Anonimo
Anonimo ha chiesto in Giochi e passatempiHobby · 9 anni fa

Come cuocere il FIMO con il forno elettrico?

Ciao! Da poco sto facendo delle creazioni con il fimo, ma ho un problema nel cuocerlo...

Ho seguito alcuni tutorial a riguardo ma alla pratica non ho lo stesso risultato! Ho comprato del fimo 'soft' per iniziare, dopo aver modellato i miei oggetti di media/piccola grandezza li ho cotti alla temperatura di 120° gradi come scritto dietro il panetto di fimo, e gli oggetti che in teoria dovevano essere cotti dopo 30 minuti si sono iniziati a bruciare ed a sciogliersi solo dopo 10 minuti! La modalità del forno elettrico era 'sotto e sopra' non capisco dove ho sbagliato...

Non dovrei cuocere il fimo nel fornelletto elettrico? Oppure ho sbagliato io a cuocerli?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Sicuro che fossero 120°??? Non dovrebbe reagire in quel modo, ci deve essere qualcosa che non va nella temperatura o nei minuti di cottura...

    Se no intanto prova la cottura a bagno maria, con quella è impossibile bruciarli :) metti gli oggetti in fimo su un piattino di ceramica coperto da una tazza/ciotola sempre di ceramica, poi metti il tutto appoggiato su una pentola dentro cui avrai prima fatto bollire dell'acqua lasciando il fuoco acceso.

    In questo modo si raggiungono i 100° quindi fai cuocere sempre 30 minuti e poi controlla, casomai lascia pochi minuti in più. Subito è normale che l'oggetto rimanga ancora un po'morbido ma una volta raffreddato si indurirà.

    Spero di esserti stata utile :)

  • Il Fimo va cotto in un forno tradizionale o in un forno elettrico a una temperatura che va dai 100° ai 130° per un tempo che varia dai 15 ai 30 minuti a seconda delle dimensioni dell'oggetto; con l' esperienza si diventa in grado di capire la temperatura giusta e quanto tempo lasciare a cuocere. La teglia che si utilizza va rivestita con della carta da forno.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.