Gesu Cristo e horus,hanno in comune qualcosa?

QUESTO è QUANTO SEGUE :Richard C. Carrier, storico dell'antichità e filosofo ateo, afferma:

"Le opere di Massey, che tentano di stabilire un più generale parallelismo tra la religione giudaico-cristiana e la religione egizia, sono assolutamente disconosciute dalla moderna egittologia e non sono menzionate nell'Oxford Encyclopedia of Ancient Egypt o in qualche altra opera di riferimento di questa branca accademica. Massey non è infatti nominato né in "Who Was Who in Egyptology" di M. L. Bierbrier (III ed., 1995), attuale lista degli egittologi internazionali di riferimento, né tanto meno nella più estesa bigliografia sull'antico Egitto stilata da Ida B. Pratt (1925/1942), universalmente riconosciuta dalla comunità internazionale degli egittologi".

(Carrier, Brunner's Gottkoenigs and the Nativity of Jesus: a Brief Communication)

COME è NATA QUESTA BIZZARRA TEORIA?La loro tesi, come ho già detto, è subito contrastata fortemente dagli Egittologi (vedi studiosi del calibro di Assman, Hornung e Frankfort).

Queste teorie sono nate da un'interpretazione errata, a detta degli egittologi moderni, di un rilievo trovato a Luxor in cui è descritta la vita di Horus.

Quindi chiedo un po di onesta intellettuale..siete dalla parte di egittologi e storici o di un interpretazione errata di un autodidatta?da qui si capisce molto di coerenza e attendibbilità di alcune persone.grazie.

Aggiornamento:

Surfa,non fare il modesto...

Aggiornamento 2:

@sara m..non c'è niente di uguale è un invenzione di un autodidatta gia smentita dai scienziati del campo,non vedo dove sono i tanti accusatori di tale frode..

5 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    No, non hanno nulla in comune. Le teorie di questo filosofo ateo, di cui si parla nel documentario Zeitgeist, è stato più volte sbugiardato da fonti molto più illustri di me.

    Questo tizio ha fatto questa ricerca, a mio avviso disonesta, per dimostrare al mondo che Gesù Cristo non è mai esistito.

    Come ho detto più di una volta i veri atei non negano l'esistenza di Gesù Cristo ma negano la sua divinità.

  • Anonimo
    9 anni fa

    gli egiziani credevano in più di 3000 divinità, comparsero anni prima di cristo, e cristo nacque in posti diversi.

    Inoltre horus è un dio, cristo no, è un profeta.

    Ora come ora, gli egiziani sono musulmani e la religione musulmana è nata circa nel 622 dc(Maometto lascia medina)

  • Sara
    Lv 6
    9 anni fa

    non so se Horus e Gesù siano accomunati....

    quello di reale c e è che niente è reale...tutto è deviato...la storia,le leggende,l informazione, la bibbia,

    anche il pensiero dei piu onesti e piu brillanti storici,scienziati, archeologi ecc è deviato...

    detto cio x me nn ha importanza se ci sn somiglianze

  • Siate seri....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Che sono 2 S T R O N Z I.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.