Gen ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 9 anni fa

meglio una torta o dei muffins?

Prmettendo che non so cucinare (nella mia vita ho fatto solo dei tartufi e una mousse al cioccolato, vorrei provare a fare dei muffins o una torta (tipo ciambella,qualcosa di elementare,magari poi la farcisco di nutella!) per il compleanno del mio ragazzo che è giovedì!premettendo che mi faccio assistere da mia madre nello svolgimento,e che faccio un paio di prove prima, qualcuno ha qualche ricetta da consigliarmi?posso usare lo stesso impasto x entrambe le cose,versando in teglia unica in caso di torta e in pirottini in caso di muffin o è diverso?e infine,meglio una classica torta o 22 muffins con 22 cadeline?io li troverei più originali..

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    l'idea dei muffin (ancora meglio se punti sui cupcake!!!) è sicuramente più carina ed originale anche perchè da più spunti creativi su cui lavorare però mi rendo conto che, per chi non ha una certa padronanza del cucinare dolci, può essere una scelta meno ovvia in quanto ci si deve lavorare di più: bisogna sapere come sistemare i muffin (22 dolcetti del resto vanno adeguatamente collocati!), occuparsi di un eventuale glassa e di una giusta decorazione e, mi rendo conto, non è poco! per questa volta potresti ripegare su una torta di quelle pronte (come la torta margherita buitoni) da farcire a tuo piacere (sarebbe ideale farcirla con una crema realizzata con gli smarties, ricoprirla con panna montata e decorarla con gli smarties stessi in modo da formare un cuore o una scritta). il prossimo anno, però, gioca d'anticipo e fai un po' di prove prima del compleanno così da essere certa di un buon risultato. in bocca al lupo e buon lavoro!

  • 9 anni fa

    L'idea dei muffins è carinissima! Brava!

  • Carina l'idea dei 22 muffin!

    Comunque, se decidessi per la torta, ti consiglio di fare il pan di spagna con la ricetta (facilissima e sicura) che ti indico di seguito, ed eventualmente di comprare della crema già pronta (mi pare che ci sia della galbani o della buitoni, ora vedo meglio).

    Per il pan di spagna:

    1 bicchiere di yogurt

    2 bicchieri di zucchero

    3 bicchieri di farina

    1 bicchiere scarso di olio di semi (mais o girasole)

    3 uova

    1 bustina di lievito

    mezzo bicchiere di latte intero

    1 scorza di limone grattugiato

    USA IL VASETTO DELLO YOGURT COME BICCHIERE

    Preparazione

    Prendete una ciotola e mescolate le uova con lo zucchero, poi unite lo yogurt e l’olio, unite il sale e la scorza del limone grattugiata. Setacciate insieme il lievito e la farina ed incorporateli all’impasto, aromatizzate con la vanillina e battete bene con la frusta elettrica.

    Imburrate e infarinate uno stampo peer torte e versate dentro il composto, cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.

    Sfornate la torta, mettetela in un piatto da portata e spolverizzate con lo zucchero a velo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.