Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 9 anni fa

manualità a 1 anno..?

ieri ci siamo messi a "discutere" io e il mio compagno sullo sviluppo manuale della piccola..

lui diceva che secondo lui è "indietro" rispetto ad altri bimbi sul "gioco"..

gli ho fatto notare il fatto che quando noi siamo con lei non giochiamo molto con i suoi giochi, ma tendiamo a giocare con lei, farla ridere, e coccolarla, mentre con i suoi giochini ci gioca da sola..

per il suo compleanno le hanno regalato il dinosauro dodo della clementoni, ma lei non sa giocarci (è un giocattolo 18+ -quindi lei è piccina per giocarci!!-) e si limita a far partire la musichetta..

anche con il telefono della Chicco si concentra solo sui tasti della musica...

ma per esempio, i cubetti non riesce a metterli uno sopra l'altro da sola, ce la fa solo se io o papà le tiene il cubeto sotto..

ora mi chiedo, ha ragione lui a dire che la piccola a livello di manualità è "indietro"?

se è così, c'è qualche giochino che la può aiutare?

eppure a me non sembra -forse da mamma ho le fette di salame sugli occhi- anche perchè io e lei ultimamente ci divertiamo a disegnare sulle lavagne magnetiche...

esperienze?

grazie!!

Vale mamma di Melissa

Aggiornamento:

caro (o cara) T: non mi sto per nulla assillando, anzi, ero io la prima a dire al mio compagno che Mela è sveglia per quanto riguarda tutto il resto, e che ogni bimbo ha i suoi tempi!

Aggiornamento 2:

Mirko: lo farei volentieri, ma non ho nessun'amica che figli piccoli! :(

l'unica amica con una bimba di 2 anni lavora tutto il giorno! :((

Aggiornamento 3:

Lavi: sono d'accordo con te! io oltre a bruciare tutti quei giochini brucerei pure chi me li regala.... ma sarebbe un po' "omicidio"..

cmq, su una cosa io ho il terrore, una mia vecchia insegnante di alimentazione a scuola infermieri mi diceva che andando in un asilo a parlare ha posto la fatidica domanda: "da dove viene il latte?" e tutti i bimbi che hanno risposto? DAL CARTONE!! non dalla mucca!!!! io non voglio che mia figlia cresca con l'idea che è il tetrapack a fare il latte!! voglio che sappia con assoluta certezza che è la mucca (capra, asina, ecc..) a fare il latte!!

è la mia unica fobia!! xD

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    ti dico la solita frase ormai abusata:"ogni bimbo ha i suoi tempi"

    Il bimbo della mia amica a 1 anno impugnava perfettamente il cucchiaio, prendeva su il brodo e lo portava alla bocca senza farne cadere una goccia.

    I miei a un anno tenevano in mano la forchettina per 4 secondi, poi la lanciavano e mangiavano con le mani, portandosi il cibo ovunque (soprattutto in testa).

    Ricordo una estate che ad Anna, scalza, avevo trovato il sugo tra le dita dei piedi.

    Questo per farti capire quanto stavano composti a tavola.

    Però erano più svelti in altre cose.

    Io stessa con 4 figli, mi accorgo che uno si è sbrigato prima a fare certe cose, l' altro a farne altre.

    Chi ha parlato prima, chi è riuscito a colorare nei bordi prima ecc.

    Per esempio Marco a 3 anni era ancora a livello scarabocchio:Anna a 3 anni faceva dei disegni bellissimi e colorava senza uscire dai bordi con una perfezione esagerata.

    I gemelli manco a parlarne, solo sui muri disegnano.

    Questo per dirti di non preoccuparti e assolutamente di non fare caso alle età che riportano le confezioni dei giochi.

    Secondo loro a 12 mesi i bimbi dovrebbero essere in grado di fare tutto.

    Parlavo con una psicologa infantile, e mi diceva che tutti quei giochini pieni di luci e suoni atti a stimolare l'intelligenza dei bambini, lei li brucerebbe volentieri.

    Come abbiamo fatto noi ad imparare che la mucca fa muu e la pecora bee senza il magico gioco della fisher price?

    I bimbi non devono essere iperstimolati, "dai fai la torre, forza, inserisci le forme nel buco giusto" ma vanno assecondati nei loro giochi.

    Se vogliono rotolarsi su un tappetone ben venga.

    Questa psicologa diceva che per stimolare la manualità è molto meglio fare una torta insieme ai figli che quei giochetti.

    Scusa, ma penso che tanti di quei giochi servano solo ad allegerirci le tasche e a farci venire ansie inutili.

    ahah è vero, molti bimbi non sanno da dove viene il latte.

    Ma questo perchè i genitori non si sono mai degnati di passare con loro una domenica in qualche fattoria didattica, in mezzo agli animali.

    Divertimento assicurato per tutta la famiglia.

  • Lena
    Lv 6
    9 anni fa

    ciao tesoro.no cara la mely non e indietro.edmond a 18 mesi e non sa ancora giocare come si devi con tutti ii giochini,ci sono dei giochi che lui li sa giocare e altri no.ciao un bacione

    Fonte/i: mamma da 18 mesi
  • Anonimo
    9 anni fa

    Il gioco è gioco, quindi ognuno si diverte come vuole e se un gioco diventa troppo elaborato per un bimbo diventa un lavoro non un divertimento... Lascia spazio alla sua creatività... Vedrai che saprà sorprenderti!

    Un abbraccio!

    Ricciola&Puffetto

  • Mirko
    Lv 6
    9 anni fa

    Almeno secondo me il troppo affetto la troppa protezione limita una persona,ma non mi sembra questo il caso,comunque una persona di solito impara osservando altre persone da soli non e che impariamo a fare le cose , al massimo invitate qualche amica o amico con figlia o figlio e fateli giocare insieme.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Cercate di giocare con i suoi giochi mostrandole quindi come funzionano. Emma ha una specie di "biscottiera" della fischer price con i fori di forme diverse che con la musica insegna le forme e i numeri. Lei ha iniziato ad inserire in modo corretto i vari pezzi intorno ai 18 mesi. Dopo dipende anche dall'interesse che può avere il bimbo in relazione a quel gioco ...

    A mio avviso impegnatevi un pò di più nei suoi giochi con lei, i bimbi imparano con l'esempio molte volte e ognuno come detto ha i suoi tempi ... Anche se ad un certo punto ti stanchi di dire questa frase, vedi la mia domanda ...

  • 9 anni fa

    Non penso che sia un grande problema, se puoi comprali un gioco della sua età, ma non assilarti solo perchè nn sembra come gli altri, siamo tutti diversi fin da piccoli

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.