che basso posso prendere?

sono un principiante e volevo qualche consiglio su un basso elettrico

grazie

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Be se sei un principiante e vuoi prendere un basso immagino che il tuo budget sia limitato..Effettivamente per iniziare non ha senso spendere tanti soldi..Quindi ti posso dare qualche consiglio su cosa secondo me è "il meglio" stando magari sotto ai 200 eurini..pi+ o meno.

    Dunque le marche a cui ti puoi affidare per avere uno strumento decente spendendo poco sono principalmte Epiphone, Cort, Squier(sottomarca della fender) e Ibanez.

    L'Epiphone ha di carino l' EB-0 (150€).

    Della Cort c'è il precision e il jazz (che vengono dai 160 ai 180).

    La Squier ne va tantissimi modelli(gli stessi della fender)0 e partono dai 195 euro.

    Il modello piu economico dell Ibanez invece è il GSR 180 credo, intorno ai 150 euro, mentre con 220 euro circa puoi gia prenderti un GSR 200, molto migliore.

    Nel caso tu abbia la possibilità di guardare anche l usato, ti consiglio alcuni bassi di qualità un po superiore, con prezzi leggermente piu alti, ma che però sono molto migliori in termini di qualità.

    Partiamo dal Thunderbird 4, che a molti non piace per la forma ma ha un buon sound, pieno e corposo come si deve..Ce ne sono vari modelli e partono dai 220 euro.

    Sempre dell'Epiphone è buono l' EB3 a mio parere..(250)

    Inoltre dai 280 euro iniziano a esserci degli squier decisamente buoni..piacciono a molti;diciamo che sono una garanzia per i principianti.

    Poi vabbè se hai l animo metallaro penso che intorno ai 300 euro ci sia il BC Rich Warlock..a mio parere inascoltabile e inguardabile ma va a gusti;)

    Spero di averti aiutato, ciaoooo

  • Anonimo
    9 anni fa

    Io ho cominciato con uno Yamaha ERB300 II, e mi sono trovato benissimo... L'ho trovato d'occasione, a 70 unità pecunarie, ma non so quanto possa costare nuovo o usato... Credo intorno ai 180-200 massimo (nuovo) e circa 100-120 usato. Credo sia un ottimo basso, suonabilissimo (ha un manico davvero stupendo) e abbastanza resistente (per un periodo ho tenuto l'accordatura 5 semitoni più bassa, e suonava comunque perfettamente), perfetto per cominciare ma non disprezzabile anche quando si suona un po' più seriamente (il mio primo concerto l'ho suonato con quello).

  • 9 anni fa

    uno con la spina

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.