Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

? ha chiesto in Bellezza e stileAcconciature · 10 anni fa

Ho i capelli castano scuro con le sfumature sul rossiccio, come faccio a schiarirli in modo naturale?

Ciao, come ho detto nella domanda ho i capelli castano scuro con delle sfumature rossicce. Vorrei schiarirli senza usare tinte, ammoniaca o acqua ossigenata. Vorrei sapere quali sono i metodi naturali per farli diventare più chiari senza procurare danni! Ho sentito parlare della camomilla, del limone, dell'aceto...qualcuna (anche qualcuno, perché no?!) saprebbe dirmi come posso fare? Avete già provato? Se si, mi dite come avete fatto (dosaggio, "ingredienti", consigli...), come sono venuti e quanto resistono? Grazie mille! 10punti al migliore!

2 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    I modi naturali esistono, ma non esistono i modi che non rovinano i capelli purtroppo. Anche i metodi naturali per "schiarire" rovinano, perché la schiaritura si ottiene proprio attraverso un processo di degradazione della cheratina, non c'è altro modo per togliere il pigmento colorato altrimenti. Difatti vedi che l'acqua ossigenata è un rimedio ecobio in verità, ma rovina infatti.

    Sfato il mito: la camomilla NON schiarisce. la camomilla rilascia solamente pigmenti di colore giallo che dopo varie applicazioni si attaccano con fatica ai capelli, da qui il perché sui capelli scuri tali riflessi non vengono mai fuori...

    L'aceto non schiarisce. Il limone blandamente sì, sempre se non sei scurissima e comunque lo devi usare molto costantemente... più che una schiaritura credo sia dovuto ad uno sfibramento dei capelli che li fa apparire più chiari. (Gli acidi chiudono le squame e lucidano i capelli, ma devono essere usati in una giusta proporzione in soluzione d'acqua, altrimenti a forza di eccedere nell'uso sfibrano.)

    idem curcuma, zafferano ecc... non schiariscono, rilasciano anch'essi (brutti) pigmenti giallo/dorati

    La birra schiarisce specie se ci prendi il sole dopo, mi sfugge il perché chimico (il sole e il calore aprono le squame del capello e fanno penetrare di più le sostanze, però attenta l'apri e chiudi delle squame E' il motivo per cui si rovinano i capelli)

    e questa cosa schiarisce: http://it.ewrite.us/come-preparare-lo-schiarente-i...

    Ma solamente perché da un enzima del miele, si può sviluppare perossido d'idrogeno....ossia acqua ossigenata. Se usato constantemente schiarisce un pochino e sembra solo meno aggressivo perché schiarisce in modo graduale e poco. ma la sua funzione è sempre la stessa, rosicchiare dall'interno il pigmento di melanina del capello, come qualsiasi cosa che schiarisce davvero. Ma questa "acqua ossigenata" che si crea avrà al massimo 3 volumi, mentre anche la più bassa concentrazione di acqua ossigenata in commercio ne ha 10.

    Ergo, se schiarisci poco poco e controbilanci con impacchi proteinizzanti, ammorbidenti ed idratanti con aloe miele burro di karitè latte in polvere, ecc schiarirai senza far apparire "esteticamente" i capelli rovinati. Ma tanto vale usare un'acqua ossigenata a 10 volumi..al limite diluita se vuoi.

  • Anonimo
    10 anni fa

    io sò che con la camomilla si schiariscono ma non l'ho provato io ma una mia amica

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.