AIUTO ALLATTAMENTO URGENTE!?

ciao a tutti!! volevo un aiuto... io ho una bimba meravigliosa di tre mesi e mezzo che ho sempre allattato al seno... tre sett fa ha avuto dei problemi e in ospedale l'hanno alimentata con il sondino naso-gastrico per una settimana, io mi toglievo il latte e glielo davo attraverso questo sondino...tornata a casa la sett scorsa ho iniziato a dare qualche poppata con l'artificiale perchè era ancora debole per attaccarsi al seno e il mio latte aveva iniziato a diminuire...ecco il punto... adesso che lei vorrebbe riattaccarsi al seno si stacca e piange dopo qualche secondo, io ho provato a togliere il latte e sono usciti 20 ml da entrambi i seni.... cosa posso fare per avere di nuovo il latte?? VI PREGO AIUTATEMI... ci tengo tantissimo all'allattamento non voglio che sparisca del tutto il latte...

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao

    Primo consiglio che posso darti: telefona ad una consulente La Leche Laegue! (info: www.lllitalia.org)

    Sono volontarie e non costa niente

    Hanno salvato migliaia di allattamenti!

    La quantità di latte che esce col tiralatte non ha nulla a che vedere con il latte che produci. Un bambino non ciuccia esattamente come un tiralatte e l'ansia di vedere quanto latte esce aumenta i livelli di adrenalina che a sua volta blocca l'ossitocina che è quel'ormone che serve a far USCIRE il latte dal seno. Se non ci fosse ossitocina potresti avere anche 1000 litri di latte nel seno ma questo non uscirebbe

    Mi dà l'idea che tua figlia sia confusa tra tettarella e capezzolo. Per poppare al seno infatti i movimenti da fare sono molto diversi rispetto a bere da un biberon.

    Dovresti cercare di limitare le poppate al biberon (l'aggiunta si può dare anche con dei sistemi alternativi) eliminare il ciuccio, se lo usi e far stare al seno tua figlia per quanto più tempo sia possibile, facendola ciucciare anche "per coccola"

    Questo perchè il seno viene stimolato a produrre latte quando viene stimolato.

    Infatti se vuoi fare aumentare la produzione di latte, se non disponi di un bimbo capace di ciucciare (come accade per i prematuri ad esempio) devi tirare il latte almeno ogni 3 ore NOTTE INCLUSA per simulare i tempi normali di un bebè e produrre tanto latte quanto un neonato ne avrebbe bisogno

    Ho cercato di riassumere velocemente, se ti servono chiarimenti contattami pure oppure sennti le consulenti LLL

    Fonte/i: esperienza l'arte dell'allattamento materno (LLL italia) Un dono per tutta la vita (Carlos Gonzales) Da mamma a mamma (bollettino trimestrale di LLL) 3 figli allattati all'attivo :)
  • 8 anni fa

    Ciao!

    Io ho avuto due gemellini nati alla 32ma settimana. All'inizio erano troppo piccini per avere il riflesso della suzione, per cui sono stati alimentati prima per endovena (alimentazione parenterale), poi attraverso il sondino naso-gastrico, successivamente con il biberon (tiravo il latte e integravo con l'artificiale) e infine sono passata all'allattamento esclusivo.

    Quello che ho fatto per far arrivare il latte è stato soprattutto bere moltissimo, acqua e tisana della mamma Weleda; poi cercavo di attaccare il più possibile i bambini, perchè più il seno veniva stimolato più produceva. Certo, con due bimbi da attaccare era più faticoso ma anche più semplice stimolare tanto!

    In ogni caso adesso io ho il problema contrario: i bimbi hanno 10 mesi, mangiano le pappe a pranzo e cena e yogurt o frutta a merenda; peccato che mentre uno beve tranquillamente il latte di proseguimento, l'altro non ne vuole sapere di staccarsi dal seno, anche se ormai ne ho pochino pochino .-(

  • Anonimo
    8 anni fa

    Parlane col tuo ginecologo, può' aiutarti. Ci son farmaci appositi che vanno dosati in maniera giusta... ma nel frattempo tu non smettere di togliere il latte, l' ideale sarebbe farlo succhiare al bimbo per stimolare il ritorno perché' il tiralatte non fa lo stesso effetto.

    Per te e per il tuo bimbo un enorme augurio e un altrettanto enorme abbraccio.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.