Che tipo di mamme siete?

Come vi comportate coi vostri figli? Siete mamme permissive o severe?

Lasciate correre un po' di cose o sgridate spesso i vostri figli?

Io a volte mi rendo conto di esagerare un po' coi no e mio marito me lo sottolinea xò poi mi rendo anche conto che lui invece è l'opposto dove ci vorrebbe un bel no secco lascia correre e devo esser io a dir no così alla fine sono sempre io a passare x la rompi scatole che dice sempre no!!

Voi come siete? E i vostri mariti/compagni?

Aggiornamento:

@ Miss io non so quanti anni hanno i bimbi che curi ma Sara ha solo 14 mesi e i no sono diversi forse tranne 1 ha imparato ad aprire l'armadietto dove tengo grissini biscotti pane ecc. ora ho dovuto legare le 2 maniglie xchè se no lei va sempre a cercare qualcosa da mangiare col risultato che a tavola poi non mangia, ecco lì fa capricci da morire xchè vuole che apro e io ignoro. Per la verdura...non la vuole mangiare e x ora non ci posso far nulla xchè piange se insisto ma prima o poi dovrà imparare a mangiarla, la frutta invece nessun problema!

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Non sono mamma però quando e se lo sarò mi comporterò come con i bimbi che curo. Mi arrabbio e punisco solo se alzano le mani e dicono parolacce o se giocano col cibo. Se fanno i capricci semplicemente ignoro. Poi dipende dal capriccio: non vuol fare la doccia ma il bagno, faccio fare il bagno. Non vuole quelle mutande ma un altro paio, metto le altre; non vuole l'accappatoio rosso ma lo vuole blu dò quello blu. Insomma trovo un compromesso in modo che faccia quello che dico io come piace a lui. Ho imparato, seguendo 6 bimbi, che se mi arrabbio per ogni cosa mi viene l'esaurimento. Quindi risparmio le energie per lo stretto necessario.

    Dico no se propongono cose assurde tipo: cenare con lo yogurt, mangiare pane e nutella appena prima di sederci a tavola etc. Allora mi accordo perchè mangino almeno metà cena e poi a fine pasto lo yogurt o il dolcetto etc. Una cosa su cui non transigo è che non mangino nessuna verdura durante il pasto o nessun frutto. Sanno che con me devono mangiare almeno metà verdura e metà frutta. Poi sul resto sono flessibile.

    Per giocare, se so che sporcheranno li obbligo a mettere il grembiule plastificato (per dipingere o fare lavoretti) e sanno che dobbiamo mettere i cellophane sul tavolo e per terra così se cade il colore o la colla non succede nulla. Se invece li faccio giocare con farina, didò etc (cose solide insomma) alla fine passo l'aspirapolvere e via. Di certo non mi arrabbio.

    Altre cose che obbligo a fare anche se urlano: lavarsi i denti; fare il bidet, lavare le mani prima di toccare alimenti; fare la doccia.

    Scusa, e io che ci posso fare? Io non ho scritto che i bimbi che curo sono degli angeli, certo che piangono anche loro ma se dico che una cosa si fa, la fanno e basta, anche piangendo. Tu hai chiesto ce mamme saremmo. io ho risposto per la mia espeirenza. Tutti fanno i capricci, sta all'adulto essere fermo, sicuramente diminuiranno. Comunque li seguo da quando il più piccolo aveva meno di due anni...

  • 9 anni fa

    è ancora presto per dire che mamma sono, però proprio ieri mio marito mi ha detto, mentre dava per la prima volta la pappa al figlio: - uno dei due dovrà essere quello severo, devi esserlo tu, perchè io non sono capace!

    e io gli ho risposto che i no si dicono insieme, che dovremo rispettare le decisioni dell'altro, anche se avremmo agito diversamente..

    però.. come sempre.. tra il dire e il fare..

  • Tra tutti i due sono io la più severa ma non perché sono severa di mio ma perché voglio insegnarli le buone maniere l'educazione anche se la mia severità dura poco perché poi me lo strapazzo tutto riempiendolo di coccole..mio marito e un papà gioicarellone e più bambino lui che mio figlio.. A volte mi sembra di avere due figli in casa non uno.. Ma e anche un papà affettuoso...

    Mamma di Enzo da 14 mesi.

  • 9 anni fa

    Sono inflessibile,stabilisco delle regole e cerco di essere coerente.

    Sono permissiva nel giusto,ci sono dei limiti,dove non può ottenere ciò che vuole.

    Il maritozzo è più permissivo, ma come ha scritto Tania ha capito il mio compagno che i No si dicono insieme

    Mio figlio ha quasi 16 mesi

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    tra i due anch'io sono la più severa, poverino ha solo quasi 17 mesi e già gli dico una marea di no.

  • 9 anni fa

    Ti consiglio coordinazione col tuo partner, dite si e no insieme mai troppo lascia passare e mai troppo severamente.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.