allora,c'è la sellatura...Ma specificando...Oddio non ci capisco niente?

Hei appassionati di cavalli,date una mano a una che non ci capisce niente!

Quando si mette,la roba,non mi ricordo,la roba in faccia al cavallo,la corda,la roba in bocca.Insomma quel indumento,come si chiama precisamente?

Scusate l ignoranza! :S:S:S

E poi se potete,mi linkate un tutorial in cui spieghi precisamente come si mette e come si toglie (specificando quale corde bisogna slegare quando si toglie la sellatura,e quali rilegare al momento della sellatura)

Scusate per la confusione,e il modo in cui lo spiego :S:S!

Se mi capite,insomma aiutatemi!Vi ringrazio!E 10 pt al migliore!

ps il lavoro con le spazzole l ho capita,ma le corde da legare in giro alla pancia del cavallo,ce n'è una che bisogna stringere un pochino all inizio,far camminare un po il cavallo per poi ristringerliela definitivamente per abituare insomma al cavallo alla pressione intorno alla pancia!

pss: ho già visto alcuni tutorial della sellatura su youtube,ma le qualità e le spiegazioni non sono delle migliori,se vi fosse qualche sito,con delle immagini ravvicinate o dei video ben fatti,gli apprezzerei davvero!

Aggiornamento:

Horses o come cavolo ti chiami poi,hai qualche problema?Se chiedo è proprio per imparare,non so tu veggente,ma sei nata sapendole ste parole?Non rompere va.

Aggiornamento 2:

Horses o come cavolo ti chiami poi,hai qualche problema?Se chiedo è proprio per imparare,non so tu veggente,ma sei nata sapendole ste parole?Non rompere va.

Aggiornamento 3:

Amazzone,te gentile come sempre (: Grazie! (:

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Migliore risposta

    haha che carina mi fai tanta tenerezza:) allora la "corda" in faccia si chiama testiera.. x mettere la testiera.. si mettono le redini sul collo poi stai sul lato sinistro del cavallo mettendo la tua spalladestra sotto il suo collo con la mano destra tieni la testiera dal pezzo che passa dietro le orecchie e con la mano sinistra prendi in mano l'imboccatura (la posizione assomiglia molto all'abbracciare da sotto il collo il cavallo) la mano destra si alza con la testiera fino circa sotto gli occhi del cavallo con la sinistra si appoggia l'imboccatura sulla bocca del cavallo e con il pollice si solletica il bordo della bocca del cavallo e gli si fa aprire la bocca una votla che apre la bocca sollevi la mano destra verso le orecchie eaccompagni l'imboccatura finchè va al suo posto e poi passi le orecchie e la testiera è infilata.. poi devi allacciare quel cordino + fine e lungo (sottogola e deve stare largo 4 dita messe in verticale) e poi si allaccia la capezzina che è quella specie di cordino che passa sul naso del cavallo che va stretto bene (questi ultimi 2 sono quelli che si allacciano e sislacciano quando si sella e si dissella il cavallo

    x quanto riguarda quello che passa sotto la pancia si chiama molto semplicemente sottopancia si "punta" molto morbido poi si fa camminare il cavallo e si stringe i nuovo.. fissa la sella al cavallo e nn si stringe tutto in una votla xchè il cavallo gonfia la pancia x n farlo stringere e quando lo si fa camminare la sgonfia..

  • 8 anni fa

    http://www.videojug.com/film/how-to-fit-a-bridle-o...

    http://www.videojug.com/film/how-to-fit-a-saddle

    la cosa migliore è guardare i video perchè a parole è molto difficile spiegarlo sopratutto se tu non sei pratica della cosa

    ciao

    Fonte/i: pratico equitazione da 8 anni e mi sono fatta i muscoli sellando cavalli xD
  • 8 anni fa

    Ah ah ah non ti preoccupare, si capisce ciò che vuoi chiedere!

    Cmq questo video spiega bene tutto ed è semplice, inoltre usa tutti i termini corretti che potresti imparare ascoltandoli!

    http://www.youtube.com/watch?v=G7j0imbpc9E

    Youtube thumbnail

    &feature=related

    Spero ti sia utile...

