Esiste in noi una struttura che si potrebbe chiamare Linguaggio di Luce?

Avatar e Maestri hanno permeato la griglia del Pianeta ed ognuno ha portato con se propri strumenti d'insegnamento.

Questi strumenti utilizzati sul nostro Pianeta non sono provenienti da questa Dimensione....sono forme simboliche che hanno Vita propria e che si può chiamare Linguaggio di Luce.

E' una struttura di forma geometrica ...ognuno di noi la può avere allineandosi e ci permette di ricevere le informazioni necessarie per evolvere con consapevolezza. Un modo di imparare senza passare dai libri o dall'intelletto, perchè aprirsi all'esperienza che esiste una gerarchia immensa oltre la nostra comprensione che lavora con tutti noi fin dall inizio.

Le forme sono svariate...la Piramide il Cerchio a Spirale...oppure la forma a 5 lati.

Si inizia a lavorare con 12 forme che il nostro corpo è in grado di portare. Alla fine saranno 144000 le strutture simboliche di linguaggio che saranno infuse nel nostro Essere.

Questa mutazione ci permetterà di entrare in un regno di esperienza diverso dall'attuale...essere consapevoli di chi siamo è una cosa, ma diventare consapevoli della Coscienza divina che permea il Tutto, che ama e lavora con noi tutti ci permetterà di avere impresse in noi queste forme geometriche.

Questo è allinearsi con la Coscienza superiore.

Come commentare

Aggiornamento:

Fonti. Messaggi Pleiadiani

6 risposte

Classificazione
  • @Alba@
    Lv 6
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Il pianeta sul quale noi abitiamo è un' entità senziente che sta evolvendo, e per questo motivo ha necessità di aumentare il proprio livello di consapevolezza. Uno dei compiti principali dell'umanità consiste nel lasciar andare l' odio, l' invidia, l' orgoglio, la presunzione, il rancore e tutte le altre aspirazioni inferiori, per entrare nella dimensione del Cuore e nel contatto con il Divino, che per me è Gesù.

    Ma il cammino individuale è diverso da individuo ad individuo.

    Già in passato ho letto che l' umanità sente la necessità di arrivare all'integrazione tra spirito e materia, come se il nostro corpo fisico dovesse divenire sia materia che Luce. Inoltre vi era scritto che questo è il processo con cui i nostri corpi, fisico, emozionale, mentale, e tutti quelli spirituali, si fondono tra loro per creare un essere totalmente consapevole, cioè un corpo di Luce.

    E' questo concetto difficile da comprendere per i più e lo scrittore continuava dicendo che era difficile sopratutto per il fatto che l' umanità si trova nella terza dimensione, da lui descritta come una dimensione limitata. Per questo proprio in questi tempi sta già accadendo l' attivazione della griglia magnetica terrestre, la quale si ripete ogni 2000 anni, in concomitanza con il cambio delle Ere temporali. Inoltre riteneva necessario questo cambiamento al fine di portare gli esseri umani di fronte alla scelta di compiere o meno un percorso evolutivo.

    E' difficile per quelli che hanno deciso di non andare oltre la materia stessa fisica, oltre lo stesso vedere e sentire individuale per arrivare invece a risvegliare la coscienza etica, sia collettiva che individuale. Personalmente io credo in Cristo e attraverso di Lui gli occhi dell' Anima si sono aperti subito molti anni fa. E qui il discorso lo fermo per ovvi motivi personali.

    Ciao

    Alba

  • 9 anni fa

    no sta domanda non l'ho proprio capita rimango a vedere che ti scrivono comunque non ci ho capito niente di quello che hai scritto

  • Sara
    Lv 6
    9 anni fa

    penso che Gesu infondo abbia insegnato questo,ai discepoli in segreto...

    mentre agli altri,parlava in parabole...

  • Anonimo
    9 anni fa

    Figata! Di che ti sei fatto? *_*

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    L'arcobaleno,e i colori dell'iride sono un complesso linguaggio di colori e luce.

  • 9 anni fa

    Se esiste non ne siamo a conoscenza.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.