Saretta86 ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 9 anni fa

Info G E L O N I...HELP ME!!!?

D'inverno soffro di geloni alle mani.

Avete qualche consiglio da darmi per poterli prevenire piuttosto che curare?

Cioè fare qualche cura con qualche integratore che stimoli la circolazione delle mani o altro?

Grazie a tutti.

5 risposte

Classificazione
  • Bonnie
    Lv 7
    9 anni fa
    Risposta preferita

    oltre che usare protezioni adatte (guanti traspiranti e non di pelle o lana grezza che irrita la pelle) è necessario tenere morbida la superficie del derma quindi dovrai:

    - utilizzare saponi poco agressivi quindi no assoluto a quelli definiti "igienizzanti"

    - no a saponette generiche ma sapone di marsiglia meglio se con karitè

    - non lavarti troppo spesso ma solo prima dei pasti con il sapone e nelle altre occasioni una bella sciacquata energica con sola acqua è più che sufficiente

    - acquista (e qui viene il problema) una crema che non sia definita idratante bensì emolliente.

    infatti tu devi cercare di tenere morbida la pelle e non idratata. (leggi sotto)

    la nostra pelle è fatta di cellule la maggior parte morte che si desquamano ma queste cellule sono circondate , immerse, in una rete che assomiglia molto a della colla.

    ora, la crema idratante serve per fare in modo che le cellule al di sotto dui quelle già squanate non si secchino, la crema emolliente serve per conservare la colla che circonda quelle in superficie.

    i gelono vengono perchè la colla non tiene più! (nulla di dissimile a quello che succede quando hai le labbra screpolate, anche lì è la colla che si "secca" e non tiene più quindi è necessario rimetterla usando stick buoni con glicerina o karitè).

    se serve altro son qui, la marca di quella che uso io e che è più che ottima se vuoi te la posso dire in privato...

  • ciao,

    io come te soffro di geloni, ma ai diti dei piedi, la sera prima di andare a letto metto sul punto del gelono cannesten, poi potersti farti dei bagnoli in acqua calda e comunque metterti dopo una crema.

    Fonte/i: me
  • 9 anni fa

    io ne soffro ai piedi e ti dirò che ho risolto usando lo spray vo3active all'ozono medicale e tea tree attenzione il gelone o teleangectasia periferica o lo previeni evitando gli sbalzi di temperatura o usando acqua tiepida quando lavi ect oppure una volta che si è instaurato bisogna cercare di farlo guarire il prima possibile e lo spray vo3active evita che il gonfiore e il prurito successivo durino molto io quando li ho metto lo spray matt e sera per 2-3gg e mi passa cioè il dito del piede ritorna normale e non mi prude io primo di usare questo spray ,in farmacia mi avevano dato delle creme che non facevano nulla alcune volte non riuscivo nemmeno a mettermi le scarpe dal dolore per la compressione sulle dita.lo spray che puoi usare per un sacco di problemi della cute e mucose oltre all'emorroidi,unghia incarnita geloni onicomicosi afte ascessi dentali fistola sacro coccigea,ferite aperte orzaiolo dermatiti eritemi infez genitali esterne batteriche e micotiche bartolinite micosi cutanee herpes labiale e genitale (lo applichi 1 volta e lo blocca)disinfez piercing,ect non è un farmaco non ha effetti collaterali è ozono medicale,tea tree e olio di oliva sfiamma,disinfetta a fondo costa 15 e lo trovi se insisti un po in farmacia .è un buon prodotto che aiuta a risolvere tante piccoli problemi della cute e mucose.dr simone sce medico e utilizzatoree cicatrizza

    Fonte/i: erbagil
  • 9 anni fa

    prova ad andare su google li trovi tutto anche cure naturali e prevenzione ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • michel
    Lv 5
    9 anni fa

    un farmacista una volta mi ha consigliato di fare molto moto, così da attivare bene tutta la circolazione.

    ciao ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.