pulli ha chiesto in Animali da compagniaRoditori · 9 anni fa

Domande sui conigli nani?

Ciao. Mi chiamo olympia e mi comprero' un coniglio nano fra poco. E per questo vi volevo chiedere alcune domande:

Il coniglio si puo' addomesticare??

Fa i bisogni nella lettiera?

Che rapporto stabilisci con lui?

Mi consigliate dei nome per una coniglietta femmina?

Il coniglio si puo' lasciare da solo a casa?

Io avevo un criceto, ed ho una gabbia a due piani e una ad uno, se le unisco possono formArne una per un coniglio? O va bene quella a due piani ??

Come faccio ad unirle?

10 punti al migliore e un pollice in su.

4 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 7
    9 anni fa
    Risposta preferita

    1) Sì, ma ci vuole pazienza: basta che ti metti ogni giorno seduta a terra, tendendendogli del cibo e chiamandolo/a dolcemente... i primi tempi ti ignorerà, poi si avvicinerà e tenterà di toglierti le leccornie dalle mani e infine si lascerà accarezzare. Mi raccomando non avere fretta, perché per fidarsi di te può metterci un giorno come può metterci un mese: dipende dal carattere!

    2) Sì, li fa: basta che lo lasci chiuso in gabbia per 3-4 giorni e impara che è lì che deve farli... ma ricordati che deve stare libero 24 ore su 24, altrimenti rischia di diventare obeso e di sviluppare patologie come blocchi intestinali e paralisi degli arti inferiori! Le gabbie per criceti non vanno bene per i conigli, comprale al negozio: non ci sono misure precise, devi regolarti ad occhio: la gabbia va bene se il coniglietto riesce a sdraiarvisi dentro senza problemi e se riesce ad alzarsi sulle zampe posteriori senza toccare la parte sopra con la testa.

    3) Per il nome, fidati, quando la vedrai ti verrà da solo! Però un consiglio, non ti fidare MAI dei negozianti, perché non capiscono un tubo degli animali che vendono e spesso sbagliano il sesso! Lo so perché a me hanno venduto una coniglia che poi si è rivelata essere un lui...

    4) I conigli sono animali sociali, il che vuol dire che hanno bisogno di interagire con il proprietario: se non puoi stare con lui/lei per molto tempo, prendigli dei giochini da rosicchiare, come ad esempio:

    - rametti di salice, tiglio, nocciolo o acacia;

    - palline in legno di salice intrecciato (le trovi all'Ikea)

    - cesti di vimini non trattati;

    - rotoli di scottex o carta igienica finiti

    Un'altra cosa: il negoziante tenterà di rifilarti il fieno e il mangime quando prenderai il tuo coniglio, e ti dirà che le verdure non devi dargliele perché lo uccidono... il fieno va benissimo, purché non abbia polveri o muffe, mentre i mangimi sono pericolosissimi: a lungo andare gli danno problemi ai denti e allo stomaco! Le verdure sono l'alimento più adatto a lui, perché è un erbivoro: però dato che lui/lei sarà di sicuro abituato/a ai mix di semi, devi cambiare l'alimentazione gradualmente sennò ti va in diarrea: giorno dopo giorno riduci gradualmente la schifezza fino a farla sparire del tutto, e nel contempo inizia, sempre gradualmente, a introdurre le verdure: si comincia con sedano e finocchio perché sono le più ricche di fibre. Nel caso in cui ti vada in diarrea lo stesso, lascialo/a solo a fieno per qualche giorno e vedrai che si riprenderà. Qui trovi la lista delle cose che può e che non può mangiare:

    - http://www.bunnies.it/alimentazione.asp

    Fonte/i: ho 2 conigli
  • 9 anni fa

    Ciao

    _Il coniglio si puo' addomesticare??

    si

    _Fa i bisogni nella lettiera?

    si ma bisogna insegnarglielo

    _Che rapporto stabilisci con lui?

    il coniglio è un animale che lega molto con il propietario ma solo se lo si gestisce correttamente cioè lasciandolo sempre libero 24 ore su 24 in maniera che interagendo con la famiglia impara..

    il coniglio riconosce il propietario e tutti i componenti della famiglia ci sengue e impara a farsi capire quando vuole qualcosa es..cibo o coccole ..se pensi che il coniglio possa interagire come il cane nooo...il coniglio è un animale inteligente però è anche indipendente ha bisogno dei suoi spazi e non ama essere disturbato ..di norma sono loro che cercano la compagnia quando ne hanno voglia ..

