Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 9 anni fa

Bambino di 4 mesi che piange ogni notte( condominio)?

Ciao da circa 4 mesi e' nato un bambino al piano sotto dove abito io e sistematicamente ogni notte piange e si dispera,i genitori non lo sentono perche' anche quando gli suona la sveglia non la sentono,la sveglia suona anche un'ora di seguito e loro nulla,non la sentono e pertanto ho dedotto che non sentono neanche il bimbo che strilla come un dannato,non sono una bestia e capisco che i bimbi piangono ma purtroppo e' da un bel po' che non riposo piu' come si deve e sono stressato al massimo,qualche notte ho provato anche a dare qualche botta sul pavimento e subito hanno provveduto,stanotte dopo circa 2 ore di pianto ho incominciato a gridare come un matto e davo calcioni al muro e per poco non ho tirato giu' tutto,feci presente il fatto anche all'amministratore qualche giorno fa' ma non ho avuto alcun risultato,stamattina ho chiesto alla signora sotto l'appartamento del bambino e mi ha risposto che e' solo un bimbo e a lei non da affatto fastidio,ho provato a bussare ai signori sotto di me ma non ho ricevuto risposta,non mi aprono la porta....io sto' delirando e sto' perdendo la pazienza,mi sa' che qualche notte faccio qualche guaio...aiutatemi datemi un consiglio.

Aggiornamento:

Io di figli ne ho due e li ho cresciuti io,di notte prima che si svegliassero avevo gia' la bottiglia di latte pronta ,pero' quando incominciavano a piangere mi svegliavo e li cullavo o li prendevo in braccio onde dare fastidio ai condomini..i miei figli dopo i primi due mesi passate le coliche si svegliavano qualche volta di notte ma li tranquillizzavo,questi se ne sbattono sono sordi quando dormono, e io devo lavorare al mattino...

5 risposte

Classificazione
  • Fanfa
    Lv 6
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Il bambino non lo dovresti proprio sentire, se lo senti significa che lo stabile è male isolato acusticamente. Quanti anni fa è stato costruito? sai che puoi fare causa all'impresa costruttrice? Informati...

    Detto questo, la prima cosa da fare secondo me è parlare coi genitori, in maniera CIVILE, dicendo quello che hai detto a noi. Potrebbero comprare un baby monitor da tenere in camera...

    Il dubbio che mi assale è: tu senti il bambino e loro no? Com'è possibile? un conto è non sentire la sveglia, un conto è non sentire un bimbo che strilla (lo so bene!) Io sono mamma, e ti dico che prima di restare incinta non mi svegliavano neanche le cannonate, poi invece scatta qualcosa, appena senti uno strillino ti viene una botta di adrenalina che ti sveglia...Mi sembra impossibile che la madre non lo senta, mi viene il dubbio che lo ignori...E in questo caso bisognerebbe chiamare i servizi sociali.

    Un'altra spiegazione potrebbe essere che lo sentono, ma non riescono a calmarlo. In questo caso, mi dispiace per te ma non c'è proprio nulla che tu possa fare.

    tanta pazienza, oppure traslocare!

    in bocca al lupo!

    ________________

    Anch'io ero terrorizzata dallo svegliare i vicini! Dopo la prima settimana li ho fermati per chiedere scusa se il bimbo piangeva di notte, e loro mi fanno "Ma piange?Non l'abbiamo mai sentito!"

    vedi c'è chi si fa troppi problemi per niente e chi invece proprio non se ne fa ;)

    Fonte/i: Architetto e mamma da 7 mesi :)
  • 9 anni fa

    Non si può dire "è solo un bambino"

    Nel senso, è vero che è solo un bambino, ma mica è tuo, perchè devi subirlo tu?

    Chi dice "è solo un bambino" sarebbe disposto ad accettare lo stesso rumore se fosse un adulto a produrlo?

    Questi genitori mi sembrano parecchio fuori, soprattuto per la questione della sveglia che non sentono

  • Elena
    Lv 5
    9 anni fa

    sono mamma.. prima di diventarlo i miei vicini hanno avuto una bimba che fino ai 18 mesi si è svegliata sempre.. e dico sempre ogni 3 ore tutte le notti... fino ai 18 mesi quando non se ne sono andati.. piangeva ogni volta almeno per 20 minuti buoni e non contenti i genitroi.. svegli... ci giocavano e la prendevano in giro facendole il verso.. allora.. uio non avevo figli e quindi .. come ti ha detto qualcuno.. me ne sono stata zitta perchè sollevata l'ipotesi che non era normale che piangesse per 20 minuti e che loro le facessero il verso... mi han detto che non potevo capire.. ah.. le camere da letto erano due.. la bimba dormiva in quella a fianco alla nostra con loro.. l'altra era vuota....

    poi la bimba l'ho avuta io... credo che non abbia mai pianto per più di 10 secondi una volta svegliata per la pappa tanto ero veloce a tirarla su dalla culla... la allattavo in salotto per non disturbare mio marito che la mattina andava a lavorare... non si sono manco accorti che c'era...

    quindi...

