Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stilePelle e corpoPelle e corpo - Altro · 9 anni fa

Pulizia del viso in casa, come dall'estetista?

Ciao ragazzi, ho una domanda da farvi. Siccome non ho mai tempo (e voglia) di andare dall'estetista mi direste qualche rimedio casalingo per fare una pulizia del viso valida?

PS. NON SOPPORTO IL VAPORE QUINDI LA PULIZIA CON IL VAPORE ESCLUDETELA ^^

Aggiornamento:

Vorrei anche dirvi che non sono abituata a fare queste pulizie del viso, quindi se potreste mettere come delle "istruzioni" ve ne sono grata ^^ Non metto nulla sulla pelle apparte la crema da giorno Nivea :)

10 pt. per prodotti che si trovano già in casa senza doverli comprare ^^

8 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    1. struccati con cura e detergi la pelle

    2. fai un peeling se non ne hai a casa aggiungi a della crema o dello zucchero o del sale e strofina delicatamente il viso per qualche minuto insistendo nelle parti più grasse, se la tua pelle è tendenzialmente secca fai solo una passata veloce per evitare forti rossori.

    3. visto che il vapore non ti piace immergi in acqua calda(non bollente non ti bruciare) un panno o una slavietta strizzala bene e tienila sul viso per un dieci minuti meno se la pelle è secca o tende cmq ad arrossarsi facilmente.

    4. ora i pori sono ben aperti quindi con due kleenex puoi schiacciare i punti neri, ti consiglio di metterti in un posto ben illuminato così da vederli tutti

    5. a questo punto dovresti mettere del tonico o un siero specifico per la tua pelle però se non lo hai in casa passa al punto 6. (ti consiglio cmq di comprarlo serve a rigenerare il ph della pelle e a nutrirla dopo il peeling, perchè l'unico che mi viene in mente da poter fare in casa è quello alla camomilla che serve però solo ad alleviare il rossore, non bisogna far altro che fare una camomilla come se dovessi berla la fai raffreddare e con un batuffolo di cotone tamponi il viso)

    6. ora tocca alla maschera se non ne hai già pronte puoi farla tu con acqua e argilla verde ventilata, oppure miele e yogurt, nel primo caso lascia asciugare l'argilla sul viso quando è completamente essicata inumidiscila nuovamente e "gratta" delicatamente per toglierla (indicata sopratutto se hai la palle grassa), nel secondo caso lascia agire la maschera per una decina di minuti e poi sciacqua (indicata se hai una pelle sensibile e/o secca)

    7. tampona con delicatezza il viso ovvero senza sfregare e applica una crema per il viso

    Non fare questa operazione più di una volta alla settimana ma ti consiglio almeno una ogni mese o al massimo ogni due.

    Per avere una bella pelle a seconda della tua tipologia usa prodotti adatti detergi sempre il viso sia la sera che la mattina, VIETATO andare a letto col trucco è importantissimo che la pelle di notte respiri, proteggere sempre la pelle con una crema meglio se con un fattore di protezione ai raggi ultra violetti.

    Ovviamente più prodotti specifici utilizzerai migliori saranno i risultati, se ti interessa il fai da te cmq su internet troverai un sacco di "ricette" per curarsi con ingredienti totalmente naturali.

  • Anonimo
    4 anni fa

    Puoi risolvere facilmente il problema dell'acne grazie a questo semplice rimedio http://eliminareacne.netint.info/?863K

    L’acne è una malattia infiammatoria della pelle, che colpisce soprattutto il volto. Il processo infiammatorio coinvolge il follicolo pilifero e la relativa ghiandola sebacea e può dipendere da fattori ormonali, ma anche dallo stress.

  • 6 anni fa

    Guarda per i miei problemi di pulizia del viso (ho una pelle molto sensibile e mediamente grassa) ho trovato un beneficio enorme comprando un dispositivo elettrico che in maniera molto gentile spazzola la pelle e rimuove tutte le impurità. Guardalo e leggi le opinioni degli altri acquirenti su Amazon sono tutti entusiasti del prodotto. Ecco il link http://bit.ly/1C140op

  • Anonimo
    9 anni fa

    1. struccati con cura e detergi la pelle

    2. fai un peeling se non ne hai a casa aggiungi a della crema o dello zucchero o del sale e strofina delicatamente il viso per qualche minuto insistendo nelle parti più grasse, se la tua pelle è tendenzialmente secca fai solo una passata veloce per evitare forti rossori.

    3. visto che il vapore non ti piace immergi in acqua calda(non bollente non ti bruciare) un panno o una slavietta strizzala bene e tienila sul viso per un dieci minuti meno se la pelle è secca o tende cmq ad arrossarsi facilmente.

    4. ora i pori sono ben aperti quindi con due kleenex puoi schiacciare i punti neri, ti consiglio di metterti in un posto ben illuminato così da vederli tutti

    5. a questo punto dovresti mettere del tonico o un siero specifico per la tua pelle però se non lo hai in casa passa al punto 6. (ti consiglio cmq di comprarlo serve a rigenerare il ph della pelle e a nutrirla dopo il peeling, perchè l'unico che mi viene in mente da poter fare in casa è quello alla camomilla che serve però solo ad alleviare il rossore, non bisogna far altro che fare una camomilla come se dovessi berla la fai raffreddare e con un batuffolo di cotone tamponi il viso)

    6. ora tocca alla maschera se non ne hai già pronte puoi farla tu con acqua e argilla verde ventilata, oppure miele e yogurt, nel primo caso lascia asciugare l'argilla sul viso quando è completamente essicata inumidiscila nuovamente e "gratta" delicatamente per toglierla (indicata sopratutto se hai la palle grassa), nel secondo caso lascia agire la maschera per una decina di minuti e poi sciacqua (indicata se hai una pelle sensibile e/o secca)

    7. tampona con delicatezza il viso ovvero senza sfregare e applica una crema per il viso

    Non fare questa operazione più di una volta alla settimana ma ti consiglio almeno una ogni mese o al massimo ogni due.

