promotion image of download ymail app
Promoted

Secondo voi è adatta questa facoltà se voglio fare..?

salve. adoro leggere e studiare per quanto ne so la letteratura medievale bretone. per esempio tristano e isotta.. pensavo che l'unica facoltà sia letteratura anglo.sassone . io frequento il liceo linguistico e mi piace tanto l'inglese. ma anche medicina mi piace. mi date una mano a decidere? x favore! cioè mi piacerebbe studiare queste cose. tipo il courtly love ecc.. aiuto. ma dopo che cosa si fa ? nono voglio diventare un professore xò!

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Uhm .... mi sa che le tue idee sono tanto confuse, quanto intricate. Ti consiglio di riflettere con molta attenzione, finchè sei in tempo. Attenta, infatti: in entrambi i casi rischi di rimanere con un pugno di mosche in mano. Perseguendo il destino dialettico - linguistico (specie se riferito ad un tempo così antico), avrai indubbiamente un'ampia e dotta cultura .... ma decisamente poco spendibile fattivamente nel mondo professionale. Ti diranno - come purtroppo capita spesso - che hai una sublime cultura ed una grande preprarazione teorica .... ma, in effetti, non "servi". Quanto alla facoltà di Medicina, ammesso e non concesso che tu riesca a superare i pre-test selettivi, dovrai affrontare due serie difficoltà: 1) la frequenza è lunga, estenuante, selettiva... inclusa la futura specializzazione ... se ti va bene uscirai laureata intorno ai 30 - 33 anni; 2) se e quando sarai laureata in Medicina, trovare un posto di lavoro sicuro ed affidabile non sarà affatto semplice. A meno che (siamo in Italia) tu non conosca una persona importante del/nel settore. Infine, pure a costo di essere noioso, ricorda il concetto principale cardine: SPENDIBILITA del titolo di studio. Oggi come oggi, ed anche nel prossimo futuro, i posti professionali disponibili saranno davvero pochi. Quindi, bisogna saper scegliere la strada giusta in anticipo .... altrimenti si rischia di trovarsi una laurea inutile in tasca, rincorrendo un inutile sogno nel cassetto.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Devi scegliere la facoltà in base alle tue passioni. Se intraprendi una facoltà letteraria puoi fare l'insegnante o lavorare nelle editorie. Se vuoi fare medicina dovrai fare tantissimi sacrifici e studiare per più di 6 anni, anche perchè trovare un posto in ospedale non è facile.

    Quindi valuta tu la scelta migliore.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • lingue assolutamente *.*

    Fonte/i: frequento il liceo linguistico e amo le lingue straniere *-*
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    che sbocchi lavorativi potresti avere con questa facoltà?? cosa pensi di fare??? il professore come ben hai detto è la strada piu ovvia per poter lavorare con quel tipo di facoltà cosi specifica...

    posso darti un consiglio visto i tempi orribili che corrono??

    scegli medicina che ti appassionerà e ti renderà la vita piu facile sotto il punto di vista lavorativo (sempre che tu abbia la voglia e le capacità per studiare per 11 anni consecutivi )

    e nel tuo tempo libero coltiva la passione, compra libri, leggi riviste e documentati su internet...chi l'ha detto che per apprendere notizie su cose che ci appassionano bisogna necessariamente fare l'università??

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.