profilo pale del generatore eolico?

mi sono sempre chiesto che vantaggio può avere l'attuale profilo delle pale dei generatori eolici

perché se il momento massimo di rotazione avviene all'estremità della pala il profilo della sezione della pala ha una superficie maggiore subito dopo il mozzo centrale ? mentre all'estremità la superficie e minima ? sia che si tratti di micro eolico sia per eolico a grande potenza

vorrei fare un'osservazione

mi risulta che il numero con il numero di pale di u G.E. varia il numero di giri con cui è progettato un G.E.

in pratica i generatori eolici ad una pala girano più veloci di quelli a 3 pale e che sopra una certo numero di giri ... l'aria non riesce più a transitare attraverso il "piatto" di rotazione

in realtà il passaggio dell'aria continua ad avvenire della parte esterna del piatto di rotazione in quanto a differenza della area prossima centro...

a mio avviso dovrebbe avere un profilo maggiore nella parte esterna

1 risposta

Classificazione
  • Cics
    Lv 4
    9 anni fa
    Risposta preferita

    immagina la pala come se fosse una trave incastrata con un carico uniforme distribuito...

    il carico distribuito è dovuto alla pressione del vento....

    ▽▽▽▽▽▽▽▽▽▽▽▽▽▽ pressione del vento

    ▓═══════════════════ pala

    attacco al mozzo

    un sistema cosi' studiato è isostatico e calcolando le caratteristiche della sollecitazione osserverai

    che il momento si annulla all'estremità e sarà massimo all'attacco:

    http://www.strutture.unipg.it/scienza/root/capitol... (verso la fine)

    è logico che si annulli all'estremità in quanto essendo la punta non vincolata si potra' deformare.

    Quindi essendo l'attacco al mozzo piu' sollecitato a flessione verrà maggiormente dimensionato

    comunque trattandosi di una pala eolica, le forme e le superfici di contatto con il fluido saranno studiate per dare il massimo rendimento; per cui in questo caso entra in campo la fluidodinamica.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.