    Ciaooo

  • 8 anni fa

    Ciaooooooooooooooo :)

    Concordo con te e ho capito la tua richiesta volevo spiegarti prima cosa è quella "roba" che si mette sull capo del cavallo.allora:

    - CAPEZZA: (definizione)La capezza è un finimento utilizzato per legare e per condurre a mano il cavallo

    serve a : si usa anche per lasciarlo in libertà,ma è preferibile torglierla per garantire la totale libertà...

    -TESTIERA E REDINI: (definizione):La testiera è un finimento utilizzato per la comunicazione con il cavallo ed il suo controllo. Le redini consistono in bretelle, strisce di cuoio o tratti di corda attaccate alle estremità dell'imboccatura, e che vengono impugnate dal cavaliere o dal guidatore. Le redini sono il mezzo con il quale il cavaliere o il guidatore comunicano i comandi direzionali alla testa del cavallo. La trazione sulle redini può essere usata per rallentare o per fermare il cavallo,oppure per dare direzione.

    ok,ora passiamo alla pulizia del cavallo:

    Pulizia: (il nome degli oggetti e come si usano):

    Striglia - massaggiare tutto il mantello con la striglia, particolare "raspa" in ferro o gomma di forma ovale dotata di dentellatura. Cominciando dal collo, con un movimento circolare della mano, scendendo piano piano lungo il corpo e le zampe, fino al ginocchio, facendo attenzione che sotto la pancia il cavallo potrebbe soffrire il solletico. La striglia va pulita ogni tanto battendola leggermente contro la parete per far cadere a terra lo sporco raccolto.

    Bruscone, grande spazzola con setole in radica o sintetiche. Dopo la striglia il manto del cavallo va spazzolato energicamente sempre partendo dal collo.

    Ogni tanto il bruscone va strofinato energicamente contro la striglia per ripulirlo.

    Spazzola morbida ha il compito di eliminare i residui di sporco e lucidare il pelo e si utilizza col movimento circolare utilizzato con la striglia e il bruscone.

    La testa va pulita con delicatezza, evitando la zona intorno agli occhi, passando prima il bruscone e poi la spazzola per finire con una spugna inumidita per pulire la zona degli occhi, del naso e della bocca.

    Spugna per la pulizia del cavallo servono due spugne diverse una per il muso e l'altra per i genitali.

    Quindi con una spugna pulire con delicatezza i genitali, sollevando la coda.

    Per ciuffo e criniera usare una spazzolina in plastica di quelle comunemente usate per i capelli.

    Coda, per non strappare e rovinare di crini della coda durante la pulizia, è necessario dividere la coda in tante piccole ciocche per spazzolarle poco alla volta, dopo aver cosparso la coda con un balsamo districante e lucidante per sciogliere i nodi e rendere i crini morbidi.

    -Lucidatura , l'ultimo tocco del grooming è la lucidatura del mantello. Spruzzare il lucidante per pelo su uno straccio di lana e passarlo in un ultimo massaggio circolare su tutto il mantello.

    volevo anche dirti come sellarlo,ma non mi lasciva perchè diceva che la risposta era troppo lunga .. vebbè ... scusa .. :(

    ho messo anche foto,ma ho dovuto cancellarle, per lo stesso motivo,risposta troppo lunga,quindi vai su google immagini e trovarai tutto :(

    poi metti la testiera e sei pronta per partire !buona fortuna... amazzone *_*

    Fonte/i: @horses: Cara horse,stai scialla(tranquilla),si vede benissimo che le tue risposte sono solo per prendere 2 punti,invece io a molti altri,rispondiamo per principio,con il cuore,per aiutare altre persone con le nostre esperienze,è sempre bello aiutare,non costa niente e regala tanto,è bello trasmmettere esperienze e informazioni,cosa che tu non fai,nemmeno con il cuore,quindi,io non vedo nessuna buoan ragione per offerla,credo che tutti noi,prima di inziare questa fantasica esperienza,eravamo come lei.E solo per dirti,che ho visto delle tue di domande,che erano molto peggio di questa -.-" ... Scusa alexa,ma queste persone così non le sopporto proprio
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    ma da dove salti fuori????sai soltanto dire roba e corda......quella roba ke metti in faccia al cavallo è la testiera o la capezza......

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.