Problema non indifferente con il mio cavallo! SOLO ESPERTI!?

Vado a cavallo da 15 anni.

Ho 20 anni e ho un cavallo di proprietà da circa un anno (è il secondo che compro il primo... è morto e ha lasciato un dolore immenso dietro sè).

Insomma non sono una cretina con i cavalli ma dragon è diverso.

Dragon (il mio trotter) è ombroso, nel box è intoccabile ( l'ex proprietario lo massacrava che schifo!) fuori è un patatone, morde quando gli metti la sella e per mettergli la testiera devi sempre stare attento a non farti staccare un braccio.. Non sto scherzando.. purtroppo.. le ho provate tutte (entrare piano nel box, cercare di fargli capire il mio amore, essere dura. nulla da fare è lui è particolare.. è una domanda per soli esperti ovviamente.. Sapete dirmi qualche cosa? consiglio?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    il tuo cavallo nn ha nulla k nn va! se quella odiosa tipaccia lo picchiava è normalissimo nn normale! devi solo dargli tempo! deve abituarsi all'idea k nn gli fai del male e k 6 buona! continua a fargli sentire la tua presenza, il tuo affetto e il tuo amore vedrai k col tempo si aggiusta tt!

    altrimenti potrebbe essere semplicemente il suo carattere! mio padre ha 4 trotter da corsa ( poi se picchi 1 cavallo da corsa x te si mette proprio male! prima o poi tela fanno pagare! sn ribelli! nn corrono più e nn ti obbediscono più! lo stalliere 1 volta ha dato 1 frustata a 1 dei suoi cavalli pit lane e lei 4 gg dp mentre gli stava pulendo gli zoccoli gli ha piantato 1 groppata l'ha fatto finire dentro al box!) ne ha 1 k è calmissima e dolcissima! , poi c'è 1 proprio scostante nn si fa avvicinare quasi da nessuno solo da ki conosce bn! , l'altro è scalmanato scalcia in 1 maniera! e poi è 1 testone! oddio poi c'è pit lane k è impossibile! è la più forte a correre, ma ha 1 fisico! sembra 1 maschio!

    è come il tuo cavallo! ma gli vogliamo bn lo stesso ogniuno ha il proprio carattere!!!

    1 bacio lady sparrow'

  • ?
    Lv 4
    9 anni fa

    Senti io domo e rieduco cavalli quindi ti dico cosi :

    Il tuo cavallo ha un problema piuttosto delicato ma essendo tu molto esperta ti posso dire che puoi farcela da sola se il cavallo si fida di te e dopo un anno anche se non è proprio fiducia lui ti conosce e se non l hai mai picchiato non ti teme , comunque devi farti vedere sempre mostrarti sicura se lui agisce su base di paura tu fai finta di nulla chiamalo e fatti vedere da lui quando entri nel box poi tiene in mano qualcosa ad esempio un carota e non vai verso di lui ma ti metti in un angolo di box con la porta aperta e quindi la possibilità di uscire in gran fretta se il cavallo rispondesse male calciando ,continua a parlargli e aspetta che lui si fidi per la sella fai attenzione e usa il rinforzo positivo gli metti la sella e ogni volta che riesci a posizionarla lo premi con un biscotto l assocerà ad una cosa positiva e smetterà . Per la testiera uguale , se il cavallo dovesse reagire male non è il caso di rischiare si chiama una persona esperta e si lascia fare a lei/lui

  • Conosco una ragazza che ha il tuo stesso problema,il suo cavallo è INGRANATO cioè questo è il termine per definire un cavallo che dopo essersene prese diventa difficile.

    Purtroppo la mia amica ha problemi pure a montarlo e per questo da un po' di tempo non lo considera più e spera che il problema se ne vada da solo...

    Ovviamente sta facendo la cosa sbagliata e su questo siamo tutti d'accordo.

    Un cavallo con questi problemi ha difficoltà a fidarsi del proprio padrone,ma anzichè fare come la mia amica dovresti stargli vicino e con molta pazienza aiutarlo a superare le sue paure.

    Prima di tutto farebbe comodo portare un cavallo in posti provvisti di paddok(recinti esterni ) dove l'animale può stare all'aria aperta e fare amicizia con altri cavalli.

    Non alzare MAI le mani con lui anche solo una finta potrebbe eliminare il lavoro di giorni.

    Quando lo porti nel box tienigli una mano davanti al muso in questo modo non aumenterà e una volta dentro premialo con zuccherini o carote.

    Per il resto amalo e stagloi accanto più che puoi.

  • Anonimo
    9 anni fa

    io, con te non posso assolutamente confrontarmi visto che faccio equitazione da neanche 9 anni..però vorrei tanto provarti ad aiutare:

    i cavalli sono molto sensibili e quando ormai,questo cavallo ha avuto un ex proprietario che lo maltrattava non si rimedia molto facilmente..lui crede ancora che tu possa fargli qualcosa di male, invece devi fargli capire che ormai tu sei diversa, non si trova più nelle mani di un maltrattatore e deve fidarsi, fagli molte coccole e cerca in tutti i modi di mettergli tdelicatamente la sella facendogliela annusare fin quando non si convince che non potrà fargli niente...per il filetto invece devi fare la stessa identica cosa, fagli capire che tu lo ami, e ti consiglio di dargli molto spesso dei premi come ad esempio qualche zuccherino anche se dà un semplice piccolo gesto di miglioramente...baci e buona fortuna :)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    purtroppo se dici che hai provato tutto senza vedere il cavallo è difficile dirti qualcosa.. l'unica soluzione è perseverare e continuare a provare.. essendo il + dura possibile ogni volta che sbaglia e anticipare anche i suoi errori.. e premiarlo (senza cibo dalle mani assolutamente) quando fa qualcosa fatto bene.. nn vedo altre soluzioni senza avere il cavallo sotto mano..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.