    _Mi consigliate dei nome per una coniglietta femmina?

    sceglierai il nome quando la prenderai in base a comè...

    _Il coniglio si puo' lasciare da solo a casa?

    solo per qualche ora ...è un animale sociale bisognoso di compagnia è sconsigliato a chi sta fuori casa tutto il giorno (come per il cane) perchè patiscono ...se ci si assenta da casa per tutto il giorno è consigliabile avere la coppia maschio femmina entrambi sterilizzati in maniera che possano farsi compagnia ...se è un esemplare da solo è meglio non lasciarla tante ore sola perchè soffrirebbe ...i conigli in natura vivono in conigliere con decine di esemplari sono animali che vivono in gruppo con delle gerarchie (un pò come i cani) uno va bene ma se in casa cè qualcuno ..oppure se le ore di assenza sono limitate ..

    _Io avevo un criceto, ed ho una gabbia a due piani e una ad uno, se le unisco possono formArne una per un coniglio? O va bene quella a due piani ??

    prima regola!!! i conigli non vivono in gabbia!! la gabbia del criceto la puoi buttare ....i conigli vanno tenuti liberi sempre !!! bisogna prima di prenderlo rendere sicura la casa le basi sono: cavi e fili coperti da canaline ,niente piante,tende alzate,niente tappeti,reti ai balconi,niente mobili bassi in prossimità di balconi e finestre che possono essere utilizzati come scale,coprire prese,etc etc etc

    inoltre le gabbie per criceto sono minuscole per un coniglio che ha bisogno di una gabbia minima (che deve restare sempre aperta) di almeno 90x60 a un solo piano con due aperture una davanti per permettere al niglio di entrare e uscire quando vuole e una sopra per facilitare la pulizia ...

    sei convinta di quello che fai?? l impegno è tanto e anche il costo...vaccini 50 euro ogni sei mesi , sterilizzazione se femmina anche 250 euro e sarai obbligata a farla sulla femmina ,danni recati dal coniglio!!! come rosicchiamento mobili,sedie,divani,vari oggetti ....raggiunta l età matura se femmina circa 6 mesi ...palline e pipi ovunque ...aggressività anche fino a mordere le persone ....calcolati tutto!!! guarda che tante persone danno via il coniglio dopo pochi mesi perchè si rendono conto che è difficile e che può distruggere casa!!!! ciaoo

  • 9 anni fa

    1) Addomesticare no... nn è un cane! xo qnd avrà fiducia in te, lo si puo accarezzare, ti correrà dietro, farà le fusa e ti leccherà. Però ci vuole tempo e pazienza!

    2) Si pero in età adulta se nn sterilizzata, potra fare bisogni anche fuori la lettiera x marcare il territorio.

    3) Lui è una preda. Qndi all'inizio ti vedrà come un predatore. Coccolato e curato lui prenderà fiducia e confidenza cn te.

    4) qnt ne vuoi mo!!! A me si chiamavano bianca simba e musetto.

    5)in gabbia si, libero ti rosicchia fili, mobili... nn conviene.

    6)più sono grandi meglio è. a due piani penso sia piccola x il coniglio. Costano 30 euro le gabbie x conigli e sono belle spaziose.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Anche io ho un coniglio nano!...

    Si Potrebbe Addomesticare...Anche se ci vuole del tempo...devi stare vicino a lui/lei..

    e ci devi passare molto ma molto tempo!

    Io ho un rapporto bellissimo...perchè un coniglio se lo prendi.. da subito stabilisci un rapporto..non lo devi trascurare se no nn hai un legame!

    Macchia..Ti Piace..?

    bhè lo puoi lasciare da sola a casa però dentro alla gabbietta...(grande)

    Bhè vanno benissimo tutte e due...certamente non penso che si possono unire...dovresti tagliare tutta la parte davanti e unirla con colla...però non credo sia facile...comunque quella a uno ...va bennissimo...non penso che puo riuscirci a salire sopra all'altro piano...nel kaso lo addomestichi certamente..... Ciaoooo!

    Fonte/i: mie
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.