Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Vampira ha chiesto in SaluteSalute mentale · 10 anni fa

Ecco, sono una 15-enne con molti problemi. Datemi un consiglio per favore!?

Cari amici, ci sarà un po' da leggere perché il post è abbastanza lungo. Per cui,vi sarei molto grata se mi deste un consiglio!

Ecco, sono una 15-enne con molti problemi. Devo raccontarvi un po' di me, per capire meglio la mia situazione.

Tre mesi fa sono venuta in Italia per vivere con mia madre, della quale sono stata separata per molto tempo, quasi 8 anni, perchè lei già da molto tempo viveva e lavorava qui in Italia e io stavo nel mio paese con i nonni. Vabbè, ci vedevamo in tutte le estati, in vacanza, però non è la stessa cosa. in ogni modo, ho risentito molto la sua assenza. Forse è questo il motivo per cui mi sono capitate delle cose non belle al livello psicologico. Da quasi un anno soffro din attachi di panico. poi, la cosa più grava è che da 5 anni soffro di obesità avanzata. Lo scorso agosto, decisi di venire a vivere con mia madre e studiare in Italia. Mi sono iscritta in un liceo linguistico perchè parlo e scrivo fluentemente l'inglese e il francese. Dopo aver frequentato il liceo per un mese mi sono peggiorati gli attachi di panico. Forse perché essendo molto grassa mi vergogno della gente, di mia madre, di colleghi (nel mio paese ho sofferto abbastanza insulti dai colleghi, , anche atti di bullismo) Fisicamente sono parecchio diversa da loro. Forse perchè non ho apreso ancora la lingua e mi sento strana. a proposito, è mia madre che sta scrivendo il post, in lingua italiana. Mi sono venuti questi attacchi di panico così forti, che non esco più di casa e neanche dallo psicologo non mi va di andare. In genere non mi va più di fare nulla. Non sono motivata per niente. e come non bastasse, passo tantissime ore davanti il pc. 9-10 ore al giorno. Non ho orario, non faccio nulla, sto davanti il pc e niente altro. Voglio trovare una ragione per vivere e trovare una motivazione. Voglio cambiare tutto!! Voglio migliorare!! Datemi un consiglio per favore! Aiutatemi come potete meglio! Grazie!!

8 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 4
    10 anni fa
    Risposta preferita

    allora il tuo e un problema complesso ti consiglio vivamente di parlare con un psicologo e la scelta migliore .

    non sei la prima persona al quale capita questo e non sarai l' ultima la vita e fatta cosi , ma ti assicuro che C'è di peggio e credimi se ti lo dico .

    guarda che nessuno ti voglie bene piu di tua madre se ha fatto delle scelte le ha fatte costretta e difficile per qualsiasi madre separarsi dal proprio figlio , e quando le ha fette assicurare a te un futuro migliore era il suo obiettivo primario e 8 anni di separazione non sono facile neanche per lei ,per cui nella situazione siete in due .

    ti posso dare alcuni consigli ma non prenderli sul serio per il semplice fatto che non sono un psicologo.

    il primo consiglio e quello di non restringere il tuo mondo casa scuola magari resti tutto il giorno nella tua camera espandilo fin quando poi fatti degli amici e non parlo di amici sul net ma amici in carni e ossa fai volontariato renderti utile ti farà stare bene con te stessa e vedrai il mondo da un' altra prospettiva .

    e un ultimo consiglio scopre tua madre o riconosce tua madre uscite insieme fatti SHOPPING insieme passeggiate parla con lei di quello che ti fa stare male e poi lascia stare le persone loro parlerebbero male anche di un angelo , e la fede aiuta molto in situazione del genere .

    buona fortuna

    Fonte/i: la vita
  • ?
    Lv 7
    10 anni fa

    E no! dallo psicologo ci devi andare. da queste cose non si esce da soli.

    La forza di volontà non basta, anche perchè, in situazioni come la tua, è la prima cosa che viene a mancare.

    Vai dallo psicologo. Sforzati. E forse dovresti andare anche da un dietologo.

  • 10 anni fa

    consulta un bravo psicologo, sei sicura di avere 15 anni ?

