come prendermi cura dei miei capelli?

salve a tutti sono una ragazza di 16 anni, e vorrei prendermi cura dei miei capelli. I miei capelli sono di media lunghezza,solitamente li lavo un giorno si e uno no, sui capelli prima dello shampoo applicavo la maschera di Bilba hai semi di lino e cristalli liquidi e dopo questo lo shampoo Pantene. recentemente da circa 1 settimana prima dello shampoo applico trattamento riparatore di Collistar costituito da 8 provette, seguito dallo shampo professionale di Franck provost.

Stavo pensando di sostituire tutto questo con prodotti naturali, senza siliconi..non saprei magari degli oli preshampoo.

che oli potrei utilizzare? : Argan, semi di Lino, di mandorle, jojoba, cocco..oppure l'aceto.insomma voglio prendermi cura dei miei capelli! ho la cute piuttosto grassa e quindi i capelli tendono a ungersi facilmente difatti li lavo un giorno si e uno no..quindi 4 volte a settimana..anche se si dovrebbe lavarli con meno frequenza..come 2 o 3 a settimana.

sono a perta a tutti i vostri consigli:) oli..shampoo naturali ecc.. 1 grazie a tutte le persone che mi risponderanno..ci tengo molto ai miei caplli ho intenzione di farli crescere lunghissimi quasi fino al fondoschiena,,ciò richiedera tempo pazienza e molta cura. :):) 10 pnt al migliore!!

1 risposta

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    ehi ciao! mi sembra di sentire la mia storia, infatti anche io li ho sempre avuti alle spalle, e quando mi sono convertita a shampoo e prodotti naturali ho deciso di farli crescere lunghi :).....innanzitutto come hai detto tu, sarebbe meglio lavarli un po meno.....cerca pian piano di resistere almeno un giorno in più legandoli o facendoti qualche acconciatura (io mi vergognavo abbastanza a uscire con i capelli messi male, allora mi truccavo di più x non farlo notare :) ) poi pian piano si stabilizzano e vedrai che anche il giorno dopo saranno decenti.....x quanto riguarda i prodotti naturali, mi pare che lo shampo franck provost non abbia siliconi, però ovviamente non è al 100% naturale, ma come inizio (che può essere sempre un po traumatico) può andare bene......io mi sono sempre trovata bene con l'olio di semi di lino, infatti soprattutto sulle punte li lascia morbidi e lucenti (io uso quello dei Provenzali)... anche gli altri oli vanno bene, ma è una cosa soggettiva che devi provare tu suoi tuoi capelli, xk gli effetti variano da persona a persona.....l'aceto (un bicchiere in una bottiglia da un litro e mezzo) serve x sciacquare i capelli dopo averli lavati, li rende lucenti e toglie qualsiasi residuo....stai tranquilla che poi l'odore dell aceto non si sente...le marche di shampoo naturale che ho provato e con cui mi sono trovata bene sono Lavera Tea e Logona, ma ce ne sono tante altre e le trovi in erboristeria o negozio biologico....ultimo consiglio che posso darti è di stare attenta quando li spazzoli da bagnati (xk sono più fragili), e di limitare l'uso di phon, piastra ecc....non tenere il phon troppo vicino ai capelli e non troppo caldo....spero di esserti stata utile, buona fortuna!! :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.