ho trovato un bel pensiero,condivitete?

" L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile:

prima ti fa l'esame e poi ti spiega la lezione"

stelline grazie

Aggiornamento:

grazie della stima

facciamo che questo pensiero possa divenire un motto in tutte le sezioni!!!

stelle stelle stelle

Aggiornamento 2:

guarda che non è che mi entrano in tasca soldi,ma è bello che una stellina possa far condividere un pensiero che mi ha colpito tanto...anche se non so se è di oscar wilde...

Aggiornamento 3:

Mia è molto bello ciò che hai postato grazie

Aggiornamento 4:

@ lion...patmos è proprio preso dalla rivelazione a giovanni

il triangolo è viola e indica i testimoni di Geova

non capisco la tua riflessione io sto condividendo un bel pensiero non un credo,che tra l'altro penso di saper difendere piuttosto bene.

ma qui si tratta di pensare che tante volte gli errori ti insegnano,e ti chiedi quale sia il profumo che ti lascia

29 risposte

Classificazione
  • Mia
    Lv 7
    9 anni fa
    Risposta preferita

    la vita è l'insegnante + severa e anche imprevedibile ;)

    è lei che ti mette costantemente alla prova ed è lei che sperimentando insegna :)

    è solo mettendo da parte la paura di vivere e vivendola che si apprende...

    open your mind

    open your heart

    now and forever

    Fonte/i: dolce notte ;) hot kisses^-^
  • Anonimo
    9 anni fa

    1890: gli aforismi venivano usati per tramandare insegnamenti

    2011: gli aforismi vengono usati per raccattare stelline su yahoo answers

  • ?
    Lv 4
    9 anni fa

    mah...insomma e' piu bello qsto pensiero secondo me..

    "Bisogna essere dei grandi ignoranti per rispondere a tutto cio' che ci viene chiesto"

  • Anonimo
    9 anni fa

    Oscar Wilde,vero? :)

    Ti stimo! :)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • John
    Lv 7
    9 anni fa

    Gentile Patmos,

    hai ricevuto 27 stelline e 23 risposte, ma nessuno che si sia scomodato ad andare oltre le due righe; segno che pochi amano fermarsi a riflettere, e reiterano i loro errori proprio perchè non san fare buon uso della loro stessa esperienza; ci prova il nonno, che di esperienza ne ha parecchia nella "sporta".

    L’esperienza, da che mondo è mondo è conoscenza, consapevolezza e quindi competenza ed è sempre stata indicata dalla tradizione come maestra di vita, perchè sfrutta nuovi processi cognitivi acquisiti e cristallizzati nella memoria; un conto è studiare un percorso sulla mappa e spiegarlo agli alunni, un altro aver fatto quel percorso, con tutte le esperienze reali che da quel viaggio si portano a casa.

    Idem per quanto riguarda una esperienza di sapore affettivo o sentimentale; un conto è leggerla sui romanzi, un altro viverla personalmente. Nel secondo caso l’impatto è ben maggiore, non credi.

    I professori a scuola, ripetono lo stesso argomento più e più volte per farcelo imprimere bene in mente, ma noi, duri di comprendonio, non lo comprendiamo; ecco l’esperienza che si incarica di darci una ulteriore e più convincente ”lezione”. Tutto quanto ha a che fare con la maturità, deriva da precedenti esperienze.

    L’esperienza supera, come abbiam visto, di gran lunga la dottrina; il buon senso dei vecchi, dettato dall’esperienza, va oltre le regole a volte astruse di una società confusa e caotica. La saggezza e l’equilibrio degli anziani possono far da freno all’impulsività e passionalità dei giovani; la competenza di un esperto adulto, è un toccasana per la superficiale improvvisazione odierna. Chiudo parafrasando il toscanaccio G. Giusti che negli “Epigrammi” ha scritto:

    L’esperienza che un dì fu caposcuola,

    or nella scuola è morta e sepolta;

    la Scienza sua figliuola

    l’uccise, per veder com’era fatta.

    Occhio alla dottrina, foriera spesso di ribellione, se dispensata con dentro il “tarlo” dell’ideologia del momento ...evviva l’esperienza, che sa di calli e sudore della fronte.

    Nonno Eugenio.

  • 9 anni fa

    SEI LEGGERMENTE INFESTANTE EH? :P

    Molto bella questa frase, e sopratutto contiene una grande Verità: se si parte dall'esperienza, si possono imparare numerose cose, mentre se si parte da concetti astratti non si ottiene nulla.

    Una filosofia di vita che ho fatto del tutto mia.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Però è l'insegnante migliore che tu possa avere.

    Fonte/i: L'esperienza.
  • 9 anni fa

    Stanotte ci penso.

  • 9 anni fa

    Accesa ...però ho dei dubbi . Hai il nick di un luogo con profondi significati nella Bibbia (Patmos, dove l'apostolo san Giovanni ricevette la rivelazione dell'Apocalisse) e l'avatar della foto d'internati ad Auschwitz col triangolo rosa ...............che i nazisti applicavano agli omosessuali ma anche a quelli che omosessuali non erano ma volevano distruggerne la reputazione e la dignità perchè odiavano profondamente (proprio come fanno oggi altri nazisti in questa Italia ** ***** sia in uniforme che senza uniforme).

    Ok, Patmos e scusa per la svista "daltonica" !! No, m'aveva tratto in inganno - oltre al colore del triangolo - anche la citazione di Daniele Cosse . avendo pensato che ti riferissi alla categoria di cui t'avevo detto ho scritto quella che fu una realtà e verità per il nazismo ed Auschwitz così come ai nostri giorni, nella nostra "democraticissima" e "liberissima" Italia . quelle riflessioni - vere peraltro - sono nate solo da quell'equivoco.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Bella frase !

    chi è l' autore? E' tua?

    ciao.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.