Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 8 anni fa

Secondo voi Dio e Diavolo si relazionano sempre insieme?

Può esistere un Dio buono e giusto senza la sua controparte malvagia?

E c'è sempre bisogno di un Dio che sia buono e giusto?

Un semplice Dio che fa soltanto quello che è la sua volontà non è sufficiente all'uomo?

Perché costringere Dio ad essere buono e giusto? Per asservirlo ai nostri scopi?

Beh... rispondete quel che volete, Dio è sempre Libero.

Aggiornamento:

Cloro, tu sei per la negazione assoluta del fenomeno Dio?

Eppure finché vi sono persone che vi credono esso esiste indiscutibilmente ed è causa di eventi reali. :)

Aggiornamento 2:

Grazie Cloro! Hehe!

12 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Migliore risposta

    Ho risolto a monte non credo in Dio

    Ti saluta anche il mio assistente non trovava la carta igienica poi tutto si è risolto per il meglio

    _________________

    Ciao Penny:)

  • 8 anni fa

    Non per asservirlo al nostro potere ... semplicemente per sentirci migliori creando un modello cui ambire.

    ------------

    Oops ... non è che non la trovava. Ma il portarotoli era inquietante e lui non osava servirsene ...

    http://www.nardonardo.it/foto-divertenti/foto-dive...

    :-P

    Oops che piacere rivederti tra noi!

    :-)

  • 8 anni fa

    sì.in una concezione dualistica,sì.

    se vedi Dio come Uno,indivisibile,Unico...allora Dio e Diavolo sono lo stesso.

    anche nella Bibbia,Dio non è poi così buono:manda piaghe sul suo popolo,ha il figliolo preferito-quello più buono,è geloso,non vuole che ci sia altro Dio...

    attualmente poi,si fa sentire sempre meno...come se avesse abbandonato i suoi figli.

    il Dio della Bibbia è troppo umanizzato,secondo me...

    Ultimamente,poi,riflettevo come la parola Dio somigliasse tanto a d'Io...arrivando alla conclusione che Dio potesse abitare dentro ognuno di noi...Dio nella sua Interezza:bene e male insieme.

    così,noi siamo creatori,la nostra esistenza è nelle nostre mani,ognuno può creare il proprio mondo a propria immagine...

    io vedo Dio dentro di noi e tutt'intorno.è energia,è alito di vita...che s'icarna dentro di noi.e noi...siamo Gesù e siamo Diavolo...tutto in Uno.divisibili,comunque...siamo tanti piccoli frammenti,molecole,tenuti insieme da una forza.

    Tutto sta nell'interpretazione che diamo alle cose.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Dio era nero e il governo ci ha mentito sull' 11 Settembre...ecco le uniche verità...U_U

    Ok la smetto di guardare i cartoni animati.

    @No, lui esiste per chi ci crede...ma io non rientro tra questi ..:-PP

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    E' lunga da ascoltare , ma vale la pena di farlo .

    http://www.youtube.com/watch?v=-QU_H_6DinM

    Youtube thumbnail

    Qui dice che dio è vendicativo e gli schiaffi di dio inchiodano al muro.

    Il dio della bibbia era intrasingente, si arrabbiava con gli uomini, li puniva, ma era PRESENTE.

    Io preferirei un dio presente, che un dio latitante(ovvio che ho sospeso il giudizio sulla sua esistenza.)

    Poi è intervenuto il cristianesimo a creare questa semplicistica divisione manichea.

    Comunque, se arrivi in fondo ad ascoltare , ti troverai di fronte ad una strofa che, all' epoca , fu la causa della censura a cui fu sottoposta la canzone.

    A pochi anni dall' eccidio di Moro e della sua scorta si permetteva di dire che anche Aldo Moro era responsabile delle condizioni disastrose della politica italiana. Molto political scorrect.

    Succede sai, che la morte cassi tutte le responsabilità. Molto ipocrita.

    Un ultima cosa , ma pensi di cambiarlo quel nick?

    Ogni volta che lo leggo la mente parte:ille,illius,illi, illum, illo

  • Rugy
    Lv 7
    8 anni fa

    Il diavolo c'è perchè serve per farci avvicinare a Dio...

    Bene e male sono antagonisti..e chi si allontana da uno dei due inevitabilmente si avvicina all'altro.

    E più il diavolo è cattivo, più Dio lo si vuole buono.

  • princy
    Lv 7
    8 anni fa

    pensa che un tempo il diavolo era l'angelo prediletto da dio.....questo ti fa capire tutto

  • 8 anni fa

    Perche' io dovrei servir lui ? Vedi siamo messi uguale

  • Anonimo
    8 anni fa

    Può esistere il bene senza il male? Sarebbe come dire che puoi definire il bene solo in negativo: è ciò che non è male. Esempio tipico la definizione di pace come assenza di guerra. Ebbene no, non lo credo. Non credo nel principio manicheo dell'esistenza dei due principi contrapposti: troppo facile. Tralasciando la teologia, mi viene in mente il Seneca del "De Providentia": quelli che noi reputiamo mali, disgrazie, in realtà servono a forgiare il vir fortis, l'uomo forte, e quindi in ultima analisi nient'altro sono che beni.

    Perchè costringere Dio ad essere buono e giusto? Beh, secondo Feuerbach, il fantomatico Dio è una creazione dell'uomo, la proiezione in un'entità eterna e intangibile delle migliori qualità umane. Non condivisibile, forse, ma spiegazione illuminista e adattissima al XXI secolo.

  • Non credo in dio, tempo fa cercando delle risposte da sola, facevo delle supposizioni, per cercare, trovare o smentire un ipotetico dio... arrivai a pensare che satana e dio potrebbero essere la stessa persona, in fondo il bene e il male sono sempre insieme, e un dio onnipotente essendo tale, dovrebbe avere tutti "i poteri" quindi anche il male... comunque, queste erano pìppe mentali che mi facevo in passato per provare a trovare, capire o credere ad una religione...

    ora dopo varie conclusioni posso dire di non credere assolutamente...

    Fonte/i: parere personale
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.