    Per avere una bella pelle a seconda della tua tipologia usa prodotti adatti detergi sempre il viso sia la sera che la mattina, VIETATO andare a letto col trucco è importantissimo che la pelle di notte respiri, proteggere sempre la pelle con una crema meglio se con un fattore di protezione ai raggi ultra violetti.

    Ovviamente più prodotti specifici utilizzerai migliori saranno i risultati, se ti interessa il fai da te cmq su internet troverai un sacco di "ricette" per curarsi con ingredienti totalmente naturali.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    Ciao Sue! Allora,prova questo trattamento. e FACILE,molto ECONOMICO e a KM0 !:)

    Passo 1 - Bagno di vapore con ortica:

    Fai bollire due litri d'acqua e aggiungi alcune foglie d'ortica o rosmarino.Poi metti la pentola sul tavolo e avvicina il viso,copri la testa con una salvietta e si forma una specie di mini sauna.Rimani così per almeno 10minuti in modo che i pori della pelle si possano aprire.

    Passo 2 - Scrub con zucchero di canna(o quello normale):

    Mescola due cucchiai di zucchero con due di miele,poi inumidisci il viso e applicalo massaggiandolo sulla pelle(soprattutto nella zona con più punti neri)con movimenti circolari.Risciacqua con acqua tiepida.

    Passo 3 - Maschera all'uovo

    Prendi un uovo e monta l'albume.Poi applicalo sul viso e lascialo agire per circa 15minuti e poi sciacqua il viso con acqua tiepida. Serve per togliere le imperfezioni e illuminare il viso.

    Passo 5 - Chiusura dei pori con acqua fredda:

    Alla fine sciaqua il viso con abbondante acqua fredda che serve a far chiudere i pori in modo da non far entrare sporco nei pori dilatati. Poi,se ce l'hai metti un fluido di Aloe vera o qualsiasi crema che tu abbia in casa!

    TI GIURO CHE TUTTO QUESTO STRAFUNZIONA!! Io è da un pò che lo faccio,non fa assolutamente male,non spendi nulla e funge! Che vuoi di più?? :D e ogni mattina fatti uno scrub o aggiungendo ad uno crema dello zucchero oppure mescola due cucchiai di zucchero,uno di latte e due di miele e quando è omogeneo usa quello! ;) Spero di aver risposto alla tua domanda!

  • 9 anni fa

    1. pulisci bene il viso da trucco con un detergente delicato (io uso quello della venus addolcente)

    2. detergi il viso con un gel detergente ( just)

    3. visto che non ti piace il vapore prova a sciacquarti il viso con acqua calda un paio di volte

    4. scrub: 1 cucchiaino di zucchero e 1 di miele + qualche goccia di limone (massaggia in modo circolare per un paio di minuti)

    5. con due fazzoletti schiaccia i punti neri e comedoni (se non ti trovi bene prova a prendere lo schiaccia comedoni)

    6. maschera

    7. ripeti punto 5

    8. tonico astringente

    9. una crema idratante (io uso quella della venus giorno)

    buona pulizia!

  • Anonimo
    9 anni fa

    Inanzitutto mettere la crema e basta non serve a nulla . prima della crema dovresti se non altro detergere la pelle con il latte detergente.

    Solitamente nella pulizia del viso si usa il vapore per far aprire i pori ma dato che non lo sopporti potresti fare così:

    passa il latte detergente su tutto il viso, poi lo as porti

    Metti il tonico su un dischetto di cotone e passalo su tutto il viso

    massaggia sul viso lo scrub e poi asportalo

    Fatti una bella doccia calda, di modo da ammorbidire la pelle

    procedi con la premitura dei punti neri

    applica la maschera e lasciala agire x almeno un quarto d'ora poi asportala

    applica la crema

  • 9 anni fa

    Ciao, anch'io non ho mai molto tempo per ricorrere all'estetista....e sono portata a punti neri sul mento e sul naso anche se non soffro particolarmente di acne...per prima cosa dovresti fare un leggero scrub..va benissimo anche la stessa nivea liquida con mezzo cucchiaino di zucchero, non essere troppo aggressiva e non farlo più di una volta a settimana, insisti sulle zone mento/naso/fronte e sii più delicata sugli zigomi...ti consiglio poi di lavare bene il viso mattina e sera per evitare appunto la formazione di punti neri (io uso un prodotto della bioscreen preso in farmacia, costa 14 euro ed è un non-sapone e mi sto trovando molto bene...soprattutto perchè non avendo l'abitudine di struccarmi è ottimo per pulire bene il viso)....Per un maggior risultato puoi fare lo scrub dopo la doccia/bagno dopo i quali i pori sono più aperti, visto che ti dà fastidio il vapore, e prosegui con la spremitura dei punti neri...senza esagerare...non pretendere di ottenere un risultato ottimale già dalla prima pulizia perchè ci sono dei punti neri più "vecchi" e profondi che hanno bisogno di più pulizie...quindi non insistere troppo se vedi che non esce niente....continua poi ad usare una crema idratante..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.