Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stileAcconciature · 9 anni fa

capelli bruciati dalla piastra rimedi ?

ciao a tt ho 15 anni è sono un ragazzo ke porta i capelli medio lunghi , in poke parole il ciuffo

ke piastro ogni mattina prima di andare a scuola , oggi dopo 1 mese ke uso la piastra in ceramica a 230 gradi noto ke i capelli sono bruciati e sekki , se me li lavo e uso il balsamo dopo nn reggono molto.

la mattina dopo ke mi alzo devo lavarli x forza di nuovo xkè sono tutti sekkissimi e bruciati .

kome posso riparare ? premetto ke nn voglio ne tagliarli ne smettere di usare la piastra , posso usarla meno ma smettere del tutto no.

ke posso usare ? ( solo il ciuffo è bruciato il resto sono morbidi e lisci ) 10 punti a ki mi aiuta

Aggiornamento:

come faccio a diminuire i gradi della piastra da 230 a 180 ? ho una imetec piccola con la punta affusolata

7 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Fai così: applica prima di lavare i capelli dell'olio di oliva in abbondanza sulle punte e le lunghezze del ciuffo, arrotola in una pellicola da cucina e lascia agire 1 ora minimo(più lasci agire meglio è). Poi lava i capelli come di abitudine e quando asciughi usa una spazzola termica piccola http://www.google.it/imgres?imgurl=http://www.prof... per stirare il più possibile il ciuffo. La mattina se devi per forza piastrare usa la piastra ma solo a 180 gradi o meno se è possibile, almeno così bruci meno i capelli.

    Se non ha i pulsanti e il display allora credo che non si può impostare la temperatura. 230 gradi sono un'esagerazione secondo me. Comunque cerca di passare la piastra il meno possibile e dando delle passate molto veloci.

  • tagliali e smettila di fare il bambino frignoso.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Tagliali.

  • 9 anni fa

    l'unica soluzione che io sappia è spuntarli: se nn vuoi andare dal parrucchiere le tagli tu cn una forbice delle unghie.

    Ma facendo delle ricerche jjo scoperto che ci sn diversi prodotti :

    possono fare al caso tuo questi siti:

    http://forum.alfemminile.com/forum/cheveux/__f4181...

    oppure delle ragazze hanno dato qsti consigli:

    1) ieri andai da qst parrucchiera che tiene anche un negozio di articoli x professionisti e mi ha dato un prodotto anti doppie punte della "alizard" mi pare. io nn ci credevo molto ma con un solo uso ne ho almeno il 50-60% in meno. so che non mi crederete xchè è impossibile ma vi GIURO CHE E' COSI'!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    sono entusiasta, beh effettivamente costa 22 euro, ma ne vale la pena. è una boccetta da credo 100ml che ti danno col contagoccie e va messo su quasi ttt i capelli, penso che sia un estratto di cheratina(??) o roba del genere ma il fatto sta che funziona. e cmq contro ttt quello che ti dicono le altre, tagliarli se ne hai molte serve pochissimo perchè spesso i capelli sn rovinati e sciupati molto prima di diventare doppia punta, e quindi anche se tu tagli la doppia punta cmq appena ricresceranno la riformeranno. la sola cose è usare un prodotto apposito..

    2) prendi un uovo e mettilo in un piatto o in qualcosa di simile in qst uovo mettici un p d'olio d'oliva e un pà di aceto ripetilo più volte nella settimana e vedrai che piano piano se ne andranno

    spero ti sia stata d'aiuto ;) bacetti

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    CIAO FRANCI ALOORA UTILIZZA IL BALSAMO 2 IN 1 CON LO SHAMPOO LASCIALO SU PER 2 AMINUTI PRIMA DI QUESTO METTI IN TESTA L'OLLIO DI ARGAN E UNA BELLA MASCHERA DI MAIONESE E YOUGURT E POI DIMMI

    Fonte/i: IL MIO CERVELLO
  • Anonimo
    9 anni fa

    Allora il balsamo devi usarlo per forza altrimenti il capello è denutrito e diventa stopposo e secco. Siccome il balsamo non basta ti consiglio di applicare sui capelli umidi o eventualmente asciutti (prima di usare la piastra ovviamente) i semi di lino o quelle creme liscianti che rendono i capelli più morbidi ed evitano che la piastra li bruci. Ricordati inoltre di usare la piastra sui capelli asciutti e non bagnati perchè si rovinano di più.

  • se non li vuoi tagliare e rinunciare alla piastra, tienili bruciati! ke domande sono??

    io sono una ragazza di 19 anni ed avevo capelli lunghi e mossi ke mi stavano sopra al sedere. non li ho mai voluti mossi,quindi li piastravo ogni giorno. in quest'ultimo periodo non mi reggevano piu,erano bruciatissimi e secchissimi. risultato?? carrè corto.

    per dirti,ke non credo ke non puoi rinunciare al tuo ciuffo x un paio di mesi,tempo ke ti crescerà!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.