    E' QUESTIONE DI RISPETTO in certi casi.. i miei vicini oltre al sonno pesante la tenevano con la culla a finaco alla parete dove io avevo appoggiato il letto invece che nell'altra stanza (o potevano spostarsi tutti nell'altra stanza eh) e oltre ad aspettare 20 minuti prima di decidersi a nutrirla una volta svegli le facevano il verso e si mettevano a giocare con lei.. (ah nota.. lei a casa.. lui si è fatto trasferire dopo un mese dalla nascita della piccola.. andava via il lunedì e tornava il sabato.. quindi 6 notti su sette.. dormiva!!!!!).. ora.. la figlia era la loro ma mi son cuccata le notti in bianco pure io che di figli non ne avevo e che erano solo un lontanissimo progetto... alla mattina però ero un cencio...

    quindi.. non smeniamola che chi ha figli non poò capire.. io che ora ne ho dico che i miei vicini, come i tuoi, erano dei cafoni.

    poverini che erano svegli??? macchè a calci nel sedere li dovevo prendere se , da mamma, ho scoperto che avevo ragione..

    Mia figlia ha pianto solo per tre notti (non tutta la notte eh) ma, sapendo che poteva capitare avevo avvisato i vicini scusandomi e chiedendo loro pazienza per i giorni a seguire

    ora se il pupo piange e loro non lo sentono.. bhè.. glielo farei sentire.. gli scampanello per una, due tre notti di fila... aspetto 10 minuti e poi suono... e poi gli chiedere se ci sono dei problemi... perchè un bimbo che piange per due ore e che viene IGNORATO SISTEMATICAMENTE è un problema... bada.. devi essere però certo e lucido di quel che fai... se il piccolo ha una colichetta o sta poco bene.. signur.. poveraccio... niente si fa ovvio.. ma se loro dicono che il figlio sta bene e che va tutto bene.. bhè onestamente gliela metterei giù dura.. un bimbo ignorato per due ore è da carabinieri.. avvisa l'amministratore e prova con la tattica di scendere a scampanellare, con calma eh.. chiedi solo se è tutto ok...(tanto voglio dire.. sveglio sei sveglio.. rimani solo mooolto calmo e non perdere la pazienza)

    I figli son di chi se li fa, la tolleranza va bene ma non si può imporre la propria maleducazione agli altri

    ah.. e se puoi.. o insonorizzi l'appartamento... o cambi casa.. ma insonorizza sempre

  • Anonimo
    9 anni fa

    allora, se piange per le coliche c'è poco da fare, anche se i genitori lo prendono in braccio e lo cullano, lui sente male, per cui inutile lamentarsi.

    Mi fa strano quello che scrivi: non sentono la sveglia.

    Se uno mette la sveglia è perché deve andare a lavorare, e se la sveglia suona più di un ora, quando vanno a lavorare questi 2?

    Marge scusami, ma che siano tanto stanchi da non sentire la sveglia fa un po' ridere.

    Pure i miei figli piangevano la notte, ma al mattino stanchi o no, la sveglia suonava e mio marito schizzava.(io ero a casa in maternità)

    In ogni caso, al piano sopra di me è nata una bimba: un po' di tempo fa la mamma si è scusata, perché la figlia piange giorno e notte.

    Io non l'ho mai sentita.

    Sinceramente, se dormono i miei figli, dormo benissimo pure io.

    Infatti, se io non riesco a sentire la bimba del piano di sopra è perchè credo che i genitori, al primo uè corrano subito.

    Se questi non riescono a sentire neppure la sveglia, qualche problemino ce l'hanno.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • MargE
    Lv 4
    9 anni fa

    Caro non ti scaldare per così poco comprati dei tappi per le orecchie e vivi tranquillo,è solo un bambino pensa i poveri genitori che quando si addormentano non sentono neanche la sveglia! Si vede che non hai figli,comunque ascolta il mio consiglio.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.