quanti perché il loro carattere (per quanto brutto) deve andare bene per te? L'unica cosa che puoi fare e cambiare te stesso, ma non diventando come gli altri. La timidezza è una brutta cosa e ne sono vittima anche io, però almeno io ho imparato col tempo che se non ci si da una mossa si rimarrà per sempre così, quindi l'unica cosa da fare e imparare a tenere testa agli altri, ma mai scendendo al loro livello.

  • L
    Lv 5
    9 anni fa

    Se quei ragazzi ti prendono in giro in modi così infantili, sei circondato da idioti.

    Ma dove diamine vivi?

    Ah, a proposito, se speri che una entità superiore intervenga a favore di uno dei 7 miliardi di umani che parassitano questo piccolo granello smarritosi chissà dove nell'universo, ti conviene metterti comodo che ci potrebbe volere molto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.