  • Anonimo
    10 anni fa

    Cara Vampira,

    iniziamo col dire che mi dispiace moltissimo per la situazione, che anch'io ho vissuto un periodo (in terza media) bruttissimo e anch'io come te passavo tante ore al pc per evadere dalla vita reale. Poi le cose si sono risolte perchè, iscritto al liceo, ho trovato tantissimi amici e tantissime persone mature, che non mi giudicavano e io non giudicavo loro. Innanzitutto cerca di trovarti qualche amica, non nel virtuale, ma nel reale : ci sarà certamente qualcuno disposto a darti una mano, una ragazza sensibile e intelligente? Penso proprio di sì, anche se la ricerca è lunga. Seconda cosa : Cerca di diminuire il tempo davanti al pc, 9-10 ore non vanno affatto bene ; al posto trova un altro passatempo più piacevole e utile come leggere un libro, guardare un film, fare una telefonata ai tuoi familiari oppure ai tuoi amici e via dicendo. Impegnati nello studio e dimostra di essere allo stesso livello degli altri, cerca di avere un buon profitto scolastico trovando un equilibrio nella tua vita. Gli attacchi di panico - io non sono uno psicologo (anche se è quello che vorrei fare da grande) - per quanto ti possa sembrare strano si possono curare con facilità. Iniziamo col dare una definizione agli attacchi di panico! - sono ''manifestazioni d'ansia'' , qui puoi leggere tutto : http://www.attacchi-di-panico.com/terapia-panico/ Come ti potrà saltare subito all'occhio la prima parola nonchè la parola chiave è ''terapia''...e la terapia quindi necessita l'aiuto e la presenza di un esperto e solo uno psicologo può coprire questo ruolo, nello specifico uno ''psico-terapeuta''. Non dovrebbero essere tante sedute, sono pochi incontri ma buoni e ti faranno bene! Non pensare che chi va dallo psicologo sia pazzo : hai semplicemente bisogno di aiuti, anzi lo meriti perchè sei una brava ragazza e devi goderti l'adolescenza. Per l'obesità, beh - anche qui è richiesto il parere di un esperto ; tuttavia ti consiglio di importi delle regole come ad esempio ''non mangiare mai per noia o per sfizio, ma solo quando ce n'è la necessità''. In genere l'obesità è legata a momenti di depressione e tristezza, quindi ha un fattore soprattutto ''psicologico''. Credimi che ne potrai uscire solo con l'impegno, la costanza, la forz di volontà e l'aiuto di un esperto. Mettiti sotto e non mollare perchè sono dalla tua parte :)!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa

    purtroppo il tuo stile di vita non e impostato bene,

    si puo' cambiare ma ci vuole impegno costante,cerca di dimagrire,lo psicolgo serve per sfogarsi,stare 9 ore davanti al pc non e un ottima cosa ma puo' andare,non esci di casa per i pregiudizi altrui mi sembra eccessivo,la tua e obbesita nervosa ,sei depressa e per sfogarti mangi,non e bella come cosa,io ad esempio quando ero nervoso fumavo tanto,ma mi sono imposto delle regole e fumo di meno devi avere un autocontrollo,non pensare agli estranei in strada che ti prendono in giro che si impiccassero

    Fonte/i: me stesso
  • Anonimo
    10 anni fa

    Reagisci !!!!

    Vuoi veramente passare davanti allo schermo tutta la tua vita, diventare cieca e tre volte quello che sei??

    Vuoi veramente morire senza aver mai visto e conosciuto nessuno???

    Lo so che sono stata un po' drastica ma ci tenevo a smuovere qualcosa dentro di te. Voglio farti ragionare.

    Lo so che certe persone ti hanno trattata male e che ora tu hai paura di confrontarti con qualcuno.

    Lo so. Ti capisco. Ci sono passata pure io.

    Vedi...ho la tua stessa età.

    E ho avuto lo stesso tuo problema.

    Ma sappi che non tutte le persone sono uguali.

    Ci sono quelle buone e quelle cattive.

    Ma devi pensare che ce ne sono molte di buone.

    Molte che ti possono aiutare.

    Vai da un bravo psicologo e contemporaneamente da un bravo dietologo.

    Puoi uscire da questa situazione.

    PUOI. CONVINCITI DI QUESTO.

    Nel frattempo ti posso solo fare i migliori auguri.

    Ciao, Martina.

  • hamal
    Lv 6
    10 anni fa

    il migliore medico e' se stesso,se tu lo vuoi puoi uscirne non devi piangerti addosso devi guardarti allo specchio e dire io c'e' la posso fare io sono la migliore ciao kiss

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.