Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 9 anni fa

VI SUPPLICO sono tutta la notte sveglio per un problema aiuto?

Sono 4 giorni che faccio pochissima cacca,proprio un pezzo di 4 cm per volta pur forzandomi,ho il sintomo di dover andare in bagno tipo formicolii al sedere,poi mi accorgo che e solo coreggia,cusate la cruda scrittura ma e quello che mi succede,il bello e che non mi spiego dove vada a finire la roba che mangio,ogni giono mangio anche con poca voglia ma magio,ora sto avendo paura di avere un blocco intestinale,le feci che emetto non e diarrea ma sono pezzi normali colore marrone..

Mi sento pesantezza di stomaco nausea e sazietà,perche non riesco piu ad andare in bagno help!!!

dove finisce la roba che ho mangiato,lo tomaco non lo tengo gonfio nemmeno la pancia,sono alto 170 e peso 68 kg grazie a tutti

6 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Tieni anche conto che la frequenza con con un individuo va in bagno dipende essenzialmente dai movimenti di peristalsi, ovvero sono come delle specie di "onde" che muovono tutto l'apparato intestinale dal duodeno fino al retto spingendo il cibo digerito verso l'esterno. Questi movimenti di peristalsi possono essere veloci, (in persone che vanno regolarmente di corpo anche due volte al giorno), oppure molto lenti, per cui vanno in bagno anche una volta sola in molti giorni consecutivi senza apparentemente avere dolori o alcun problema fisico, questo problema di peristalsi lenta dipende da fattori di natura genetica ecc e quindi è estremamente soggettivo, ma sicuramente può essere influenzato anche da fenomeni di origine ansiosa o stressogena, (come mi sembra nel tuo caso), per cui il problema apparentemente tende a permanere anche se il soggetto adotta gli accorgimenti alimentari di un regime appropriato. Potresti utilizzare due tipi di lassativi quelli chiamati "antrachinonici" che trovi anche nelle erboristerie (in pasticche o gocce) e sono a base di senna, cascara, frangula e rabarbaro, questo genere di lassativi aumentano i movimenti di peristalsi intestinale per cui un più rapido passaggio delle feci, però alla lunga possono irritare la parete liscia del colon provocando una certa dipendenza. Oppure ci sono i lassativi "di massa" o "idrofili" a base di essere vegetali (fibre, crusca, semi di psillio, ecc) questi danno maggiore massa alle feci richiamando acqua nell'intestino e regolarizzando così l'evacuazione, questo ultimo tipo di lassativi, nel lungo periodo sono più indicati in quanto non irritano l'intestino e non danno dipendenza fisica.

    Per esperienza Ti posso dire che i semi di psillio sono un ottimo rimedio, (li trovi in erboristeria, due cucchiai da brodo in mezzo litro di acqua tiepida una volta al dì), sono dei semini che, una volta nell'apparato digerente, a contatto con l'acqua, formano una massa gelatinosa che facilita enormemente l'evacuazione.

    /-/-/-/

  • 9 anni fa

    Secondo me mangi troppi cibi con poche fibre ed è solo un periodo di stresssss....a proposito ti mangi pure le "S" e se dici che hai senso di sazietà come mai mangi lo stesso? Segui 2/3 giorni di cibi non troppo solidi tipo purè, riso con olio crudo, mele cotte, stracchino, qualche bicchiere di latte e niente biscotti, grissini, dolci, alcolici o carne.

  • 9 anni fa

    Dai nn ti preoccupare. E' solo un episodio di stitichezza, capita praticamente a tutti ogni tanto! Cmq non aspettare che la situazione peggiori, vai in farmacia e compra uno o due clisterini. Puoi tranquillamente farli da solo, vedrai che ti aiuteranno. Servono ad ammorbidire le feci. Però non ti far venire l'ansia...anche andare in bagno è una questione molto "psicologica" :)

  • Anonimo
    9 anni fa

    Può essere stitichezza

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    hai provato con il guttalax...una purga serve ogni tanto....usane poco mi raccomando....

  • 9 anni fa

    Ma ke ***** di domande sono ? ma vai da un dottore e ti fai controllare a ke ci sei fatti una visita al cervello -.-

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.