Ho delle domande per i vegani?

Per quale motivo non mangiate nessun prodotto di derivazione animale? Non è una domanda di critica, solo una curiosità. Vorrei saperne di più sul veganismo. Insomma per quale motivo avete scelto di essere vegani, e non magari vegetariani. Per il latte ad esempio non viene fatto del male agli animali.

Vi sentite meglio fisicamente da quando avete iniziato questa alimentazione? Oppure non è cambiato niente?

E come vi comportate quando andate a mangiare fuori? Sì, credo sia una domanda stupida... ma molti alimenti, specie i dolci sono a base di uova. Come fate a stare attenti a non magiare niente che non sia di derivazione animale? Per me sarebbe difficilissimo.

E un'altra domanda: il miele lo mangiate?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Non mangio (ne per esempio vesto) nessun alimento di derivazione animale perchè,

    nonostante la pubblicità in televisione racconti di maialini felici di diventare salami, polli rapper felici di diventare spinacine e mucche che pascolano per grandi prati verdi a cui il latte viene chiesto per favore,

    in realtà farlo significa questo:

    http://www.viemmezootecnica.com/prodotti_parallele...

    http://bit.ly/Woolrich-Outlet-Brescia

    http://www.youtube.com/watch?v=THIODWTqx5E

    Youtube thumbnail

    &feature=player_detailpage#t=5s

    Fonte/i: Potendo evitare di dare i miei soldi a queste situazioni scegliendo cibo, vestiti, prodotti per la cura del corpo senza ingredienti di derivazione animale, lo faccio. E' una cosa facilissima che sì, mi fa sentire molto meglio fisicamente e soprattutto di umore! Ciao
  • 9 anni fa

    Ho smesso di mangiare i derivati quando ho appreso che anche questi erano conseguenza di gravi sofferenze per gli animali. Il latte, ad esempio, è destinato ai vitelli. I piccoli vengono allontanati dalla madre e indirizzati al macello e la mucca viene munta ben oltre il tempo naturale dello svezzamento e ciò provoca infezioni e mastiti. Terribile è pure la condizione delle galline degli allevamenti intensivi, costrette a vivere in gabbie grandi quanto un foglio A4 e private pure del sonno. E poi i pulcini: i maschi vengono uccisi appena nati. Non mangiamo neppure il miele. Nella produzione diverse api vengono uccise e per fecondare la regina si usa la fecondazione artificiale. Il seme viene prelevato dal maschio dopo averlo ucciso. Mangiando fuori non si hanno grossi problemi. In pizzeria basta scegliere pizze con verdure e senza formaggio. Pasta al pomodoro o all'arrabbiata la fanno dappertutto. Le insalate miste idem. Basta sapersi organizzare.

  • Maria
    Lv 5
    9 anni fa

    Idem come sopra

  • Anonimo
    9 anni fa

    Il paio di volte o tre che esco a mangiare al mese se per esempio trovo una granita la prendo volentieri, altrimenti non fa nulla, non è certo l'undicesimo comandamento prendere il dolce dopo la cena. Non mi viene certo una crisi epilettica se non prendo un dolce fuori.

    Capisco che molti abbiano una paura esagerata ad uscire dalle abitudini, per cui il dolce è obbligatorio, come è obbligatorio il caffè, se non prendi il caffè non sei mica normale scusa ?! e appena fuori dal ristorante una bella boccata di sigarettona.

    Io non sono così e ci sto benissimo, non devo certo fare quello che fanno tutti per stare in pace con me stesso, anzi.

    Per tutto il resto ti ha risposto quello sopra.

    Fonte/i: Quali sono invece le motivazioni che spingono te a volere per forza le uova nei dolci, la salsiccia sulla pizza, la giacca di piume? O sono cose che fai senza sceglierle veramente ma perchè rifilano solo quelle, perchè un giorno qualcuno ha scelto di cominciare a guadagnare sulla vita degli animali? Mi sembra che per adeguarvi siete tutti un po' troppo abituati a fare le cose senza chiedervi cosa ci sta dietro in realtà...... Non è una critica, solo un dato di fatto. Trovi "normale" che ci sia qualcosa di animale in OGNI cosa che mangi, vesti, trucchi?? A me sembra piuttosto alienante....
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    Deve essere proprio una spina nel ****

    Fonte/i: Mi piace la caccia.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.